Ricorso avverso liquidazioni delle imposte ex art. 36bis D.P.R. n. 600/73

a cura di: Dott. Attilio Romano

DOC | ID 234695 | pub. 06/02/2018 | 300 Kb
La cartella notificata a seguito delle attività di controllo cartolare (art. 36-bis D.P.R. n. 600 del 1973, art. 54-bis D.P.R. n. 633 del 1972), si sovrappone alla dichiarazione presentata dal contribuente considerato che la liquidazione dell'imposta è calibrata sulla base dei dati forniti dal contribuente o rinvenibili negli archivi dell'anagrafe tributaria.
Alcune delle soluzioni offerte dalla Giurisprudenza di Legittimità, condivise da numerosi Collegi tributari periferici, hanno ritenuto non adeguata la parte della cartella notificata a seguito di controllo automatizzato, non si potendosi invocare l’equipollenza tra la corretta indicazione dei dati dichiarati nell’atto di riscossione e la conoscenza che, di fatto, di essi abbia avuto il contribuente, "...essendo piuttosto necessario il corretto adempimento dell’obbligo di motivazione del ruolo e della cartella..."
Si propone una traccia di ricorso che, sviluppato in sei cartelle, richiama numerosi precedenti giurisprudenziali di Legittimità e di merito che hanno accolto le eccezioni proposte dai contribuenti avverso gli atti di riscossione.

Documenti correlati:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS