CR EXPERT la chiave per l’accesso al credito: analisi della Centrale Rischi Banca d’Italia

AteneoWeb propone ai propri clienti un servizio innovativo dedicato all'analisi della Centrale Rischi Banca d'Italia realizzato in collaborazione con CRexpert.

Presidiare il tema della Centrale Rischi è di fondamentale importanza per tutte le imprese e professionisti..

La Visura Centrale Rischi Banca d'Italia degli ultimi tre anni contiene i dati principali con cui gli istituti di credito calcolano il Rating di un’impresa secondo le regole determinate dagli accordi di Basilea.
Le Banche, ma anche i nuovi Fintech, in particolare per le PMI, decidono se erogare o meno credito ed a che costo all’impresa in funzione di come vengono gestiti gli affidamenti concessi dal sistema del credito nel suo complesso.

Per questo motivo è molto importante conoscerla, saperne leggere il contenuto e monitorarla periodicamente, almeno trimestralmente.

FOCUS POSSIBILI CONSEGUENZE PRINCIPALI AD EFFETTO IMMEDIATO:

  • ACCENSIONE ALERT CODICE CRISI D’IMPRESA ( ARTICOLO 13 DL 14 del 21 gennaio 2019)
  • ESCLUSIONE O DECLASSAMENTO FASCIA DI GARANZIA MEDIO CREDITO CENTRALE
  • DIMINUZIONE DEL RATING BANCARIO ATTRIBUITO E AUMENTO DEL COSTO DEL DENARO
  • DIFFICOLTA’ A NUOVO CREDITO PER INVESTIMENTI AGEVOLATI 4.0 E LEGGE SABATINI

COME RICHIEDERE LA VISURA ALLA BANCA D'ITALIA

La Centrale dei Rischi è un sistema informativo gratuito, gestito dalla Banca d'Italia, che raccoglie le informazioni fornite da banche e società finanziarie sui crediti che concedono ai loro clienti.

Possono richiederla:
le persone fisiche a nome delle quali sono registrate le informazioni, oppure il loro tutore, curatore o erede (compreso il chiamato all'eredità);
le persone giuridiche a mezzo dei loro rappresentanti (amministratore, curatore fallimentare, procuratore, difensore legale munito di "procura alle liti", sindaci e revisori contabili di società, soci di s.r.l. e soci illimitatamente responsabili)

L'interessato deve:

La Banca d'Italia risponderà tramite posta elettronica certificata (PEC)

VI SARA’ POSSIBILE:

IN POCHI MINUTI, SENZA ALCUN INSERIMENTO MANUALE DEI DATI, 24 ORE SU 24

di decodificare tutti i dati contenuti all'interno della Visura Centrale Rischi (anche centinaia di pagine) ottenendo:

  • un giudizio semaforico di qualità generale
  • intero ammontare degli affidamenti
  • gli sconfini effettuati negli ultimi 36 mesi
  • intero importo delle garanzie e fidejussioni
  • le banche e le finanziarie che segnalano l’impresa
  • venti indici di rilevazione delle principali segnalazioni tra cui ad esempio :
    • la presenza di Errate segnalazioni poste in essere dagli istituti di credito
    • la presenza di sconfini con indice di gravità ( past due)
    • la presenza di tensioni finanziarie
    • la presenza di anomalie su Garanzie prestate agli istituti di credito ( sovragarantiti)
    • la presenza di derivati
    • la presenza di anomalie su Factoring / leasing
    • la presenza di anomalie su affidamenti dedicati all'import, all'export o in divisa
    • la presenza di tensioni finanziarie;

I COSTI:

  • 1 cr test: 5,00 € +iva
  • 15 cr test: 50,00 € +iva

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS