Circolare INPS n. 98 del 14.06.2013

Gestione Artigiani e Commercianti - Avvisi Bonari.

Sommario:

Chiarimenti


Con la circolare n. 168 del 30 dicembre 2010 è stato precisato al punto 3 che l'Istituto, ai sensi dell'art. 24, comma 2, del D. Lgs. 26.02.1999, n. 46, prima di emettere l'avviso di addebito, continuerà ad avvalersi della facoltà di richiedere il pagamento al debitore mediante avviso bonario.

In relazione a ciò si comunica che, per gli iscritti alle gestioni degli artigiani e commercianti, si è proceduto alla formazione degli avvisi bonari relativi alle rate in scadenza a novembre 2012 e febbraio 2013. Qualora l'iscritto avesse già effettuato il pagamento, potrà comunicare gli estremi del modello F24 chiamando il call-center dell'Istituto per consentire un rapido abbinamento del versamento. In caso di mancato pagamento l'importo dovuto verrà richiesto tramite avviso di addebito con valore di titolo esecutivo.

In riferimento a quanto indicato nel msg. 5769 del 02/04/2012, con il quale si informava della messa in linea del Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti, si rende noto che a partire dalla presente emissione di avvisi bonari, le comunicazioni aventi per oggetto il recupero della contribuzione dovuta sul minimale di reddito e/o sanzioni, non saranno più inviate a mezzo posta ma verranno messe a disposizione del contribuente sulla citata funzionalità informatica; la visualizzazione della comunicazione potrà essere effettuata accedendo nel Cassetto e selezionando dal "Menù" posto a sinistra dello schermo una delle seguenti opzioni:

  • Posizione assicurativa Avvisi Bonari;
  • Comunicazione bidirezionale Avvisi bonari.

Con la prima opzione si potranno visualizzare i dati utilizzati per la formazione dell'avviso bonario, con la seconda verrà visualizzata la comunicazione che solitamente veniva spedita.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS