Esecuzioni immobiliari: alla revoca del decreto ingiuntivo consegue l'automatica caducazione dell'esecuzione

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

PDF | ID 233822 | pub. 11/05/2017 | 426 Kb
Corte di Cassazione Civile Terza Sezione: sentenza n. 2727 del 2 febbraio 2017.

La Corte di Cassazione ha stabilito che alla revoca del decreto ingiuntivo consegue l'automatica caducazione dell'esecuzione fondata su quel titolo, e in generale degli atti di esecuzione.
Ne consegue il diritto degli attori di condanna del creditore procedente al rimborso delle somme pagate per la cancellazione dell'ipoteca iscritta in base al decreto ingiuntivo revocato.

Documenti correlati:

GRATUITO

Non hai eseguito il login, ti verranno chiesti username e password

Altri documenti nella sezione Giurisprudenza

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS