Esecuzioni immobiliari: prima di presentare l'offerta è importante leggere la relazione peritale

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

PDF | ID 233682 | pub. 13/04/2017 | 238 Kb
Corte di Cassazione Civile. Terza Sezione: sentenza n. 21480 del 25 ottobre 2016.

La Corte di Cassazione, con la presente sentenza ha affermato il seguente principio di diritto: “non tutte le circostanze rilevanti ai fini della precisa individuazione delle caratteristiche del bene offerto in vendita, così come l'esistenza di eventuali oneri o diritti di terzi inerenti allo stesso, e in generale le informazioni comunque rilevanti ai fini della determinazione del suo valore, devono essere dettagliatamente esposte nell'ordinanza di vendita e indicate nella relativa pubblicità, purché esse siano comunque ricavabili dall'esame della relazione di stima e del fascicolo processuale, che è onere (e diritto) degli interessati all'acquisto consultare prima di avanzare le offerte”.

Documenti correlati:

GRATUITO

Non hai eseguito il login, ti verranno chiesti username e password

Altri documenti nella sezione Giurisprudenza

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS