Contratto di locazione ad uso abitativo a canone libero

a cura di: Studio Meli S.r.l.

DOCX | ID 233094 | pub. 28/10/2016 | 56 Kb
Modello personalizzabile redatto in formato MS Word.

Vi sono diverse tipologie di contratto ad uso abitativo, ma quelle principali sono due:
• Il contratto a canone libero, in cui le parti stabiliscono liberamente l’ammontare del canone e le altre condizioni della locazione con l’obbligo, tra gli altri, di rispettare la durata minima di 4 anni più 4 di rinnovo, salvo casi particolari tassativamente previsti (subentro del proprietario, vendita o integrale ristrutturazione dell’immobile ecc.);
• Il contratto a canone concordato, in cui il corrispettivo è stabilito da accordi territoriali tra le organizzazioni degli inquilini e quelle dei proprietari. Il canone risulta essere inferiore ai correnti prezzi di mercato, ma lo scopo di tenere basso il canone è quello di venire incontro alle esigenze di chi vuole prendere in locazione un immobile. Il legislatore ha stabilito di concedere, sia al proprietario sia all’inquilino, alcuni vantaggi fiscali (reddito Irpef, imposta di registro, IMU solo nei Comuni che hanno deliberato di favorire tale forma contrattuale). La durata della locazione è di 3 anni più 2 di rinnovo automatico (o 3 previa intesa), tranne in casi particolari. I contratti concertati prevedono canoni che devono essere compresi entro limiti minimi e massimi, determinati sulla base di accordi raggiunti in sede locale tra le organizzazioni della proprietà edilizia e quelle degli inquilini. L’affitto a canone concordato può prevedere locazioni ad uso abitativo, come sopra descritto, ad uso transitorio con durata minima di un mese e massimo di 18 non rinnovabili e senza agevolazioni fiscali e ad uso universitario con durata minima di 6 e massima di 36 mesi.

Si rileva che il D.M. 16/01/2017 ha sostituito il D.M. 30/12/2002 aggiornandone la modulistica da utilizzare. I contratti di locazione a canone concordato devono essere stipulati utilizzando il tipo di contratto allegato A al D.M. 16/01/2017, o il tipo di contratto B allegato al D.M. 16/01/2017 per i contratti di locazione transitori e l’allegato C per i contratti per studenti universitari.

Documenti correlati:

Prezzo: 12,00 € +iva

Il documento è acquistabile a prezzo ridotto in uno o più pacchetti:

Altri documenti nella sezione Locazioni immobili

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web