Risoluzione Agenzia Entrate n.115 del 19.12.2016

 

Istituzione del codice tributo per l'utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d'imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno degli istituti del sistema nazionale di istruzione "SCHOOL-BONUS" ai sensi dell'articolo 1 comma 145 della legge 13 luglio 2015, n. 107

L'articolo 1, commi da 145 a 150, della legge 13 luglio 2015, n. 107, come modificato dall'articolo 1, comma 231, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, ha introdotto un regime fiscale agevolato, sotto forma di credito d'imposta (c.d. "SCHOOL-BONUS"), in favore delle persone fisiche, nonché degli enti non commerciali e dei soggetti titolari di reddito di impresa, che effettuano erogazioni liberali in denaro destinate agli investimenti in favore di tutti gli istituti del sistema nazionale di istruzione, per la realizzazione di nuove strutture scolastiche, la manutenzione e il potenziamento di quelle esistenti e per il sostegno a interventi che migliorino l'occupabilità  degli studenti.
In particolare, l'articolo 1, comma 147, della citata legge n. 107 del 2015, prevede che "Il credito d'imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo (...)" e che "(...) per i soggetti titolari di reddito di impresa, il credito d'imposta (...) è utilizzabile tramite compensazione ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, e successive modificazioni (...)".

Con il decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università  e della ricerca, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze dell'8 aprile 2016, sono state approvate le disposizioni attuative del credito d'imposta in argomento.
Con circolare n. 20/E del 18 maggio 2016, l'Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti, tra l'altro, in merito all'utilizzo del suddetto credito d'imposta.
Tanto premesso, per consentire l'utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del suddetto credito d'imposta, nei limiti, termini e condizioni previsti dalle citate disposizioni, è istituito il seguente codice tributo, in uso a decorrere dal 1° gennaio 2017:
  • "6873" denominato "Credito d'imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno degli istituti del sistema nazionale di istruzione - SCHOOL-BONUS - art. 1, comma 145, della legge 13 luglio 2015, n. 107"
In sede di compilazione del modello F24, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione "Erario", nella colonna "importi a credito compensati", con l'indicazione, quale "anno di riferimento", dell'anno d'imposta nel quale sono state effettuate le erogazioni liberali, nel formato "AAAA".

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS