Lettera ai clienti: LA NUOVA “IMPOSTA SUL REDDITO D’IMPRESA” (IRI) 2017

a cura di: Studio Meli S.r.l.

DOC | ID 233416 | pub. 25/01/2017 | 66 Kb
La Legge di Bilancio 2017 (L. 232/2016) all’art. 1 comma 547 e 548 ha introdotto un nuovo articolo al TUIR (il 55bis) che regolamenta la nuova Imposta sul reddito d’Impresa (IRI).
La norma ha l’intento di armonizzare il sistema tributario mediante un trattamento fiscale uniforme tra le imprese individuali e le società di persone (assoggettate all’IRPEF – imposta progressiva) e le società di capitali assoggettate all’IRES (imposta fissa al 24% dal periodo d’imposta 2017). L’IRI premia inoltre la crescita e lo sviluppo delle attività produttive mediante il reinvestimento degli utili all’interno delle piccole e medie imprese in regime di contabilità ordinaria.
L’IRI potrebbe tuttavia non essere sempre vantaggiosa e in alcuni casi potrebbe addirittura comportare un aggravio della tassazione in capo all’imprenditore.
Anche se l’opzione andrà esercitata in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi per il periodo d’imposta 2017, è opportuno esaminare in anticipo gli effetti che l’opzione IRI potrebbe comportate, tanto più per quei soggetti che si trovano in regime “semplificato” e potrebbero decidere di passare all’ordinario già dal 1° gennaio 2017.
Per agevolare il lavoro del professionista abbiamo predisposto un modello di circolare informativa da spedire ai clienti.

Segnaliamo che sul nostro sito internet è disponibile anche il foglio di calcolo Analisi di convenienza IRI/IRPEF 2017 che stima il carico fiscale sulla base delle aliquote IRPEF 2017, confrontando l’ipotesi di opzione per l’IRI a quella di mantenimento del regime ordinario.
Il software consente inoltre di determinare in automatico:
1) il punto di equilibrio; e quindi di determinare l’ammontare di utili prelevabili per arrivare ad una identica tassazione sia in caso di applicazione del regime ordinario IRPEF che in caso di applicazione dell’IRI;
2) la miglior tassazione possibile; e quindi di determinare l’ammontare di utili prelevabili in grado di garantire il massimo risparmio possibile, applicando il regime dell’IRI rispetto al regime di tassazione ordinario IRPEF.

Prezzo: 12,50 € +iva

Altri documenti nella sezione Le lettere del Professionista alla clientela

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS