Giovedì 15 settembre 2016

La notifica degli atti nelle mani di parenti o affini

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Sentenza Cassazione n. 16499 del 5 agosto 2016.

La Corte di Cassazione ha recentemente sentenziato che ai fini della regolarità della notificazione eseguita nel domicilio del destinatario a mani di "persona di famiglia" (parente o affine) ivi reperita, non occorre che il consegnatario sia anche convivente, salva la prova contraria dell'occasionalità della presenza di questi all'indirizzo dell'interessato.

Nel caso in esame la Cassazione ha ritenuto valida la notifica effettuata mediante consegna dell'atto tributario a mani della cognata del contribuente rinvenuta presso l'abitazione di questi.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS