30

set

Enti non commerciali: acquisti intracomunitari - Modello INTRA-12

Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all'art. 34, sesto comma, dello...

stesso D.P.R. n. 633/1972: dichiarazione mensile dell'ammontare degli acquisti intracomunitari di beni registrati nel mese precedente, dell'ammontare dell'imposta dovuta e degli estremi del relativo versamento (Modello INTRA 12) esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando il modello INTRA 12 disponibile sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Enti non commerciali e agricoltori esonerati: liquidazione e versamento dell'Iva relativa agli acquisti intracomunitari

Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all'art. 34, sesto comma, dello...

stesso D.P.R. n. 633/1972: liquidazione e versamento dell'Iva relativa agli acquisti intracomunitari registrati nel mese precedente con Modello F24 presso Banche, Agenzie Postali o Agenti della riscossione.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Intermediari finanziari: comunicazioni

Ai sensi del provvedimento dell’Agenzia delle entrate 19 gennaio 2007, gli operatori finanziari indicati all’art. 7, comma 6, D.P.R. 605/1973,...

così come specificato nell’allegato 3 del provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate 22 dicembre 2005 (dopo le variazioni apportate dal provvedimento 12 novembre 2007) devono procedere ad eseguire la comunicazione all’Anagrafe tributaria, esclusivamente in via telematica, dei dati inerenti ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria nel mese precedente ed, in particolare, si riferisce:
- ai nuovi rapporti;
- alle modifiche;
e:
- alle cessazioni;
relative al mese precedente.
Si rammenta che sono oggetto di comunicazione i rapporti intrattenuti dagli operatori:
- i dati identificativi, compreso il codice fiscale, del soggetto persona fisica o non fisica titolare del rapporto;
- gli elementi identificativi, compreso il codice fiscale, di tutti i contitolari del rapporto, nel caso di rapporti intestati a più soggetti;
- i dettagli inerenti alla natura e tipologia del rapporto, la data di apertura, modifica e chiusura.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Soggetti passivi Iva: comunicazione acquisti da operatori economici di San Marino

I soggetti passivi Iva sono tenuti, entro questa data, ad effettuare l’invio in modalità telematica (modello polivalente) della comunicazione...

mensile relativa alle operazioni di acquisto effettuate da operatori economici sammarinesi e annotate nel registro iva nel mese precedente.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Imprese di assicurazione: versamento imposta su premi ed accessori mese precedente

Termine ultimo, per le imprese di assicurazione, per il versamento tramite modello F-24 accise dell'imposta dovuta sui premi ed accessori incassati...

nel mese di agosto 2016 nonché gli eventuali conguagli dell'imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di luglio 2016.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Mod. 730: comunicazione al sostituto d'imposta relativo al secondo o unico acconto dell'Irpef

I contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale del datore di lavoro, Caf o professionisti abilitati devono provvedere alla consegna...

al sostituto d'imposta, entro questa data, della comunicazione che attesti di non voler effettuare il secondo o unico acconto dell'Irpef o di volerlo effettuare in misura inferiore rispetto a quella indicata nel prospetto di liquidazione modello 730-3.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Contribuenti obbligati alla presentazione della dichiarazione IVA annuale

Termine ultimo per la presentazione in forma autonoma, tramite invio telematico, direttamente o tramite intermediari abilitati, della dichiarazione...

Iva 2016 relativa al periodo 2015.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Soggetti obbligati alla presentazione della dichiarazione IRAP

Termine ultimo per la presentazione tramite invio telematico, direttamente o tramite intermediari abilitati, della dichiarazione Irap 2016.

Iva 2016 relativa al periodo 2015.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

5 per mille: regolarizzazione delle iscrizioni

Termine ultimo, per gli enti che non hanno assolto in tutto o in parte, entro i termini di scadenza, agli adempimenti richiesti per l’ammissione...

al 5 per mille, per la regolarizzazione della propria posizione, inviando la documentazione integrativa e versando preventivamente la sanzione di € 258,00.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Soggetti non obbligati alla presentazione della dichiarazione dei redditi: presentazione scheda per scelta 8, 5 e 2 per mille dell'Irpef

Termine ultimo, per i contribuenti non obbligati alla presentazione della dichiarazione dei redditi, per presentare in busta chiusa ad un intermediario...

abilitato alla trasmissione telematica la scheda per le scelte della destinazione dell'8, del 5 e del 2 per mille dell'Irpef.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Versamento addizionale bollo auto (Superbollo)

Termine ultimo per il versamento dell'addizionale erariale sulla tassa automobilistica (superbollo), pari a 20 euro per ogni kilowatt di potenza...

del veicolo superiore a 185 Kw, ridotta dopo cinque, dieci e quindici anni dalla data di costruzione del veicolo rispettivamente al 60%, al 30% e al 15%.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Proprietari di autoveicolo con oltre 35 Kw: pagamento bollo auto

Pagamento del bollo auto da parte di proprietari di autoveicolo con oltre 35 Kw residenti in Regioni che non hanno stabilito termini diversi...

. Il versamento deve essere effettuato presso le Agenzie Postali con apposito bollettino di C/Cp, presso gli Uffici dell'A.C.I., le tabaccherie o le agenzie di pratiche auto.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Richiesta rimborsi Iva UE

Entro questa data:
- i soggetti passivi Iva stabiliti nel territorio dello Stato devono provvedere alla presentazione, per via telematica, dell'istanza...

per il rimborso dell'Iva assolta in un altro Stato membro in relazione a beni e servizi ivi acquistati o importati;
- i soggetti passivi Iva stabiliti in altri Stati Membri della Comunità Europea devono provvedere alla presentazione, in via telematica allo Stato membro ove sono stabiliti, dell'istanza per il rimborso dell'Iva assolta nello Stato italiano in relazione a beni e servizi ivi acquistati e importati da parte dei soggetti stabiliti in altri Stati Membri della Comunità;
- i soggetti passivi Iva stabiliti in Stati non appartenenti alla Comunità Europea con cui esistono accordi di reciprocità devono provvedere alla presentazione, tramite modello Iva 79 al Centro Operativo di Pescara, dell'istanza per il rimborso dell'Iva assolta nello Stato italiano in relazione a beni e servizi ivi acquistati e importati.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Termine per l'invio del modello UNICO 2016

Le persone fisiche, le società di persone o le associazioni tra professionisti, presentano all'agenzia delle Entrate le dichiarazioni in materia...

di imposta sui redditi (UNICO) e di IRAP esclusivamente in via telematica entro il 30 settembre dell'anno successivo a quello di chiusura del periodo d'imposta.

Le società di capitali e gli altri soggetti IRES presentano le medesime dichiarazioni entro l'ultimo giorno del nono mese successivo a quello di chiusura del periodo d'imposta. Quindi anche per i soggetti IRES con esercizio che coincide con l'anno solare, la scadenza è fissata al 30 settembre.

Entro il 30 settembre può anche essere presentata una dichiarazione "correttiva nei termini" al fine di correggere eventuali errori commessi nella compilazione del modello già spedito.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Versamento iva per adeguamento alle risultanze dei parametri

I soggetti Iva devono versare, entro questa data, l'Iva dovuta in caso di adeguamento alle risultanze dei parametri per l’anno d’imposta...

2015.
Il versamento deve essere effettuato tramite modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario abilitato.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Assegnazione/cessione agevolata beni ai soci

Scade oggi, salvo proroga, il termine entro cui effettuare l’assegnazione/cessione agevolata ai soci di beni immobili non strumentali o beni...

mobili iscritti in Pubblici registri e la trasformazione agevolata in società semplice (solo per società con oggetto esclusivo o principale la gestione dei predetti beni).

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Contribuenti che non presentano la dichiarazione annuale unificata: presentazione dichiarazione annuale IVA

Termine ultimo, per i contribuenti che non presentano la dichiarazione annuale unificata, per la trasmissione telematica della dichiarazione...

annuale IVA.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Trasmissione telematica della dichiarazione dei redditi/unificata

Termine per la trasmissione telematica della dichiarazione dei redditi/unificata persone fisiche, società di persone e società di capitali...

con esercizio coincidente con l'anno solare.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Trasmissione telematica della dichiarazione annuale IRAP

Termine per la trasmissione telematica della dichiarazione annuale IRAP di persone fisiche, società di persone e società di capitali con esercizio...

coincidente con l'anno solare.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar

Iva assolta all'estero

Termine ultimo per l’invio telematico della domanda di rimborso dell'IVA assolta all'estero.

coincidente con l'anno solare.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi al tuo Google Calendar
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS