Attenzione: l'oggetto richiesto non è più disponibile: controlla tra i risultati di questa ricerca se è presente una versione aggiornata:
Non hai trovato quello che cerchi? Prova con

Modello unico di istanza

PDF | ID 236111 | pub. 31/05/2019 | 738 Kb

0

AUDIT-TOOLS: lo strumento elettronico per gestire la revisione legale. Nuova versione 1 2019 per Revisori e Sindaci

XLS | ID 235986 | pub. 25/02/2019 | 633 Kb

Questa nuova versione di AUDIT-TOOLS, per i Revisori e Sindaci, raccoglie il testimone dalle versioni precedenti e raccoglie in un unico “tool” gli strumenti minimi necessari...

per l’impostazione del lavoro di revisione sia per il revisore individuale che per il collegio sindacale.

Credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo (periodo 2018): versione Cloud

| ID 235868 | pub. 01/02/2019 | 41 Kb

L'applicazione consente di determinare il beneficio costituito da un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo per l'anno 2018...

.

Il D.L. n. 145 del 2013, articolo 3, ha istituito un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo. Successivamente, con la legge di stabilità 2015 e con la legge di bilancio 2017, sono state introdotte varie modifiche che hanno esteso l'ambito di applicazione delle agevolazioni.

Credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo (periodo 2018)

XLS | ID 235862 | pub. 31/01/2019 | 471 Kb

Il software in MS Excel consente di determinare il beneficio costituito da un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo per l'anno...

2018.

Il D.L. n. 145 del 2013, articolo 3, ha istituito un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo.
Successivamente, con la legge di stabilità 2015 e con la legge di bilancio 2017, sono state introdotte varie modifiche che hanno esteso l'ambito di applicazione delle agevolazioni.

Pacchetto di utilità Iva per il Professionista

| ID 235753 | pub. 14/01/2019 | 1 Kb

I software Plafond mobile IVA 2019 e Plafond mobile IVA 2019 protocollo doganale in un unico pacchetto. I file contenuti nel pacchetto sono utilizzabili in "scrittura" fino ad...

un anno dalla data di acquisto ed in sola "lettura" superato l’anno di acquisto.
1. Plafond mobile IVA 2019, 2. Plafond mobile IVA 2019 protocollo doganale.

Costo complessivo dei singoli documenti [utilit' iva] : 44,00 € +IVA

Forfetari quadro RS Unico 2019 periodo imposta 2018

XLS | ID 235739 | pub. 09/01/2019 | 1.083 Kb

Programma in Microsoft Excel per la compilazione del Quadro RS per i contribuenti Forfetari (ex L. 190/2014, Art. 1, commi da 54 a 89). Il comma 73, art. 1, L. 190/2014, ha disposto...

l’esclusione dagli studi di settore dei soggetti c.d. forfetari ma al contempo ha disposto che con i decreti di approvazione dei modelli ministeriali relativi alle dichiarazioni dei redditi vengano individuati specifici obblighi informati.

PRIVACY COMMERCIALISTI: REGOLAMENTO EUROPEO. Pacchetto completo

| ID 235476 | pub. 22/05/2018 | 1 Kb

I fac simili si riferiscono ad uno studio di commercialista con unico titolare, che non procede a nominare un “responsabile generale del trattamento dei dati”, di struttura...

non complessa, senza sedi secondarie e che ha affidato l’elaborazione delle buste paga dei propri dipendenti ad un Consulente esterno.

l fac simili non possono essere “copiati ed incollati” tout court, essendo ogni studio strutturato in modo diverso, con adozione di misure di sicurezza diverse (quali distruggi documenti, antivirus, firewall etc.) ma possono essere adattati, previe le opportune modifiche, ad altra realtà: nessuno, senza un’approfondita conoscenza della realtà dello studio e delle procedure di studio può “preconfezionare” dei validi documenti ai fini del rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali.
1. PRIVACY COMMERCIALISTA: informativa ai clienti persone fisiche e richiesta di consenso, 2. PRIVACY COMMERCIALISTA: prescrizioni all'addetto alla pulizia dei locali dello studio, 3. PRIVACY COMMERCIALISTA: fac simile di affidamento misure di sicurezza a ditta esterna, 4. PRIVACY COMMERCIALISTA: informativa e richiesta di consenso a dipendenti e collaboratori, 5. PRIVACY COMMERCIALISTI e Regolamento Europeo: verbale di riunione di studio, 6. Privacy: fac simile di affidamento incarico responsabile copie di back up e sostituto, 7. PRIVACY: fac simile di documento di valutazione dei rischi per commercialisti, 8. Privacy: fac simile di nomina del Consulente del Lavoro a responsabile del trattamento, 9. PRIVACY COMMERCIALISTA: designazione incaricati del trattamento e prescrizioni agli incaricati, 10. PRIVACY COMMERCIALISTA: fac simile di REGISTRO DEI TRATTAMENTI.

Costo complessivo dei singoli documenti [privacy commercialista] : 99,17 € +IVA

PRIVACY COMMERCIALISTA: prescrizioni all'addetto alla pulizia dei locali dello studio

DOC | ID 235462 | pub. 22/05/2018 | 15 Kb

Essendo ancora un po’ “ancorato” alle disposizioni del D.lgs. 196/2013 reputo sia ancora il caso che l’accesso a taluni locali dello studio debba essere autorizzato, specie...

per il locale archivio, considerato che sulla porta di accesso al medesimo è presente un cartello con indicato “accesso consentito solo a personale autorizzato” (vedi il documento sulla valutazione dei rischi).
Il documento è quindi finalizzato ad autorizzare la dipendente, addetta ai servizi di pulizia dei locali, ad accedere a tutti i locali dello studio, fornendo inoltre alla stessa altre disposizioni.

PRIVACY COMMERCIALISTA: fac simile di REGISTRO DEI TRATTAMENTI

XLS | ID 235460 | pub. 21/05/2018 | 20 Kb

L’articolo 30 del regolamento europeo e l’articolo 82 dei “considerando” pongono l’obbligo al titolare del trattamento di istituire-aggiornare e conservare un “registro...

dei trattamenti”, nel quale indicare gli elementi analiticamente descritti nel citato art. 30, nel caso in cui vengano trattati “dati particolari” (ex dati “sensibili”) che formano oggetto di trattamento da parte del commercialista (specie con riguardo ai dati contenuti nel modello 730 e nel modello Unico PF).
Fac simili di tale registro sono gratuitamente disponibili su internet, predisposti ad esempio in formato xls dal Consiglio Nazionale Forense (che è molto simile a quello predisposto dal Garante Belga).
Il fac simile che si propone è invece “derivato” dal modello redatto dal Garante Francese ed opportunamente integrato: il corrispettivo richiesto per l’acquisto è quindi unicamente quello derivante dall’opera di adattamento ed integrazione di tale fac simile e dalle esemplificazioni in esso contenute.

Richiesta di consenso alla cancellazione di ipoteca

DOC | ID 235350 | pub. 26/03/2018 | 295 Kb

Con questo modello il contribuente che ha ereditato un immobile o un terreno può richiedere all’Agenzia Entrate la cancellazione di un’ipoteca dopo aver richiesto e ottenuto...

il pagamento rateale dell’imposta principale/complementare (art. 38, Testo unico del 31 ottobre 1990, n. 346) relativa alla dichiarazione di successione presentata.

Proponiamo un modello personalizzabile redatto con MSWord.

Modello di comunicazione di osservazioni e richieste dopo il rilascio del PVC

DOC | ID 235357 | pub. 26/03/2018 | 300 Kb

Nel rispetto del principio di cooperazione tra amministrazione e contribuente, ai sensi del comma 7 dell’art. 12 dello Statuto del Contribuente) dopo il rilascio della copia...

del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro 60 giorni osservazioni e richieste che sono valutate dagli uffici impositori.
L'avviso di accertamento non può essere emanato prima della scadenza del predetto termine, salvo casi di particolare e motivata urgenza.
Per gli accertamenti e le verifiche aventi ad oggetto i diritti doganali di cui all'articolo 34 del testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con del decreto del Presidente della Repubblica 23 gennaio 1973, n. 43, si applicano le disposizioni dell'articolo 11 del decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Proponiamo un modello personalizzabile redatto con MSWord.

Motivo dell'aggiornamento del 2 agosto 2013

PDF | ID 234889 | pub. 21/02/2018 | 19 Kb

del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro 60 giorni osservazioni e richieste che sono valutate dagli uffici impositori.
L'avviso di accertamento non può essere emanato prima della scadenza del predetto termine, salvo casi di particolare e motivata urgenza.
Per gli accertamenti e le verifiche aventi ad oggetto i diritti doganali di cui all'articolo 34 del testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con del decreto del Presidente della Repubblica 23 gennaio 1973, n. 43, si applicano le disposizioni dell'articolo 11 del decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Proponiamo un modello personalizzabile redatto con MSWord.

Istruzioni per la compilazione del modello ANR/3 (aggiornate al 2 agosto 2013)

PDF | ID 234888 | pub. 21/02/2018 | 47 Kb

del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro 60 giorni osservazioni e richieste che sono valutate dagli uffici impositori.
L'avviso di accertamento non può essere emanato prima della scadenza del predetto termine, salvo casi di particolare e motivata urgenza.
Per gli accertamenti e le verifiche aventi ad oggetto i diritti doganali di cui all'articolo 34 del testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con del decreto del Presidente della Repubblica 23 gennaio 1973, n. 43, si applicano le disposizioni dell'articolo 11 del decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Proponiamo un modello personalizzabile redatto con MSWord.

Motivo dell'aggiornamento del 2 agosto 2013

PDF | ID 234822 | pub. 15/02/2018 | 20 Kb

del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro 60 giorni osservazioni e richieste che sono valutate dagli uffici impositori.
L'avviso di accertamento non può essere emanato prima della scadenza del predetto termine, salvo casi di particolare e motivata urgenza.
Per gli accertamenti e le verifiche aventi ad oggetto i diritti doganali di cui all'articolo 34 del testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con del decreto del Presidente della Repubblica 23 gennaio 1973, n. 43, si applicano le disposizioni dell'articolo 11 del decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Proponiamo un modello personalizzabile redatto con MSWord.

Istruzioni per la compilazione del modello del codice fiscale Modello AA5/6

PDF | ID 234821 | pub. 15/02/2018 | 60 Kb

Aggiornate al 2 agosto 2013.

del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro 60 giorni osservazioni e richieste che sono valutate dagli uffici impositori.
L'avviso di accertamento non può essere emanato prima della scadenza del predetto termine, salvo casi di particolare e motivata urgenza.
Per gli accertamenti e le verifiche aventi ad oggetto i diritti doganali di cui all'articolo 34 del testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con del decreto del Presidente della Repubblica 23 gennaio 1973, n. 43, si applicano le disposizioni dell'articolo 11 del decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Proponiamo un modello personalizzabile redatto con MSWord.

1 2 3 4 5 6 7 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di AteneoWeb