Ricerca: scheda carburante 2018 pdf

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Lunedì 10 giugno 2019

Acquisti online e discriminazione geografica del consumatore (geo-blocking), le regole europee

Dal Dicembre 2018 gli acquisti online in ambito europeo sono tutelati da nuove regole che proteggono il consumatore da discriminazioni legate alla propria nazionalità o residenza...

Corrispettivi telematici: il nuovo obbligo e gli esoneri

DOC | ID 236126 | pub. 05/06/2019 | 62 Kb

L’art. 17 del DL 119/2018 ha modificato l’art. 2 del D. Lgs. 127/2015 introducendo, a partire dal 1° gennaio 2020, l’obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica...

all’Agenzia Entrate dei corrispettivi giornalieri.
L’obbligo ha previsto un avvio anticipato al 1° luglio 2019 per i contribuenti che nell’anno 2018 hanno superato 400.000 euro di volume d’affari.

Successivamente, con il D.M. 10 maggio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 maggio 2019, sono stati disposti esoneri dall’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica degli incassi giornalieri.

Mercoledì 5 giugno 2019

Invalidità civile: soglie e benefici economici

L'invalidità civile è il riconoscimento di uno stato invalidante congenito o derivante da particolari eventi (infortuni, incidenti, malattie, interventi medici, etc.) in base...

Lunedì 3 giugno 2019

Truffa online

Tempo e luogo di consumazione del reato. La Cassazione ha affermato che il luogo di consumazione nelle truffe on line è quello ove viene effettuata la ricarica ad opera della...

Cu 2019 - Scheda per le scelte della destinazione dell’ 8, 5 e 2 per mille dell’Irpef

PDF | ID 236100 | pub. 31/05/2019 | 36 Kb

all’Agenzia Entrate dei corrispettivi giornalieri.
L’obbligo ha previsto un avvio anticipato al 1° luglio 2019 per i contribuenti che nell’anno 2018 hanno superato 400.000 euro di volume d’affari.

Successivamente, con il D.M. 10 maggio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 maggio 2019, sono stati disposti esoneri dall’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica degli incassi giornalieri.

730/2019 - Scheda per le scelte della destinazione dell’ 8, 5 e 2 per mille dell’Irpef

PDF | ID 236101 | pub. 31/05/2019 | 77 Kb

all’Agenzia Entrate dei corrispettivi giornalieri.
L’obbligo ha previsto un avvio anticipato al 1° luglio 2019 per i contribuenti che nell’anno 2018 hanno superato 400.000 euro di volume d’affari.

Successivamente, con il D.M. 10 maggio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 maggio 2019, sono stati disposti esoneri dall’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica degli incassi giornalieri.

Redditi Pf 2019 - Scheda per le scelte della destinazione dell’ 8, 5 e 2 per mille dell’Irpef

PDF | ID 236103 | pub. 31/05/2019 | 59 Kb

all’Agenzia Entrate dei corrispettivi giornalieri.
L’obbligo ha previsto un avvio anticipato al 1° luglio 2019 per i contribuenti che nell’anno 2018 hanno superato 400.000 euro di volume d’affari.

Successivamente, con il D.M. 10 maggio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 maggio 2019, sono stati disposti esoneri dall’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica degli incassi giornalieri.

Verifica Requisiti Contribuenti Forfetari 2019

XLS | ID 236079 | pub. 20/05/2019 | 618 Kb

Questo semplice foglio di calcolo consente una rapida "checklist” per verificare se un contribuente persona fisica può, per il periodo d’imposta 2018, accedere/permanere nel...

regime dei c.d. "contribuenti forfetari” (ex art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014 – Legge Stabilità 2015, come modificati dalla Manovra di Bilancio 2019).

Giovedì 20 giugno 2019

Comunicazione annuale FACTA

Entro questo termine le c.d. RIFI (Reporting Italian Financial Institution), in attuazione dell'Accordo tra il Governo italiano e il Governo degli USA finalizzato a migliorare...

la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa FATCA, e al fine di ottemperare agli adempimenti di trasmissione dei dati all'IRS (Internal Revenue Service) statunitense, sono tenute alla trasmissione all'Agenzia delle Entrate dei dati, relativi all'anno 2018, sul titolare statunitense del conto e sul conto stesso, compresi gli importi dei pagamenti corrisposti a istituzioni finanziarie non partecipanti (NPFI).

La trasmissione deve avvenire esclusivamente per via telematica utilizzando l'infrastruttura informatica S.I.D..

ANTIRICICLAGGIO PER COMMERCIALISTI: APPLICAZIONE REGOLE TECNICHE CNDCEC: fac simili e fogli di calcolo

DOC | ID 236077 | pub. 15/05/2019 | 821 Kb

Le Regole Tecniche (RT) sono state pubblicate dal CNDCEC il 23 gennaio 2019 e nella premessa viene indicato che trascorsi sei mesi le stesse saranno vincolanti per gli iscritti...

.

Richiesta dati per il modello REDDITI PF (periodo d'imposta 2018)

DOC | ID 236075 | pub. 13/05/2019 | 305 Kb

Per agevolare il lavoro del professionista abbiamo predisposto un modello di circolare informativa da spedire ai clienti. Fogli di lavoro in Word organizzati per l’invio della...

lettera ai clienti per la richiesta dei dati per la predisposizione delle dichiarazioni annuali modello REDDITI persone fisiche 2019.

La lettera contiene:
- Lettera generica di presentazione e che invita il cliente a fissare in tempo utile un appuntamento in studio per la consegna dei documenti. Contiene anche uno scadenziario;
- Check list/nota di consegna documenti da inserire in copia nella cartellina individuale intestata ad ogni singolo contribuente;
- Autocertificazione per concessione all’altro genitore del diritto alla detrazione integrale (100%) per figli a carico.

Mini IRES: versione Cloud

| ID 235982 | pub. 23/02/2019 - agg. 08/05/2019 | 41 Kb

Applicazione per il calcolo della tassazione agevolata degli utili reinvestiti per l’esercizio chiuso al 31/12/2019. L’art. 2 del D.L. 34/2019 (c.d. “Decreto crescita”),...

abrogando le disposizioni contenute nella “Legge di bilancio 2019”, ha revisionato la disciplina della tassazione agevolata degli utili reinvestiti (c.d. “Mini-IRES”).

Obiettivo della “Mini-IRES” è quello di premiare le imprese che accantonano a riserva gli utili prodotti a partire dall’esercizio in corso alla data del 31/12/2018.

In particolare il reddito d’impresa risulterà assoggettato ad un’aliquota ridotta, in misura differente a seconda del periodo d’imposta (1,5% per l’anno 2019, 2,5% per l’anno 2020, 3% per l’anno 2021 e 3,5% dal 2022), fino a concorrenza dell'importo corrispondente agli utili di esercizio accantonati a riserve, diverse da quelle di utili non disponibili, nel limite dell'incremento di patrimonio netto.

Rilevano gli utili realizzati a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2018 e accantonati a riserva, ad esclusione di quelli destinati a riserve non disponibili.
Si considerano riserve di utili non disponibili le riserve formate con utili diversi da quelli realmente conseguiti ai sensi dell'articolo 2433 del codice civile in quanto derivanti da processi di valutazione.
L'incremento di patrimonio netto e' dato dalla differenza tra il patrimonio netto risultante dal bilancio d'esercizio del periodo d'imposta di riferimento, senza considerare il risultato del medesimo esercizio, al netto degli utili accantonati a riserva, agevolati nei periodi di imposta precedenti, e il patrimonio netto risultante dal bilancio d'esercizio del periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2018, senza considerare il risultato del medesimo esercizio.
Per ciascun periodo d'imposta, la parte degli utili accantonati a riserva agevolabili che eccede l'ammontare del reddito complessivo netto dichiarato e' computata in aumento degli utili accantonati a riserva agevolabili dell'esercizio successivo.

MINI IRES 2019

XLS | ID 236052 | pub. 07/05/2019 | 478 Kb

L’art. 2 del D.L. 34/2019 (c.d. “Decreto crescita”), abrogando le disposizioni contenute nella “Legge di bilancio 2019”, ha revisionato la disciplina della tassazione...

agevolata degli utili reinvestiti (c.d. “Mini-IRES”).

Obiettivo della “Mini-IRES” è quello di premiare le imprese che accantonano a riserva gli utili prodotti a partire dall’esercizio in corso alla data del 31/12/2018.

Mercoledì 17 aprile 2019

Ecobonus e Bonus casa 2019, attivi i siti ENEA per le comunicazioni obbligatorie

Dal marzo scorso sono attivi i siti dell'ENEA dedicati alle comunicazioni obbligatorie delle informazioni riguardanti gli interventi edilizi terminati nel 2019 che accedono alle...

Lunedì 15 aprile 2019

Premi di risultato - detassazione e performance individuale

L'Agenzia delle Entrate, con interpello n° 143 del 2018, torna sulla detassazione dei premi di risultato. Viene riaffermato il principio secondo cui il regime fiscale agevolato...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di AteneoWeb