Ricerca: riparazioni da parte di soggetti europei elenchi intrastat

Modello Intra 12

PDF | ID 234456 | pub. 22/01/2018 | 31 Kb

Dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi effettuati da enti non soggetti passivi d'imposta e da agricoltori esonerati.

Parte generale

PDF | ID 234492 | pub. 22/01/2018 | 103 Kb

Istruzioni per la compilazione (aggiornato con Provvedimento dell’11 maggio 2017).

RATING ECONOMICO FINANZIARIO accesso fondo garanzia PMI 2018

XLS | ID 234448 | pub. 22/01/2018 | 599 Kb

Con il decreto del Ministero dello sviluppo economico del 7 dicembre 2016, entrato in vigore il 14/06/2017, sono state disciplinate le condizioni di ammissibilità al Fondo di...

garanzia, di cui all'articolo 2, comma 100, lettera a), della L. 23/12/1996, n. 622. Le predette disposizioni prevedono l'applicazione di un nuovo modello di valutazione, basato sulla probabilità di inadempimento delle imprese, ai fini dell'accesso alla garanzia del Fondo in relazione ai finanziamenti agevolati c.d. “Nuova Sabatini”.

RATING MEDIOCREDITO 2018 (ANALISI BILANCI 2017/2016)

XLS | ID 234442 | pub. 19/01/2018 | 1.504 Kb

Foglio di calcolo per determinare il rating di impresa “economicamente e finanziariamente sana” sulla base delle indicazioni MCC (versione 2018 con analisi bilanci 2017/2016)...

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Dichiarazione di acquisto intracomunitario da parte di enti, associazioni o altre organizzazioni non soggetti passivi d'imposta (Intra 13)

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Modello di dichiarazione di acquisto intracomunitario da parte di enti, associazioni o altre organizzazioni di cui all'articolo 4, quarto comma, del Dpr n° 633/1972 non soggetti passivi d'imposta

PDF | ID 234413 | pub. 18/01/2018 | 32 Kb

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Istruzioni per la compilazione del modello di dichiarazione di acquisto intracomunitario da parte di enti, associazioni o altre organizzazioni di cui all'articolo 4, quarto comma, del Dpr n° 633/1972 non soggetti passivi d'imposta

PDF | ID 234414 | pub. 18/01/2018 | 62 Kb

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Modello di domanda da utilizzare da parte delle Associazioni senza fini di lucro, per l'ammissione alla fruizione dei benefici

PDF | ID 234323 | pub. 16/01/2018 | 114 Kb

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Istruzioni di compilazione del modello di domanda da utilizzare da parte delle Associazioni senza fini di lucro, per l'ammissione alla fruizione dei benefici

PDF | ID 234324 | pub. 16/01/2018 | 1 Kb

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Analisi convenienza tra Regime Ordinario dei Minimi e Forfetario: versione Cloud

| ID 233803 | pub. 06/05/2017 - agg. 15/01/2018 | 41 Kb

Il programma stima, in modo semplice e intuitivo ma senza sacrificare la precisione dei risultati, il diverso trattamento fiscale previsto tra: - Regime ordinario; - Regime...

dei minimi in vigore, fino alla scadenza dei 5 anni o al compimento dei 35 anni, per tutti i soggetti che aderiscono entro il 31 dicembre 2015;

- Nuovo regime forfetario come modificato dalla Legge di Stabilità 2016.

L'applicazione risulta particolarmente utile per chi deve iniziare una attività (nel qual caso dovrà limitare il confronto tra le ipotesi regime ordinario e nuovo regime forfettario) ma anche per i soggetti che già stanno operando in un regime agevolato e vogliono verificarne la convenienza.

Raccolta dati comunicazione periodiche Iva anno 2018

XLS | ID 234299 | pub. 15/01/2018 | 473 Kb

L'obbligo di presentazione della COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA è stato istituito per i soggetti passivi IVA in applicazione delle disposizioni contenute nell'art....

21-bis, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, introdotto dall'art. 4, comma 2, del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° dicembre 2016, n. 225.
Nel modello di comunicazione devono essere indicati i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche IVA, indipendentemente dal risultato (a debito o a credito) delle stesse.

Rettifica detrazione IVA contribuenti minimi e forfetari: versione Cloud

| ID 234160 | pub. 02/11/2017 - agg. 15/01/2018 | 41 Kb

Applicazione cloud per la determinazione della rettifica della detrazione IVA da parte dei "contribuenti forfetari" (ex art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014 – Legge Stabilità...

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Elenchi dei soggetti tenuti all'applicazione del meccanismo dello Split Payment

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Elenco 2: elenco soggetti controllati di diritto dalla PDC e Ministeri

XLS | ID 234273 | pub. 08/01/2018 | 30 Kb

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Elenco 4: elenco soggetti controllati Enti Locali

XLS | ID 234275 | pub. 08/01/2018 | 123 Kb

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Elenco 6: elenco soggetti controllati Enti previdenziali

XLS | ID 234277 | pub. 08/01/2018 | 6 Kb

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Elenco 7: elenco soggetti partecipati 70% PA

XLS | ID 234278 | pub. 08/01/2018 | 38 Kb

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Analisi convenienza tra Regime Ordinario, dei Minimi e Forfetario 2018

XLS | ID 234268 | pub. 08/01/2018 | 261 Kb

Il foglio di calcolo Excel stima, in modo semplice e intuitivo, ma senza sacrificare la precisione dei risultati, il diverso trattamento fiscale previsto tra: - Regime ordinario; ...

- Regime dei minimi in vigore, fino alla scadenza dei 5 anni o al compimento dei 35 anni, per tutti i soggetti che aderiscono entro il 31 dicembre 2015;
- Nuovo regime forfetario come modificato dalla Legge di Stabilità 2016.

N.B: il file è utilizzabile in “scrittura” fino ad un anno dalla data di acquisto ed in sola “lettura” superato l’anno di acquisto.

Forfetari quadro RS Unico 2018 periodo imposta 2017

XLS | ID 234270 | pub. 08/01/2018 | 987 Kb

Programma in Microsoft Excel per la compilazione del Quadro RS per i contribuenti Forfetari (ex L. 190/2014, Art. 1, commi da 54 a 89). Il comma 73, art. 1, L. 190/2014, ha disposto...

l’esclusione dagli studi di settore dei soggetti c.d. forfetari ma al contempo ha disposto che con i decreti di approvazione dei modelli ministeriali relativi alle dichiarazioni dei redditi vengano individuati specifici obblighi informati.

Rettifica detrazione IVA contribuenti minimi e forfetari. Anno 2018

XLS | ID 234267 | pub. 08/01/2018 | 339 Kb

Foglio di calcolo XLS per la determinazione della rettifica della detrazione IVA da parte dei "contribuenti forfetari" (ex art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014 – Legge Stabilità...

2015) e dei "contribuenti minimi" (ex L. 244/2007, Art. 1, commi 96 e ss. e Art. 27, commi 1 e 2, D.L. 98/2011).

Fatturazione commerciale forfetari 2018

XLS | ID 234263 | pub. 05/01/2018 | 1.070 Kb

Il programma, in MS Excel, consente la gestione della fatturazione e la determinazione del reddito imponibile da parte dei professionisti che applicano il c.d. regime dei forfettari...

(ex l. 190/2014 art. 1, commi da 54 a 89).

Il foglio di calcolo, aggiornato con la Legge di Stabilità 2016, offre una soluzione semplice, intuitiva ed economica per assolvere gli adempimenti del nuovo regime in modo sicuro, senza incorrere in errori, e tenendo costantemente sotto controllo la situazione e l’ammontare delle imposte dovute.
Il foglio di calcolo memorizza i dati dei clienti e le fatture già emesse, consentendone la stampa e la conversione in formato PDF, con invio automatico al cliente tramite posta elettronica.

Fatturazione professionisti forfetari 2018

XLS | ID 234262 | pub. 05/01/2018 | 971 Kb

Il programma, in MS Excel, consente la gestione della fatturazione e la determinazione del reddito imponibile da parte dei professionisti che applicano il c.d. regime dei forfettari...

(ex L. 190/2014 art. 1, commi da 54 a 89).

Il foglio di calcolo, aggiornato con la Legge di Stabilità 2016, offre una soluzione semplice, intuitiva ed economica per assolvere gli adempimenti del nuovo regime in modo sicuro, senza incorrere in errori, e tenendo costantemente sotto controllo la situazione e l’ammontare delle imposte dovute.
Il foglio di calcolo memorizza i dati dei clienti e le fatture già emesse, consentendone la stampa e la conversione in formato PDF, con invio automatico al cliente tramite posta elettronica.

Lettera ai clienti per il trattamento fiscale degli omaggi 2017

DOC | ID 234227 | pub. 11/12/2017 | 294 Kb

In occasione delle festività può accadere che l’impresa o il lavoratore autonomo decidano di omaggiare i propri clienti o dipendenti. Si riepiloga il trattamento fiscale degli...

omaggi ai fini IVA e delle imposte dirette in base alla natura dei beni e ai soggetti che effettuano/ricevono l’omaggio.

Per agevolare il lavoro del professionista abbiamo predisposto un modello di lettera da indirizzare al cliente.

Triangolazioni IVA: versione Cloud

| ID 234214 | pub. 04/12/2017 | 41 Kb

L'applicazione consente, in modo chiaro e dettagliato, di avere un quadro preciso delle incombenze ai fini IVA in caso di operazioni commerciali a cui partecipa un'azienda italiana...

e che coinvolgono operatori di diverse nazionalità.

In base al ruolo ricoperto dal soggetto Italiano (cedente, promotore, cessionario) trovano infatti applicazione diverse norme.

In particolare le triangolazioni comunitarie sono disciplinate dai seguenti articoli contenuti nel D.L. 30.08.1993, n. 331:
art. 38, c. 7 - triangolazione dove il soggetto Italiano è l'ultimo cessionario (richiama l'art. 44, c. 2, lett. a);art. 40, c. 2 - triangolazione in cui l'Italiano è promotore dell'operazione;art. 41, c. 1, lett. a) - triangolazione in cui l'Italiano è primo cedente;art. 58, c. 1 - triangolazione con due soggetti Italiani, primo cedente e promotore della triangolazione.

1 2 3 4 5 6 7 8 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS