Ricerca: ricorso

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Mercoledì 10 aprile 2019

Licenziamento - gruppo di imprese e obbligo di repechage

La Corte di Cassazione (Sentenza sez. lavoro del 13 novembre 2019 n° 29179) ha affrontato il tema dell'obbligo del datore di lavoro di valutare la possibilità di ricollocazione...

Venerdì 5 aprile 2019

La circolare dell'Agenzia Entrate con i chiarimenti sulla definizione agevolata delle liti pendenti

L'Agenzia Entrate ha pubblicato la Circolare n. 6 del 01/04/2019 con i chiarimenti sulla definizione agevolata delle liti pendenti, introdotta dal Dl 119/2018 (articoli 6 e 7)...

Mercoledì 3 aprile 2019

Entro il 10 aprile la comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva (IV trimestre 2018)

Si ricorda che il prossimo 10 aprile scade il termine, per i soggetti passivi dell'Imposta sul Valore Aggiunto, per la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA...

Mercoledì 3 aprile 2019

Definizione agevolata liti pendenti: tutti i chiarimenti nella Circolare delle Entrate

Nella Circolare n. 6/E del 1° aprile 2019 l'Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti sulla definizione agevolata delle liti pendenti, introdotta dal Dl 119/2018. L'istituto...

Martedì 2 aprile 2019

L'avviso di liquidazione non rientra nella definizione agevolata delle liti pendenti

L'Agenzia delle Entrate, in una risposta fornita nella sezione "La posta di FiscoOggi" della propria rivista telematica, ha chiarito che un avviso di liquidazione non...

Venerdì 29 marzo 2019

Società di capitali e cooperative - Al via la stagione dei bilanci - Termini e iter di approvazione

Come ogni anno le società di capitali e le società cooperative, tramite i propri organi rappresentativi, devono convocare l'assemblea dei soci per approvare il bilancio di esercizio...

Rottamazione liti fiscali 2018

XLS | ID 236019 | pub. 28/03/2019 | 570 Kb

L’art. 6 del D.L. 119/2019 (come modificato in sede di conversione in legge) prevede la definizione agevolata delle controversie tributarie. In particolare, - a domanda...

del soggetto che ha proposto l'atto introduttivo del giudizio o di chi vi è subentrato o ne ha la legittimazione,
- potranno essere definite le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l’Agenzia delle Entrate,
- pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio,
- con il pagamento di un importo pari al valore della controversia ove il valore della controversia e' stabilito ai sensi del comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546,
- in base al suddetto comma 2 per valore della lite si intende l'importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l'atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore e' costituito dalla somma di queste.

Giovedì 28 marzo 2019

Sanzioni pecuniarie amministrative per violazione di norme tributarie: l'obbligo di pagare non si trasmette agli eredi

Le sanzioni pecuniarie amministrative previste per la violazione di norme tributarie presentano carattere afflittivo e sono commisurate alla gravità della violazione e alla personalità...

Mercoledì 27 marzo 2019

La certificazione di processo nell'ambito delle copie informatiche di documenti analogici - Un nuovo studio del Notariato

Il nuovo studio (Studio 4_2018 DI) del Consiglio Nazionale del Notariato dal titolo "La "CERTIFICAZIONE DI PROCESSO" nell'ambito delle copie informatiche di documenti analogici"...

Martedì 26 marzo 2019

Danni subiti per caduta in cantiere stradale: chi è responsabile?

"In tema di danni determinati dall'esistenza di un cantiere stradale, qualora l'area di cantiere risulti completamente enucleata, delimitata ed affidata all'esclusiva custodia...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

Altri utenti hanno acquistato

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS