Ricerca: revoca per scritto della cedolare secca

Calcolo previsionale IRPEF 2017

PDF | ID 233991 | pub. 06/07/2017 | 368 Kb

Calcolo previsionale IRPEF 2017. Cartella di lavoro MS Excel per Windows per la determinazione in via PREVISIONALE dell'IRPEF per i redditi 2017.

0

Esecuzioni immobiliari: alla revoca del decreto ingiuntivo consegue l'automatica caducazione dell'esecuzione

PDF | ID 233822 | pub. 11/05/2017 | 426 Kb

Corte di Cassazione Civile Terza Sezione: sentenza n. 2727 del 2 febbraio 2017. La Corte di Cassazione ha stabilito che alla revoca del decreto ingiuntivo consegue l'automatica...

caducazione dell'esecuzione fondata su quel titolo, e in generale degli atti di esecuzione.
Ne consegue il diritto degli attori di condanna del creditore procedente al rimborso delle somme pagate per la cancellazione dell'ipoteca iscritta in base al decreto ingiuntivo revocato.

Esecuzioni immobiliari: revoca dell'aggiudicazione dell'immobile pignorato solo in casi molto particolari

PDF | ID 233813 | pub. 09/05/2017 | 271 Kb

Corte di Cassazione Civile Terza Sezione: sentenza n. 3791 del 14 febbraio 2017. La Corte di Cassazione ha ribadito (1) che i presupposti per la sospensione della vendita e...

la revoca dell’aggiudicazione da parte del Giudice dell’Esecuzione (ex art. 586 c.p.c.), allo scopo di contrastare tutte le possibili interferenze illegittime nel procedimento di fissazione del prezzo, sono i seguenti:
a) si verifichino fatti nuovi successivi all'aggiudicazione;
b) emerga che nel procedimento di vendita si siano verificate interferenze illecite di natura criminale che abbiano influenzato il procedimento, ivi compresa la stima stessa;
c) il prezzo fissato nella stima posta a base della vendita sia stato frutto di dolo scoperto dopo l'aggiudicazione; d) vengano prospettati, da una parte del processo esecutivo, fatti o elementi che essa sola conosceva
anteriormente all'aggiudicazione, non conosciuti né conoscibili dalle altre parti prima di
essa, purché costoro li facciano propri, adducendo tale tardiva acquisizione di
conoscenza come sola ragione giustificativa per l'esercizio del potere del giudice dell'esecuzione
Il giudice non può sospendere la vendita soltanto se c’è notevole sproporzione del prezzo di aggiudicazione rispetto al prezzo “giusto”.

(1) come già stabilito con la sentenza Cass. n. 18451 del 2015

Contratto di locazione ad uso abitativo a canone concordato (e cedolare secca)

DOCX | ID 233095 | pub. 28/10/2016 | 55 Kb

Modello personalizzabile redatto in formato MS Word.

la revoca dell’aggiudicazione da parte del Giudice dell’Esecuzione (ex art. 586 c.p.c.), allo scopo di contrastare tutte le possibili interferenze illegittime nel procedimento di fissazione del prezzo, sono i seguenti:
a) si verifichino fatti nuovi successivi all'aggiudicazione;
b) emerga che nel procedimento di vendita si siano verificate interferenze illecite di natura criminale che abbiano influenzato il procedimento, ivi compresa la stima stessa;
c) il prezzo fissato nella stima posta a base della vendita sia stato frutto di dolo scoperto dopo l'aggiudicazione; d) vengano prospettati, da una parte del processo esecutivo, fatti o elementi che essa sola conosceva
anteriormente all'aggiudicazione, non conosciuti né conoscibili dalle altre parti prima di
essa, purché costoro li facciano propri, adducendo tale tardiva acquisizione di
conoscenza come sola ragione giustificativa per l'esercizio del potere del giudice dell'esecuzione
Il giudice non può sospendere la vendita soltanto se c’è notevole sproporzione del prezzo di aggiudicazione rispetto al prezzo “giusto”.

(1) come già stabilito con la sentenza Cass. n. 18451 del 2015

Verbale di assemblea di S.r.l. per la revoca dei sindaci incorsi in gravi irregolarità art. 2400, comma 2, del Codice Civile (modello personalizzabile)

DOC | ID 233002 | pub. 14/10/2016 | 290 Kb

Il verbale proposto è generico ed adattabile a tutte le deliberazioni dell’assemblea della S.r.l.. Il verbale è conforme alle norme del diritto societario, qualora la decisione...

sia presa con il metodo assembleare.

Verbale di assemblea di S.r.l. per deliberare la revoca dell’amministratore unico (modello personalizzabile)

DOC | ID 233001 | pub. 14/10/2016 | 291 Kb

Il verbale proposto è generico ed adattabile a tutte le deliberazioni dell’assemblea della S.r.l.. Il verbale è conforme alle norme del diritto societario, qualora la decisione...

sia presa con il metodo assembleare.

Prontuario fiscale delle cessioni di fabbricati e terreni

PDF | ID 232924 | pub. 04/10/2016 | 1.395 Kb

Il documento, aggiornato a settembre 2016, riassume in un pratico formato tabellare, tutte le ipotesi di tassazione diretta ed indiretta di fabbricati e terreni. In particolare,...

viene illustrato il trattamento impositivo applicabile alle seguenti fattispecie:
- cessione e locazione di fabbricati;
- cessione e locazione di terreni;
- trasferimenti di fabbricati e terreni a favore di particolari soggetti;
- interventi di recupero del patrimonio edilizio (manutenzione, restauro, rinnovamento, ristrutturazione);
- successioni e donazioni immobiliari.
Vengono, inoltre, riepilogati:
- la vecchia disciplina ICI;
- la disciplina dell’IMU;
- la disciplina della TASI;
- il regime della cedolare secca sugli affitti;
- la disciplina dell’IVIE.

Comunicazione da parte dei comuni dei dati relativi alle domande di contributo per la riparazione degli immobili danneggiati dal sisma del 6 aprile 2009 e dei dati relativi ai provvedimenti di revoca del contributo

PDF | ID 232485 | pub. 29/03/2016 | 163 Kb

viene illustrato il trattamento impositivo applicabile alle seguenti fattispecie:
- cessione e locazione di fabbricati;
- cessione e locazione di terreni;
- trasferimenti di fabbricati e terreni a favore di particolari soggetti;
- interventi di recupero del patrimonio edilizio (manutenzione, restauro, rinnovamento, ristrutturazione);
- successioni e donazioni immobiliari.
Vengono, inoltre, riepilogati:
- la vecchia disciplina ICI;
- la disciplina dell’IMU;
- la disciplina della TASI;
- il regime della cedolare secca sugli affitti;
- la disciplina dell’IVIE.

Istruzioni Comunicazione da parte dei comuni dei dati relativi alle domande di contributo per la riparazione degli immobili danneggiati dal sisma del 6 aprile 2009 e dei dati relativi ai provvedimenti di revoca del contributo

PDF | ID 232486 | pub. 29/03/2016 | 133 Kb

viene illustrato il trattamento impositivo applicabile alle seguenti fattispecie:
- cessione e locazione di fabbricati;
- cessione e locazione di terreni;
- trasferimenti di fabbricati e terreni a favore di particolari soggetti;
- interventi di recupero del patrimonio edilizio (manutenzione, restauro, rinnovamento, ristrutturazione);
- successioni e donazioni immobiliari.
Vengono, inoltre, riepilogati:
- la vecchia disciplina ICI;
- la disciplina dell’IMU;
- la disciplina della TASI;
- il regime della cedolare secca sugli affitti;
- la disciplina dell’IVIE.

Ragioneria generale per tutti: dalle rilevazioni aziendali al bilancio

PDF | ID 83082 | pub. 11/02/2010 | 1.114 Kb

Volume in formato PDF scritto dal Dott. Walter Meli. Questo manuale, rivolto a chi vuole comprendere la contabilità scritturata in Partita Doppia, si può annoverare tra quelli...

agevoli: ciascun contabile o aspirante contabile può fare affidamento sull’impostazione logica di questo lavoro per capire le operazioni di gestione, la loro dinamica dei valori ed il conseguente passaggio dai valori ai conti.
I neofiti nell’affrontare la materia sono presi per mano illustrando loro l’«analisi logica» di ogni operazione in modo di procedere alla scritturazione con il metodo della Partita Doppia e chiarendo il criterio della competenza economica temporale dei valori per costruire coerentemente il bilancio di esercizio.
A coloro che già vivono la pratica contabile é offerta l’occasione di superare gli automatismi semplicistici, ormai ottenuti meccanicamente con programmi informatici di contabilità, e capire concretamente come e perché i fatti vengono registrati utilizzando la modalità di scrittura in Partita Doppia, comprendere cioè quello che la pratica li abitua a vedere risolti da una macchina che, seppur dotata di intelligenza artificiale (software), deve avere il solo scopo di sommare i dati raccolti, aggregarli e presentarli per agevolare l’operatore nella comprensione dei fatti aziendali e dei risultati gestionali.

Altri utenti hanno acquistato

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS