Ricerca: registro beni ammortizzabili

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Martedì 31 luglio 2018

Locazioni: imposta di registro

Versamento, per i titolari di contratti di locazione e affitto che non hanno optato per il regime della cedolare secca, dell'imposta di registro sui contratti di locazione e affitto...

stipulati in data 01/07/2018 o rinnovati tacitamente a decorrere dal 01/07/2018.

Il versamento deve essere effettuato tramite modello "F24 versamenti con elementi identificativi" (F24 ELIDE).

Martedì 31 luglio 2018

Enti non commerciali: acquisti intracomunitari - Modello INTRA-12

Enti non commerciali e agricoltori esonerati: dichiarazione mensile dell'ammontare degli acquisti intracomunitari di beni registrati nel mese precedente, dell'ammontare dell'imposta...

dovuta e degli estremi del relativo versamento (Modello INTRA 12) esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando il modello INTRA 12 disponibile sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate.

Mercoledì 25 luglio 2018

Presentazione telematica degli elenchi riepilogativi trimestrali relativi alle operazioni intracomunitarie del trimestre precedente (elenchi Intrastat)

Gli operatori intracomunitari con obbligo trimestrale devono presentare gli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni nonché delle prestazioni di servizio in ambito comunitario,...

effettuati nel trimestre precedente.

Mercoledì 25 luglio 2018

Presentazione telematica degli elenchi riepilogativi mensili relativi alle operazioni intracomunitarie del mese precedente (elenchi Intrastat)

Gli operatori intracomunitari con obbligo mensile devono provvedere alla presentazione degli elenchi riepilogativi (INTRASTAT) delle cessioni di beni nonché delle prestazioni...

di servizio in ambito comunitario, effettuati nel mese precedente. La presentazione deve avvenire per via telematica, all’Agenzia delle Dogane tramite il sistema E.D.I. o all’Agenzia delle Entrate.

Giovedì 19 luglio 2018

Agevolazioni fiscali per l'acquisto della prima casa in caso di comunione dei beni: il parere della Cassazione

In tema di agevolazioni fiscali per l'acquisto della prima casa, in caso di comunione dei beni tra coniugi, il requisito della residenza nel comune in cui è ubicato l'immobile...

Martedì 17 luglio 2018

Registro Imprese: dal 24 luglio nuove specifiche tecniche

Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato sul sito internet istituzionale il Decreto direttoriale 10 luglio 2018, con cui approva le modifiche alle specifiche tecniche...

Martedì 17 luglio 2018

Esecuzioni immobiliari: abolita la scissione dei pagamenti (split payment) sui compensi professionali

A partire dal 1° luglio 2017, la Manovra Correttiva 2017 (1) aveva previsto l'applicazione della scissione dei pagamenti (split payment) anche ai compensi per prestazioni di...

Martedì 10 luglio 2018

Esecuzioni immobiliari: immobile ad uso abitativo di proprietà di un soggetto IVA e calcolo delle imposte

Il professionista delegato (1) provvede alle operazioni dell'incanto e all'aggiudicazione dell'immobile. A seguito dell'aggiudicazione del bene, il professionista delegato deve...

Martedì 3 luglio 2018

Mise: aggiornate le faq in materia di Nuova Sabatini

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha aggiornato - al 12 giugno 2018 - le risposte alle domande più frequenti (FAQ) in materia di Nuova Sabatini: l'agevolazione che prevede...

ExcelLeasing Esercizio 2018 (bilanci chiusi al 31.12.2018)

XLS | ID 235539 | pub. 02/07/2018 | 631 Kb

Foglio elettronico in MS Excel per la gestione in multiutenza dei leasing (multileasing). Consente, tramite l'indicazione di un'aliquota di ammortamento civilistico differente...

da quella fiscale, di tenere distinti i casi in cui a fini civilistici i beni venissero ipoteticamente ammortizzati con aliquote di ammortamento differenti da quelle fiscali. L'indicazione della percentuale di ammortamento fiscale, stabilita con l'apposito decreto mininisteriale, consente quindi di gestire correttamente la problematica della durata minima fiscale.
Il software ha la possibilità di gestire, in alternativa con l'ipotesi della c.d. moratoria ex lege, l'ipotesi di dilazione per accordi contrattuali successivi del periodo di durata del contratto di leasing.

Il programma calcola sia la c.d. deduzione per super ammortamento (maggiorazione del 40%) che, per i beni acquistati nel 2018, la c.d. deduzione per iper ammortamento (maggiorazione del 150%).

Mercoledì 20 giugno 2018

Iperammortamento: dal MISE ulteriori chiarimenti sui beni agevolabili

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato la circolare n. 177355 del 23 maggio 2018 con cui fornisce ulteriori chiarimenti concernenti l'individuazione dei beni agevolabili...

Venerdì 8 giugno 2018

Registro delle opposizioni - Marketing cartaceo - Parere favorevole del Consiglio di Stato sullo schema di decreto

La Sezione Consultiva del Consiglio di Stato per gli Atti Normativi, con parere 10 - 17 maggio 2018, n. 1318, ha reso parere favorevole in merito allo schema di decreto che, in...

Calcolo quote ereditarie: versione Cloud

| ID 235491 | pub. 03/06/2018 | 41 Kb

Nel momento del decesso di una persona, la normativa italiana prevede che il trasferimento dei diritti patrimoniali del defunto possa avvenire per legge secondo quanto stabilito...

dal Codice Civile, oppure, ove presente, per testamento, cioè secondo le specifiche disposizioni del deceduto.

Tramite testamento è possibile disporre dei propri beni per il periodo successivo alla propria morte nel modo ritenuto più opportuno, purchè non si ledano i diritti garantiti per legge ai congiunti più stretti:

coniugefigli naturali, legittimi, legittimati, adottiviascendenti legittimi (se mancano i figli)In presenza di tali congiunti una parte dei beni del defunto deve comunque essere attribuita a loro (la cosiddetta "quota disponibile"), anche se nel testamento è previsto diversamente.

L'applicazione consente di determinare, in modo semplice e immediato, le quote ereditarie per ciascun erede, sia nel caso di successione "legittima" (senza testamento), che in quello di successione "necessaria" (in presenza di testamento).

Mercoledì 30 maggio 2018

La sharing economy e il commercialista 4.0

L'abbinamento Internet - innovazione tecnologica, oltre a rivoluzionare gli aspetti culturali e sociali, sta generando radicali mutamenti nelle professioni economiche e legali...

PRIVACY E COMMERCIALISTI: files di utilità, non solo per la privacy

ZIP | ID 235480 | pub. 28/05/2018 | 107 Kb

Si ricorda che la normativa in materia di dati personali trova applicazione nei confronti di persone fisiche: pertanto a termine di scritture e contratti è opportuno inserire...

una dicitura sullo stile "Le persone fisiche che intervengono nel presente contratto (o scrittura privata), sottoscrivendo il medesimo, acconsentono, ove occorra, al trattamento dei propri dati personali per finalità relative alla stipula ed esecuzione del contratto stesso".
Spesso poi gli studi di minori dimensioni non sono solito far firmare lettere di incarico e fornire il preventivo.

Martedì 22 maggio 2018

Malattie professionali: dal 14 maggio il Registro esposizioni Inail anche per i datori senza PAT

Dal 12 ottobre 2017 il datore di lavoro titolare di Posizione assicurativa territoriale (Pat) ed i soggetti abilitati dal datore di lavoro stesso sono tenuti ad utilizzare il ...

PRIVACY COMMERCIALISTA: prescrizioni all'addetto alla pulizia dei locali dello studio

DOC | ID 235462 | pub. 22/05/2018 | 15 Kb

Essendo ancora un po’ “ancorato” alle disposizioni del D.lgs. 196/2013 reputo sia ancora il caso che l’accesso a taluni locali dello studio debba essere autorizzato, specie...

per il locale archivio, considerato che sulla porta di accesso al medesimo è presente un cartello con indicato “accesso consentito solo a personale autorizzato” (vedi il documento sulla valutazione dei rischi).
Il documento è quindi finalizzato ad autorizzare la dipendente, addetta ai servizi di pulizia dei locali, ad accedere a tutti i locali dello studio, fornendo inoltre alla stessa altre disposizioni.

PRIVACY COMMERCIALISTA: fac simile di REGISTRO DEI TRATTAMENTI

XLS | ID 235460 | pub. 21/05/2018 | 20 Kb

L’articolo 30 del regolamento europeo e l’articolo 82 dei “considerando” pongono l’obbligo al titolare del trattamento di istituire-aggiornare e conservare un “registro...

dei trattamenti”, nel quale indicare gli elementi analiticamente descritti nel citato art. 30, nel caso in cui vengano trattati “dati particolari” (ex dati “sensibili”) che formano oggetto di trattamento da parte del commercialista (specie con riguardo ai dati contenuti nel modello 730 e nel modello Unico PF).
Fac simili di tale registro sono gratuitamente disponibili su internet, predisposti ad esempio in formato xls dal Consiglio Nazionale Forense (che è molto simile a quello predisposto dal Garante Belga).
Il fac simile che si propone è invece “derivato” dal modello redatto dal Garante Francese ed opportunamente integrato: il corrispettivo richiesto per l’acquisto è quindi unicamente quello derivante dall’opera di adattamento ed integrazione di tale fac simile e dalle esemplificazioni in esso contenute.

PRIVACY COMMERCIALISTA: informativa ai clienti persone fisiche e richiesta di consenso

DOC | ID 235459 | pub. 18/05/2018 | 18 Kb

Le norme del regolamento europeo si applicano esclusivamente a tutela dei dati delle persone fisiche. L’informativa è redatta in base alle esigenze del mio studio, in quanto...

per ogni pratica viene redatta una lettera di incarico con ulteriori avvertenze circa il trattamento dei dati (ad esempio è stata integrata sul retro la procura per la presentazione delle pratiche al Registro Imprese, nelle deleghe per la presentazione di documenti agli Uffici è stata inserito il consenso al trattamento dei dati, nella produzione di documenti – specie contenenti dati sulla salute – in accertamenti con adesione è stato inserito il consenso etc.); d’altronde è lo stesso Regolamento che indica di fornire informative sintetiche, in linguaggio semplice e chiaro.
Relativamente al caso di uno studio di singolo commercialista che non elabora buste paga, è stato pubblicato un fac simile di documento di valutazione del rischio mentre in precedenza è stato pubblicato un organigramma e la lista degli adempimenti da assolvere, un fac simile di lettera di affidamento di incarico responsabile delle copie di back up e sostituto, un fac simile di nomina del Consulente del Lavoro che elabora le buste paga per conto dello studio del commercialista a Responsabile del Trattamento, un fac simile di comunicazione di affidamento di alcune misure di sicurezza a ditta esterna, un fac simile di informativa e richiesta di consenso ai dipendenti e collaboratori, un fac simile di designazione degli incaricati del trattamento e prescrizioni agli incaricati, così da completare, passo per passo, la documentazione indicata nel predetto organigramma

Mercoledì 16 maggio 2018

Esecuzioni Immobiliari - il portale delle vendite pubbliche è pienamente funzionante?

Il Ministro della Giustizia, con decreto del 5/12/2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 7 del 10/01/2018, ha accertato "la piena funzionalità dei servizi...

Lunedì 14 maggio 2018

Amministratori di beni sequestrati e confiscati: primo corso nazionale di perfezionamento

Il 7 maggio è stato inaugurato a Roma, alla presenza del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando e del Vicepresidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Davide Di Russo,...

Venerdì 11 maggio 2018

Antiriciclaggio - registro dei compro oro e tutela dei dati - Il parere del Garante per la privacy sullo schema di decreto

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha richiesto il parere del Garante per la protezione dei dati personali su uno schema di decreto concernente le modalità tecniche di...

Nuova Modulistica PDF v2.009: software da scaricare ed installare gratuitamente

EXE | ID 235443 | pub. 10/05/2018 | 21.367 Kb

Modulistica PDF v2, la nuova versione del programma che permette la compilazione, l'archiviazione e la stampa dei moduli PDF precompilati come F24, F24 Accise, F24 Elide, Modello...

RR, Modello RLI, Certificazione Unica 2015 e tanti altri.

Lunedì 7 maggio 2018

Clamoroso: le concessioni demaniali sono beni e non servizi - Non possono pertanto essere soggette alla direttiva servizi

"Le concessioni demaniali sono beni e non servizi, di conseguenza non possono essere soggette alla direttiva Ue Servizi". E' questa la dichiarazione, che farà sicuramente discutere,...

Venerdì 4 maggio 2018

Ricorso inammissibile se non presentato direttamente alla segreteria del COA che ha emesso il provvedimento impugnato

Il Consiglio Nazionale Forense, con la sentenza n. 260 del 28 dicembre 2017, ha dichiarato l'inammissibilità del ricorso presentato direttamente presso la Segreteria del CNF e...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

Altri utenti hanno acquistato

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X App Gratis questa settimana: approfitta dell'occasione!