Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!

Ricerca: recupero bonus irpef le indicazioni delle entrate

Circolare 11 gennaio 2018 - Ministero della Giustizia

DOC | ID 234496 | pub. 22/01/2018 | 12 Kb

Formazione dell’elenco dei professionisti che provvedono alle operazioni di vendita ex art. 179-ter disp. att. c.p.c. – Indicazioni operative da seguire nelle more dell’emanazione...

del decreto ministeriale di cui all’art. 5-bis del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59, convertito con modificazioni nella legge 30 giugno 2016, n. 119.

Risoluzione Agenzia Entrate n. 120 del 22/12/16

PDF | ID 234460 | pub. 22/01/2018 | 64 Kb

Con questa Risoluzione l'AE ha fornito chiarimenti sull’utilizzo del nuovo e vecchio modello.

del decreto ministeriale di cui all’art. 5-bis del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59, convertito con modificazioni nella legge 30 giugno 2016, n. 119.

RATING MEDIOCREDITO 2018 (ANALISI BILANCI 2017/2016)

XLS | ID 234442 | pub. 19/01/2018 | 1.504 Kb

Foglio di calcolo per determinare il rating di impresa “economicamente e finanziariamente sana” sulla base delle indicazioni MCC (versione 2018 con analisi bilanci 2017/2016)...

.
Il rating è indispensabile per le imprese che intendono usufruire dei fondi accantonati dal Ministero del Tesoro e assegnati in gestione al Medio Credito Centrale per ottenere garanzie a copertura dei crediti che ottengono dal sistema bancario.

Banana Contabilità 9 per Windows (versione DEMO da scaricare ed installare gratuitamente)

EXE | ID 234290 | pub. 12/01/2018 | 1 Kb

ATTENZIONE: Il software è fornito in modalità "download". Banana contabilità 9 è il software dall'approccio amichevole che permette di gestire la contabilità finanziaria...

in modo professionale, ideale per: Associazioni, Privati, Esercenti attività commerciali, Fiduciarie, Liberi professionisti, Parrocchie, Condomini.

Banana Contabilità 9 per Mac (versione DEMO da scaricare ed installare gratuitamente)

DMG | ID 234291 | pub. 12/01/2018 | 1 Kb

ATTENZIONE: Il software è fornito in modalità "download". Banana contabilità 9 è il software dall'approccio amichevole che permette di gestire la contabilità finanziaria...

in modo professionale, ideale per: Associazioni, Privati, Esercenti attività commerciali, Fiduciarie, Liberi professionisti, Parrocchie, Condomini.

Banana Contabilità 9 per Linux (versione DEMO da scaricare ed installare gratuitamente)

TAR | ID 234292 | pub. 12/01/2018 | 1 Kb

ATTENZIONE: Il software è fornito in modalità "download". Banana contabilità 9 è il software dall'approccio amichevole che permette di gestire la contabilità finanziaria...

in modo professionale, ideale per: Associazioni, Privati, Esercenti attività commerciali, Fiduciarie, Liberi professionisti, Parrocchie, Condomini.

Rottamazione bis cartelle esattoriali per ruoli dal 2000 al 2016

XLS | ID 234285 | pub. 11/01/2018 | 320 Kb

Foglio di calcolo aggiornato con il D.L. 148/2017. Il D.L. 148/2017, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili, ha “riaperto i termini”...

per la rottamazione dei ruoli affidati all’agente di riscossione dal 2000 al 2016.

Il comma 4, dell’art. 1 del suddetto D.L., prevede che possono essere estinti, secondo le disposizioni di cui all'articolo 6 del decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, i debiti relativi ai carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016:
1) che non siano stati oggetto di dichiarazioni rese ai sensi del comma 2 dell'articolo 6 del Decreto;
2) compresi in piani di dilazione in essere alla data del 24 ottobre 2016, per i quali il debitore non sia stato ammesso alla definizione agevolata, in applicazione dell'alinea del comma 8 dell'articolo 6 del Decreto, esclusivamente a causa del mancato tempestivo pagamento di tutte le rate degli stessi piani scadute al 31 dicembre 2016.

Registro contabile contribuenti minimi 2018

XLS | ID 234269 | pub. 08/01/2018 | 452 Kb

Foglio di calcolo MSExcel per la registrazione e gestione contabile del regime dei contribuenti minimi per l'anno 2018.

per la rottamazione dei ruoli affidati all’agente di riscossione dal 2000 al 2016.

Il comma 4, dell’art. 1 del suddetto D.L., prevede che possono essere estinti, secondo le disposizioni di cui all'articolo 6 del decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, i debiti relativi ai carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016:
1) che non siano stati oggetto di dichiarazioni rese ai sensi del comma 2 dell'articolo 6 del Decreto;
2) compresi in piani di dilazione in essere alla data del 24 ottobre 2016, per i quali il debitore non sia stato ammesso alla definizione agevolata, in applicazione dell'alinea del comma 8 dell'articolo 6 del Decreto, esclusivamente a causa del mancato tempestivo pagamento di tutte le rate degli stessi piani scadute al 31 dicembre 2016.

Fatturazione Commerciale 2018

XLS | ID 234261 | pub. 05/01/2018 | 468 Kb

Programma in MSExcel per la gestione della fatturazione commerciale di piccoli imprenditori. Numerazione automatica e archiviazione fatture. Fino a 30 articoli per ogni fattura...

.
Archivio di 200 articoli da richiamare in fattura. Archivio di 300 clienti.
E' presente una funzione di recupero dei dati (clienti, articoli di magazzino) dalla versione precedente.
Il file ha durata annuale, per tutto il 2018, e non e' possibile modificare l'anno di utilizzo.

Modello di ricorso tributario contro cartella di pagamento con indicazioni sulla nullità/illegittimità della cartella trasmessa a mezzo PEC priva della firma digitale (cartella in formato pdf e non p7m)

DOC | ID 234241 | pub. 18/12/2017 | 314 Kb

.
Archivio di 200 articoli da richiamare in fattura. Archivio di 300 clienti.
E' presente una funzione di recupero dei dati (clienti, articoli di magazzino) dalla versione precedente.
Il file ha durata annuale, per tutto il 2018, e non e' possibile modificare l'anno di utilizzo.

Cancellazione gravami

PDF | ID 234217 | pub. 05/12/2017 | 83 Kb

Il modulo Il programma calcola l'ammontare delle imposte da corrispondere per la cancellazione degli eventuali gravami sugli immmobili oggetto di esecuzione immobiliare. Costo...

rinnovo annuale: 30,00 euro.

Cessione quote SRL - versione 4.022 - Software (scaricare e installare gratuitamente)

EXE | ID 234182 | pub. 15/11/2017 | 20.843 Kb

La soluzione integrata per la gestione di una pratica di trasferimento quote di srl. Con trasmissione telematica verso l'Agenzia delle Entrate e predisposizione pratica per Fedra...

Plus.
Prova questa versione DEMO gratuita.

Calcolo previsionale IRPEF 2017

PDF | ID 234169 | pub. 07/11/2017 | 342 Kb

Calcolo previsionale IRPEF 2017. Cartella di lavoro MS Excel per Windows per la determinazione in via PREVISIONALE dell'IRPEF per i redditi 2017.

Plus.
Prova questa versione DEMO gratuita.

Calcolo previsionale IRPEF 2017: versione Cloud

| ID 234163 | pub. 05/11/2017 | 41 Kb

Plus.
Prova questa versione DEMO gratuita.

AuditTools per i Revisori

XLS | ID 234158 | pub. 31/10/2017 | 1.318 Kb

AUDIT-TOOLS, versione 3.2. per i Revisori, consente di gestire in locale la revisione legale seguendo una metodologia collaudata del Dott. Antonio Cavaliere, attraverso uno strumento...

elettronico immediato quale excel. Ogni file andrà stampato ed archiviato seguendo le indicazioni previste.
La versione 3.2 per i Revisori e specificatamente tailorizzata per tutti i colleghi che hanno l’incarico del solo controllo contabile.

Maggiori informazioni nella presentazione del software allegata a questo documento.

AuditTools per i Revisori di SMALL ENTITY

XLS | ID 234156 | pub. 31/10/2017 | 852 Kb

AUDIT-TOOLS, versione 4 per i Revisori di Small Entity, consente di gestire in locale la revisione legale seguendo una metodologia collaudata del Dott. Antonio Cavaliere, attraverso...

uno strumento elettronico immediato quale excel. Ogni file andrà stampato ed archiviato seguendo le indicazioni previste.
La versione 4 per i Revisori di Small Entity è specificatamente tailorizzata per tutti i colleghi che devono gestire la revisione legale su società molto piccole, senza un controllo interno formalizzato e per le quali reputano il rischio contenuto.

Maggiori informazioni nella presentazione del software allegata a questo documento.

Lettera ai clienti per il ricalcolo degli acconti d'imposta 2017

DOC | ID 234155 | pub. 30/10/2017 | 62 Kb

Anche quest'anno, il pagamento degli acconti d'imposta IRES, IRPEF e IRAP si preannuncia particolarmente complicato.  In particolare si potrebbe rendere necessario (o conveniente)...

effettuare un “ricalcolo” degli acconti determinati con il metodo storico ovvero determinare gli stessi sulla base del metodo previsionale.
Per agevolare il lavoro del Professionista abbiamo predisposto un modello di circolare informativa da spedire ai clienti (persone fisiche, società di persone e società di capitali con esercizio coincidente con l'anno solare). In tutti quei casi in cui l'onere del ricalcolo resta a carico del professionista, la circolare serve comunque per informare il cliente dei nuovi adempimenti e dell'aumentato carico di lavoro.
In calce è riportato anche il modello che dovrebbe essere compilato dal cliente che chiede il ricalcolo degli acconti sulla base del metodo previsionale.

LOCAZIONI BREVI: la disciplina fiscale e le nuove regole per gli intermediari

PDF | ID 234147 | pub. 26/10/2017 | 804 Kb

Guida dell'Agenzia delle Entrate in tema di locazioni brevi.

effettuare un “ricalcolo” degli acconti determinati con il metodo storico ovvero determinare gli stessi sulla base del metodo previsionale.
Per agevolare il lavoro del Professionista abbiamo predisposto un modello di circolare informativa da spedire ai clienti (persone fisiche, società di persone e società di capitali con esercizio coincidente con l'anno solare). In tutti quei casi in cui l'onere del ricalcolo resta a carico del professionista, la circolare serve comunque per informare il cliente dei nuovi adempimenti e dell'aumentato carico di lavoro.
In calce è riportato anche il modello che dovrebbe essere compilato dal cliente che chiede il ricalcolo degli acconti sulla base del metodo previsionale.

Dal 'lordo' al 'netto' calcolo compenso artigiani: versione Cloud

| ID 234141 | pub. 22/10/2017 | 41 Kb

Il programma consente di determinare il compenso netto che rimane a un artigiano partendo da un lordo: e quindi al netto di imposte Irpef/sostitutive, addizionali regionale e comunale...

(se dovute), Irap (se dovuta) e contributi previdenziali.

L'applicazione funziona per il periodo d'imposta 2017, sulla base delle aliquote e dei massimali (fiscali e contributivi) in vigore per questa annualità.

Dal 'lordo' al 'netto' calcolo compenso commercianti: versione Cloud

| ID 234142 | pub. 22/10/2017 | 41 Kb

Il programma consente di determinare il compenso netto che rimane a un commerciante partendo da un lordo: e quindi al netto di imposte Irpef/sostitutive, addizionali regionale...

e comunale (se dovute), Irap (se dovuta) e contributi previdenziali.

L'applicazione funziona per il periodo d'imposta 2017, sulla base delle aliquote e dei massimali (fiscali e contributivi) in vigore per questa annualità.

Rottamazione cartelle esattoriali 2017

XLS | ID 234138 | pub. 20/10/2017 | 492 Kb

Il D.L. 148/2017 ha esteso ai carichi affidati agli agenti di riscossione dal 1° gennaio 2017 al 30 settembre 2017 le disposizioni previste dal D.L. 193/2016, convertito, con...

modificazioni, dalla L. 1 dicembre 2016, n. 225.
L'art. 1 del citato decreto 148/201 prevede una sanatoria per ogni pendenza aperta inclusa in ruoli, affidati agli agenti della riscossione nel periodo compreso tra il 01/01/2017 e il 30/09/2017: occorre, pertanto, fare riferimento alla data in cui è stato consegnato il ruolo ad Agenzia Entrate Riscossione (o affidato il debito da accertamento esecutivo) e non, invece, alla data di notifica della cartella di pagamento.
Il pagamento delle somme con modalità agevolate potrà essere effettuato in un numero massimo di 5 rate di uguale importo da pagare, rispettivamente, nei mesi di luglio 2018, settembre 2018, ottobre 2018, novembre 2018, febbraio 2019. Sulle rate successive alla prima si ritiene saranno dovuti interessi al tasso del 4,5% a decorrere dal 1° agosto 2018.
La definizione dovrà essere manifestata entro il 15 maggio 2018 presentando un’apposita dichiarazione con modalità e in conformità alla modulistica che dovrà essere pubblicata entro il 31 ottobre 2017.
E’ fissato al 30 giugno 2018 il termine entro cui l'agente della riscossione comunica ai debitori l'ammontare complessivo delle somme dovute ai fini della definizione, il numero e la scadenza delle rate. Resta pertanto di competenza dell’agente di riscossione determinare nel dettaglio l’importo dovuto e la suddivisione in rate; quanto determinato con questo foglio di calcolo è puramente indicativo.

Questo foglio di calcolo determina il risparmio derivante dalla definizione agevolata delle cartelle esattoriali.

Il file ha una durata annuale in base alla data di acquisto. Passato un anno dall’acquisto il file risulterà utilizzabile in sola “lettura” senza possibilità di effettuare modifiche o nuovi inserimenti di dati.


Verifica fiscale: doveri e diritti del contribuente

DOC | ID 234135 | pub. 17/10/2017 | 62 Kb

Breve guida di “pronto soccorso” al contribuente. Anche per il più preciso e attento contribuente, la verifica fiscale, che può essere condotta dall’Agenzia Entrate,...

delle Dogane o dalla Guardia di Finanza, è un momento delicato che non deve risultare un’esperienza disagevole.
In realtà, con le dovute attenzioni e l’assistenza di un Professionista qualificato, la verifica fiscale può svolgersi secondo corretti principi di collaborazione, così come ci auspichiamo debba essere.
E’ interesse di tutti, dell’Amministrazione Finanziaria ma anche dei contribuenti onesti, che le verifiche fiscali si svolgano il più serenamente possibile.
Abbiamo pubblicato una lettera personalizzabile che il Professionista può trasmettere ai suoi clienti.

La verifica fiscale: diritti e doveri del contribuente

PDF | ID 234136 | pub. 17/10/2017 | 468 Kb

Breve guida di “pronto soccorso” al contribuente. Anche per il più preciso e attento contribuente, la verifica fiscale, che può essere condotta dall’Agenzia Entrate,...

delle Dogane o dalla Guardia di Finanza, è un momento delicato che non deve risultare un’esperienza disagevole.
In realtà, con le dovute attenzioni e l’assistenza di un Professionista qualificato, la verifica fiscale può svolgersi secondo corretti principi di collaborazione, così come ci auspichiamo debba essere.
E’ interesse di tutti, dell’Amministrazione Finanziaria ma anche dei contribuenti onesti, che le verifiche fiscali si svolgano il più serenamente possibile.

Abbiamo pubblicato una breve guida che sintetizza i diritti e i doveri del Contribuente in occasione di una verifica fiscale. Una guida che, così come la cassetta del “pronto soccorso”, consigliamo di tenere sempre a portata di mano (con la speranza di doverla usare il meno possibile).

Calcolo convenienza rivalutazione terreni 2017: versione Cloud

| ID 234115 | pub. 05/10/2017 | 41 Kb

La Legge di Bilancio 2017 ha riaperto i termini per effettuare la rivalutazione dei terreni in base alle disposizioni dell'art. 7 della Legge 28.12.2001, n. 448. L'articolo...

1, comma 554 della legge di bilancio 2017, modificando il comma 2 dell'articolo 2 del decreto legge 24 dicembre 2002, n. 282, consente la rivalutazione dei terreni posseduti data del 1 ° gennaio 2017. La rivalutazione dovrà avvenire tramite una perizia giurata di stima e il versamento delle imposte sostitutive, da effettuare entro il 30 giugno 2017.

Il successivo comma 555 ha previsto che le percentuali delle imposte sostitutive risultino pari all'8% del valore del terreno.

Tramite questo programma è possibile determinare, in maniera rapida e agevole, la convenienza ad effettuare la rivalutazione.

Una volta inseriti i dati necessari ai calcoli verrà restituito l'eventuale risparmio di imposta (Irpef lorda, addizionale regionale e comunale) derivante dalla rivalutazione dei terreni tramite il pagamento dell'imposta sostitutiva in luogo della tassazione ordinaria della plusvalenza.

I calcoli sono effettuati in base alle regole di tassazione in vigore al 2017, confrontando, in particolare, l'Irpef lorda senza, quindi, tener conto di eventuali detrazioni per familiari a carico e/o detrazioni per "lavoro".

Prontuario fiscale delle cessioni di fabbricati e terreni

PDF | ID 234111 | pub. 02/10/2017 | 1.172 Kb

Il documento, aggiornato a ottobre 2017, riassume in un pratico formato tabellare, tutte le ipotesi di tassazione diretta ed indiretta di fabbricati e terreni. In particolare,...

viene illustrato il trattamento impositivo applicabile alle seguenti fattispecie:
- cessione e locazione di fabbricati;
- cessione e locazione di terreni;
- trasferimenti di fabbricati e terreni a favore di particolari soggetti;
- interventi di recupero del patrimonio edilizio (manutenzione, restauro, rinnovamento, ristrutturazione);
- successioni e donazioni immobiliari.
Vengono, inoltre, riepilogati:
- la vecchia disciplina ICI;
- la disciplina dell’IMU;
- la disciplina della TASI;
- il regime della cedolare secca sugli affitti;
- la disciplina dell’IVIE.

1 2 3 4 5 6 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS