Ricerca: nuovo antiriciclaggio fac simili studio commercialista

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con

Easy Alert PMI

XLS | ID 236177 | pub. 18/09/2019 | 3.681 Kb

Il nuovo “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza” impone all’imprenditore di dotarsi di strumenti adeguati per la tempestiva rilevazione dello stato di crisi...

e per l’assunzione di idonee iniziative.

In particolare la norma prevede testualmente che:
- l’imprenditore individuale deve adottare misure idonee a rilevare tempestivamente lo stato di crisi e assumere senza indugio le iniziative necessarie a farvi fronte;
- l’imprenditore collettivo deve adottare un assetto organizzativo adeguato ai sensi dell’articolo 2086 del codice civile, ai fini della tempestiva rilevazione dello stato di crisi e dell’assunzione di idonee iniziative.

La rilevazione deve essere preventiva e coinvolge, con responsabilità solidale, sia l’imprenditore che gli eventuali organi di controllo.

Martedì 17 settembre 2019

Insinuazione al passivo del fallimento con richiesta del privilegio artigiano ex art. 2751 bis, comma 1, n. 5 c.c.: un caso concreto

La società "AMICI GUIDO E C. S.n.c.", con sede in Milano, deve presentare istanza di insinuazione al passivo del fallimento "BETA S.R.L." ed ha interesse ad ottenere l'ammissione...

TimeSheet Attività dello Studio 2019

XLS | ID 236164 | pub. 31/08/2019 | 3.309 Kb

Programma in MS Excel per il rilevamento dei tempi delle ore lavorate per attività svolte dallo studio nei confronti dei clienti.

e per l’assunzione di idonee iniziative.

In particolare la norma prevede testualmente che:
- l’imprenditore individuale deve adottare misure idonee a rilevare tempestivamente lo stato di crisi e assumere senza indugio le iniziative necessarie a farvi fronte;
- l’imprenditore collettivo deve adottare un assetto organizzativo adeguato ai sensi dell’articolo 2086 del codice civile, ai fini della tempestiva rilevazione dello stato di crisi e dell’assunzione di idonee iniziative.

La rilevazione deve essere preventiva e coinvolge, con responsabilità solidale, sia l’imprenditore che gli eventuali organi di controllo.

Gli indici sintetici di affidabilità fiscale

DOC | ID 236161 | pub. 26/08/2019 | 178 Kb

Per l’anno fiscale 2018 (dichiarazioni 2019) sono stati aboliti gli studi di settore e sono stati introdotti gli ISA. A seguito della loro prima introduzione, ai soggetti interessati...

dalla novità è stata concessa una proroga per il versamento delle imposte, che scadranno il 30 settembre 2019.

CREDITI DEBITI: valutazione costo ammortizzato 2019

XLS | ID 236154 | pub. 24/07/2019 | 1.708 Kb

Programma in Excel per determinare il valore dei crediti e debiti in base al criterio del “costo ammortizzato”. La riforma introdotta dal D.Lgs. 139/15 prevede, in generale...

e salvo eccezioni, la valutazione dei crediti e dei debiti non più al valore nominale, ma con il criterio del costo ammortizzato. Infatti ai sensi del nuovo art. 2426 c.1 n.8 del codice civile i crediti e debiti vanno valutati applicando il criterio del costo ammortizzato e tenendo conto del fattore temporale.

Mercoledì 24 luglio 2019

Viaggiare low cost in aereo. Attenzione ai prezzi... che lievitano facilmente. Le avvertenze di Aduc

Un volo da Roma a Malaga a 30 euro, Copenhagen o Berlino a 60 euro... ecco come ci possono far sognare! Ma tra il prezzo pubblicizzato dalle compagnie low cost e la realtà, il...

Mercoledì 17 luglio 2019

Antitrust e bollette dell'acqua condominiale: bene, ma non basta

Il provvedimento dell'Antitrust contro Publiacqua S.p.A. per pratiche commerciali scorrette verso i condomini per i casi di morosità di alcuni condòmini è una buona notizia...

Valutazione Rischio Antiriciclaggio v1.00 - Licenza 1 postazione

PDF | ID 236146 | pub. 15/07/2019 | 77 Kb

Licenza 1 postazione per attivare tutte le funzionalità del software VALUTAZIONE RISCHIO ANTIRICICLAGGIO per Commercialisti, che consente di gestire (compilare, modificare, archiviare...

e stampare) in conformità alle Regole Tecniche (RT) pubblicate dal CNDCEC il 23 gennaio 2019:

- la scheda di “VALUTAZIONE DEL RISCHIO EFFETTIVO CLIENTE” in formato “tabellare” (scheda AV1. delle linee guida)
- il documento “CHECK-LIST AI FINI DELLA FORMAZIONE DEL FASCICOLO DEL CLIENTE” (modello editabile documento AV.2 delle linee guida)
- il documento “ISTRUTTORIA CLIENTE” (modello editabile documento AV.3 delle linee guida)
- il documento “DICHIARAZIONE DEL CLIENTE” (modello editabile documento AV.4 delle linee guida)
- il documento “DICHIARAZIONE DEL PROFESSIONISTA ATTESTANTE EX ART. 26 D.LGS. 231/2007” (modello editabile documento AV.5 delle linee guida)
- il documento “DICHIARAZIONE DI ASTENSIONE DEL PROFESSIONISTA” (modello editabile documento AV.6 delle linee guida)
- il documento “PROCEDURA DI CONTROLLO COSTANTE” (modello editabile documento AV.7 delle linee guida).

Valutazione Rischio Antiriciclaggio v1.00 - Programma Installazione

EXE | ID 236145 | pub. 12/07/2019 | 50.840 Kb

Il software VALUTAZIONE RISCHIO ANTIRICICLAGGIO per Commercialisti consente di gestire (compilare, modificare, archiviare e stampare) in conformità alle Regole Tecniche (RT) pubblicate...

dal CNDCEC il 23 gennaio 2019:

- la scheda di “AUTOVALUTAZIONE ANTIRICICLAGGIO DEL RISCHIO RESIDUO DELLE STUDIO PROFESSIONALE” in formato “tabellare” (scheda AV.0 delle linee guida)
- la scheda di “VALUTAZIONE DEL RISCHIO EFFETTIVO CLIENTE” in formato “tabellare” (scheda AV1. delle linee guida)
- il documento “CHECK-LIST AI FINI DELLA FORMAZIONE DEL FASCICOLO DEL CLIENTE” (modello editabile documento AV.2 delle linee guida)
- il documento “ISTRUTTORIA CLIENTE” (modello editabile documento AV.3 delle linee guida)
- il documento “DICHIARAZIONE DEL CLIENTE” (modello editabile documento AV.4 delle linee guida)
- il documento “DICHIARAZIONE DEL PROFESSIONISTA ATTESTANTE EX ART. 26 D.LGS. 231/2007” (modello editabile documento AV.5 delle linee guida)
- il documento “DICHIARAZIONE DI ASTENSIONE DEL PROFESSIONISTA” (modello editabile documento AV.6 delle linee guida)
- il documento “PROCEDURA DI CONTROLLO COSTANTE” (modello editabile documento AV.7 delle linee guida).

Scarica questo software gratuitamente (versione dimostrativa). Sarà poi possibile attivare tutte le funzionalità acquistando la licenza disponibile qui.

Corrispettivi telematici: il nuovo obbligo e gli esoneri

DOC | ID 236126 | pub. 05/06/2019 | 62 Kb

L’art. 17 del DL 119/2018 ha modificato l’art. 2 del D. Lgs. 127/2015 introducendo, a partire dal 1° gennaio 2020, l’obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica...

all’Agenzia Entrate dei corrispettivi giornalieri.
L’obbligo ha previsto un avvio anticipato al 1° luglio 2019 per i contribuenti che nell’anno 2018 hanno superato 400.000 euro di volume d’affari.

Successivamente, con il D.M. 10 maggio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 maggio 2019, sono stati disposti esoneri dall’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica degli incassi giornalieri.

Lunedì 3 giugno 2019

Registratori di cassa "telematici": il credito di imposta per i forfetari

Nel complicare sempre più il sistema fiscale può capitare che chi complica non riesca a seguire ciò che ha complicato, oppure i miei limiti si sono ristretti. Condivido pienamente...

Mercoledì 29 maggio 2019

Prenotare un acquisto e trovarsi con l'azienda fallita. Rinfrescarsi le idee a partire dal caso di 'Mercatone Uno'

La vicenda del fallimento della cosiddetta "Ikea italiana" (povera Ikea...) "Mercatone Uno" è tornata sulle cronache dopo il fallimento della Holding che la gestiva e che aveva...

ANTIRICICLAGGIO PER COMMERCIALISTI: APPLICAZIONE REGOLE TECNICHE CNDCEC: fac simili e fogli di calcolo

DOC | ID 236077 | pub. 15/05/2019 | 821 Kb

Le Regole Tecniche (RT) sono state pubblicate dal CNDCEC il 23 gennaio 2019 e nella premessa veniva indicato che trascorsi sei mesi le stesse sarebbero vincolanti per gli iscritti;...

con comunicato pubblicato sul sito del CNDCEC il 19 luglio 2019 tale termine è stato differito al 1° gennaio 2020 (link al CNDCEC).

Richiesta dati per il modello REDDITI PF (periodo d'imposta 2018)

DOC | ID 236075 | pub. 13/05/2019 | 305 Kb

Per agevolare il lavoro del professionista abbiamo predisposto un modello di circolare informativa da spedire ai clienti. Fogli di lavoro in Word organizzati per l’invio della...

lettera ai clienti per la richiesta dei dati per la predisposizione delle dichiarazioni annuali modello REDDITI persone fisiche 2019.

La lettera contiene:
- Lettera generica di presentazione e che invita il cliente a fissare in tempo utile un appuntamento in studio per la consegna dei documenti. Contiene anche uno scadenziario;
- Check list/nota di consegna documenti da inserire in copia nella cartellina individuale intestata ad ogni singolo contribuente;
- Autocertificazione per concessione all’altro genitore del diritto alla detrazione integrale (100%) per figli a carico.

Mercoledì 3 aprile 2019

Antiriciclaggio: istruzioni UIF in materia di comunicazioni oggettive

Con il provvedimento del 28 marzo 2019 il Direttore dell'Unità di Informazione Finanziaria (UIF) ha emanato istruzioni in merito a segnalazioni oggettive da inviarsi da parte...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS