Attivazione Siti Web per Professionisti - commercialisti, legali, consulenti del lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!

Ricerca: excelleasing 2016 bilanci chiusi 31122016

Analisi convenienza tra Regime Ordinario dei Minimi e Forfetario: versione Cloud

| ID 233803 | pub. 06/05/2017 - agg. 15/01/2018 | 41 Kb

Il programma stima, in modo semplice e intuitivo ma senza sacrificare la precisione dei risultati, il diverso trattamento fiscale previsto tra: - Regime ordinario; - Regime...

dei minimi in vigore, fino alla scadenza dei 5 anni o al compimento dei 35 anni, per tutti i soggetti che aderiscono entro il 31 dicembre 2015;

- Nuovo regime forfetario come modificato dalla Legge di Stabilità 2016.

L'applicazione risulta particolarmente utile per chi deve iniziare una attività (nel qual caso dovrà limitare il confronto tra le ipotesi regime ordinario e nuovo regime forfettario) ma anche per i soggetti che già stanno operando in un regime agevolato e vogliono verificarne la convenienza.

Verifica Requisiti Contribuenti Forfetari: versione Cloud

| ID 233811 | pub. 08/05/2017 - agg. 15/01/2018 | 41 Kb

Questo semplice programma costituisce una rapida "checklist" per verificare se un contribuente persona fisica può accedere/permanere nel regime dei c.d. "contribuenti forfetari"...

(ex art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014 – Legge Stabilità 2015, come modificati dalla L. 208/2015 - Legge stabilità 2016).

Inserendo i dati richiesti, secondo le istruzioni che seguono, verranno visualizzati degli avvisi in corrispondenza di ciascuna condizione richiesta indicando "OK" - evidenziato da uno sfondo verde - se la condizione, per accedere/permanere nel regime, viene soddisfatta o "KO" - evidenziato da uno sfondo rosso - se la condizione non viene soddisfatta. Dopo aver compilato tutti i campi relativi a tutte le condizioni richieste verrà indicato se il soggetto può permanere nel regime tramite l’indicazione di "VERO" o "FALSO" rispettivamente evidenziato con uno sfondo verde o rosso.

Lunedì 15 gennaio 2018

Aumentati i diritti per il deposito del bilancio 2018

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il Decreto pubblicato il 5 gennaio 2018, ha definito la misura della maggiorazione sui dei diritti di segreteria per il deposito dei...

Raccolta dati comunicazione periodiche Iva anno 2018

XLS | ID 234299 | pub. 15/01/2018 | 473 Kb

L'obbligo di presentazione della COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA è stato istituito per i soggetti passivi IVA in applicazione delle disposizioni contenute nell'art....

21-bis, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, introdotto dall'art. 4, comma 2, del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° dicembre 2016, n. 225.
Nel modello di comunicazione devono essere indicati i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche IVA, indipendentemente dal risultato (a debito o a credito) delle stesse.

Lunedì 15 gennaio 2018

La revisione legale

Le ultime modifiche normative e i continui suggerimenti di aggiornamento e cambiamento del sistema dei controlli interni all'aziende unito alla profonda rivisitazione dei principi...

Lunedì 15 gennaio 2018

Stampa e aggiornamento registri contabili e libro inventari

Art. 7, c. 4 del D.L. 357/1994. Si ricorda che il termine per la stampa annuale dei registri fiscali (registri iva, libro giornale, libro inventari e mastrini) tenuti con sistemi...

Venerdì 12 gennaio 2018

Bilanci società non quotate - Pubblicato la versione definitiva della nuova tassonomia XBRL denominata "PCI_2017-07-06"

E' stata confermata e pubblicata in via definitiva, sul sito istituzionale XBRL Italia, la nuova Tassonomia delle imprese di capitali che redigono i bilanci secondo le disposizioni...

Rottamazione bis cartelle esattoriali per ruoli dal 2000 al 2016

XLS | ID 234285 | pub. 11/01/2018 | 320 Kb

Foglio di calcolo aggiornato con il D.L. 148/2017. Il D.L. 148/2017, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili, ha “riaperto i termini”...

per la rottamazione dei ruoli affidati all’agente di riscossione dal 2000 al 2016.

Il comma 4, dell’art. 1 del suddetto D.L., prevede che possono essere estinti, secondo le disposizioni di cui all'articolo 6 del decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, i debiti relativi ai carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016:
1) che non siano stati oggetto di dichiarazioni rese ai sensi del comma 2 dell'articolo 6 del Decreto;
2) compresi in piani di dilazione in essere alla data del 24 ottobre 2016, per i quali il debitore non sia stato ammesso alla definizione agevolata, in applicazione dell'alinea del comma 8 dell'articolo 6 del Decreto, esclusivamente a causa del mancato tempestivo pagamento di tutte le rate degli stessi piani scadute al 31 dicembre 2016.

Pacchetto Rottamazione cartelle esattoriali

| ID 234287 | pub. 11/01/2018 | 1 Kb

Il pacchetto contiene i software Rottamazione bis cartelle esattoriali per ruoli dal 2000 al 2016 e Rottamazione cartelle esattoriali 2017.

per la rottamazione dei ruoli affidati all’agente di riscossione dal 2000 al 2016.

Il comma 4, dell’art. 1 del suddetto D.L., prevede che possono essere estinti, secondo le disposizioni di cui all'articolo 6 del decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, i debiti relativi ai carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016:
1) che non siano stati oggetto di dichiarazioni rese ai sensi del comma 2 dell'articolo 6 del Decreto;
2) compresi in piani di dilazione in essere alla data del 24 ottobre 2016, per i quali il debitore non sia stato ammesso alla definizione agevolata, in applicazione dell'alinea del comma 8 dell'articolo 6 del Decreto, esclusivamente a causa del mancato tempestivo pagamento di tutte le rate degli stessi piani scadute al 31 dicembre 2016.
1. Rottamazione cartelle esattoriali 2017, 2. Rottamazione bis cartelle esattoriali per ruoli dal 2000 al 2016.

Costo complessivo dei singoli documenti [rottamazione bis] : 50,00 € +IVA

Mercoledì 10 gennaio 2018

Pubblicate le statistiche su testamenti e controllo sull'attività notarile

Sono state pubblicate sul sito del Ministero della Giustizia le statistiche relative: al Controllo sull'attività notarile (anni 1996 - 2016) a Testamenti distinti...

Mercoledì 10 gennaio 2018

Diritto annuale dovuto alla camera di commercio - Non ancora determinati gli importi per l'anno 2018 - Per ora valgono quelli del 2017

L'articolo 28 della L. n. 114/2014, di conversione del D.L. n. 90/2014 (recante "Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l'efficienza degli...

Mercoledì 10 gennaio 2018

Terreni - Vendita a prezzo ribassato

I termini per l'affrancamento dei terreni sono stati riaperti con la legge di bilancio 2018 (numero 205/2017); aliquota confermata all'8% e scadenza del 30 giugno 2018. Si ripropone...

Mercoledì 10 gennaio 2018

L'istanza di accertamento con adesione per plico raccomandato

Sappiamo bene che il legislatore non eccede in precisione quando redige il testo delle norme, costringendoci poi a districarci tra i "minus dixit quam voluit", l'applicazione analogica...

Analisi convenienza tra Regime Ordinario, dei Minimi e Forfetario 2018

XLS | ID 234268 | pub. 08/01/2018 | 261 Kb

Il foglio di calcolo Excel stima, in modo semplice e intuitivo, ma senza sacrificare la precisione dei risultati, il diverso trattamento fiscale previsto tra: - Regime ordinario; ...

- Regime dei minimi in vigore, fino alla scadenza dei 5 anni o al compimento dei 35 anni, per tutti i soggetti che aderiscono entro il 31 dicembre 2015;
- Nuovo regime forfetario come modificato dalla Legge di Stabilità 2016.

N.B: il file è utilizzabile in “scrittura” fino ad un anno dalla data di acquisto ed in sola “lettura” superato l’anno di acquisto.

Verifica Requisiti Contribuenti Forfetari 2018

XLS | ID 234265 | pub. 08/01/2018 | 352 Kb

Questo semplice foglio di calcolo consente una rapida "checklist” per verificare se un contribuente persona fisica può, per il periodo d’imposta 2017, accedere/permanere nel...

regime dei c.d. "contribuenti forfetari” (ex art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014 – Legge Stabilità 2015, come modificati dalla L. 208/2015 - Legge stabilità 2016).

Lunedì 8 gennaio 2018

La compensazione del credito IVA dal 1 gennaio 2018

Il credito IVA maturato al 31 dicembre 2017 può essere utilizzato in compensazione con altre imposte e contributi (compensazione "orizzontale" o "esterna"), già a decorrere...

Fatturazione commerciale forfetari 2018

XLS | ID 234263 | pub. 05/01/2018 | 1.070 Kb

Il programma, in MS Excel, consente la gestione della fatturazione e la determinazione del reddito imponibile da parte dei professionisti che applicano il c.d. regime dei forfettari...

(ex l. 190/2014 art. 1, commi da 54 a 89).

Il foglio di calcolo, aggiornato con la Legge di Stabilità 2016, offre una soluzione semplice, intuitiva ed economica per assolvere gli adempimenti del nuovo regime in modo sicuro, senza incorrere in errori, e tenendo costantemente sotto controllo la situazione e l’ammontare delle imposte dovute.
Il foglio di calcolo memorizza i dati dei clienti e le fatture già emesse, consentendone la stampa e la conversione in formato PDF, con invio automatico al cliente tramite posta elettronica.

Fatturazione professionisti forfetari 2018

XLS | ID 234262 | pub. 05/01/2018 | 971 Kb

Il programma, in MS Excel, consente la gestione della fatturazione e la determinazione del reddito imponibile da parte dei professionisti che applicano il c.d. regime dei forfettari...

(ex L. 190/2014 art. 1, commi da 54 a 89).

Il foglio di calcolo, aggiornato con la Legge di Stabilità 2016, offre una soluzione semplice, intuitiva ed economica per assolvere gli adempimenti del nuovo regime in modo sicuro, senza incorrere in errori, e tenendo costantemente sotto controllo la situazione e l’ammontare delle imposte dovute.
Il foglio di calcolo memorizza i dati dei clienti e le fatture già emesse, consentendone la stampa e la conversione in formato PDF, con invio automatico al cliente tramite posta elettronica.

Fatturazione Professionisti 2018

XLS | ID 234260 | pub. 05/01/2018 | 1.129 Kb

Programma in Excel per la fatturazione dei professionisti iscritti ad apposita cassa o Inps gestione separata. Il file ha durata annuale, per tutto il 2018, e non e' possibile...

modificare l'anno di utilizzo tra i dati della scheda dei dati personali.
Nel file i campi con l'indicazione della percentuale sono liberi. Viene quindi gestito anche il contributo al 5% previsto per i geometri dal 1° gennaio 2016.

Martedì 2 gennaio 2018

Riduzione accise IV trimestre 2017

Con nota 145245 del 20 dicembre 2017 l'Agenzia delle Dogane ha diramato le istruzioni, il modello ed il software per richiedere il rimborso delle accise sui consumi relativi al...

Venerdì 22 dicembre 2017

Pubblicato il nuovo documento "Patrimonio netto"

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, congiuntamente con Confindustria, ha pubblicato il secondo contributo in tema di novità in materia di bilancio...

Mercoledì 20 dicembre 2017

Funzioni giudiziarie

Esecuzioni. Elenchi ex art. 179-ter Disp. Att. cpc. Con lo scopo di rendere maggiormente celeri ed efficaci le vendite esecutive, a partire dal d.l. n. 83/2015, convertito...

Mercoledì 20 dicembre 2017

Autotrasportatori: versamento della quota all'albo

Entro il 31 dicembre 2017 le imprese iscritte all'Albo Autotrasportatori debbono procedere al versamento della quota 2018 dovuta allo stesso Albo. Gli importi non hanno subito...

Lunedì 18 dicembre 2017

Amministratore condominiale e formazione periodica: calcolare il periodo di riferimento

L'art. 71-bis delle disposizioni di attuazione del codice civile specifica che l'amministratore condominiale deve seguire dei corsi di aggiornamento. Da tale obbligo sono esentati...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web