Ricerca: elenchi intrastat cambio di periodicita nel corso del trimestre

Gestione Affitti v5.000. Software da scaricare e installare gratuitamente

EXE | ID 234072 | pub. 21/09/2017 | 26.645 Kb

Software per la gestione degli affitti: nuova versione aggiornata con modelli F24 ELIDE, RLI aggiornato al 2017 e Richiesta di addebito su c/c. Software completo per la gestione...

affitti.
Con questo software è possibile:
- archiviare e gestire le anagrafiche dei locatori, conduttori e degli immobili
- creare modelli personalizzati di contratto, lettere di pagamento, quietanze che possono essere compilati automaticamente in modo parametrico.
- gestire scadenziario: è possibile associare una o più scadenza - anche ricorrente - a ciascun documento
- compilare, archiviare e stampare Modelli F24 Elementi identificativi, RLI, Richiesta di addebito imposte su c/c, ModRR, modulo Cessione fabbricato
- predisporre il tracciato telematico per il modello RLI
- convertire i documenti nel formato PDF/A per utilizzarli come allegato al tracciato telematico

Scarica la versione dimostrativa gratuita.

Relazione delle attività svolte dal Custode Giudiziario

PDF | ID 234006 | pub. 12/07/2017 | 83 Kb

Il modulo supporta l’attività del Custode Giudiziario e gli consente di adempiere agevolmente agli obblighi conseguenti la sua nomina. Il programma, utilizzabile on line...

da ogni computer, senza necessità di installazione, genera un dettagliato verbale delle operazioni effettuate nel corso dell’accesso, da completare a mano e far sottoscrivere ai presenti.

Inoltre è possibile ottenere velocemente ed in automatico (con compilazione mediante la scelta di caselle di spunta) diverse relazioni che il Custode deve periodicamente redigere relativamente all'amministrazione e alla conservazione dei beni, nonché il rendiconto finanziario.

Il programma genera un file in formato Word, quindi completamente aperto a qualsiasi modifica o integrazione da parte del Professionista.

Il costo indicato comprende l'utilizzo del programma senza alcun limite per un anno dalla data di acquisto e mette a disposizione gratuitamente anche l'utility Calcolo compenso del Delegato alla vendita e del Custode giudiziario.

Costo rinnovo annuale: 30,00 euro.

Pacchetto software USURA FACILE 2017

| ID 233986 | pub. 05/07/2017 | 1 Kb

I Software Usura AteneoWeb aggiornati con i tassi soglia del III trimestre 2017.

da ogni computer, senza necessità di installazione, genera un dettagliato verbale delle operazioni effettuate nel corso dell’accesso, da completare a mano e far sottoscrivere ai presenti.

Inoltre è possibile ottenere velocemente ed in automatico (con compilazione mediante la scelta di caselle di spunta) diverse relazioni che il Custode deve periodicamente redigere relativamente all'amministrazione e alla conservazione dei beni, nonché il rendiconto finanziario.

Il programma genera un file in formato Word, quindi completamente aperto a qualsiasi modifica o integrazione da parte del Professionista.

Il costo indicato comprende l'utilizzo del programma senza alcun limite per un anno dalla data di acquisto e mette a disposizione gratuitamente anche l'utility Calcolo compenso del Delegato alla vendita e del Custode giudiziario.

Costo rinnovo annuale: 30,00 euro.
1. Usura Mutuo Facile 2017: con i tassi soglia del III trimestre 2017, 2. Usura Anticipi e Sconti Facile 2017: con i tassi soglia del III trimestre 2017, 3. Usura Scoperti di Conto Corrente Facile 2017: con i tassi soglia del III trimestre 2017, 4. Usura scoperti di c/c analitico 2017: con i tassi soglia al III trimestre 2017.

Costo complessivo dei singoli documenti [usura facile] : 206,00 € +IVA

Usura Anticipi e Sconti Facile 2017: con i tassi soglia del III trimestre 2017

XLS | ID 233983 | pub. 05/07/2017 | 361 Kb

Il programma Usura Anticipi e Sconti Facile consente: - di determinare i tassi effettivi delle operazioni di anticipi e sconti applicati dalle banche, - di confrontare i tassi...

effettivi con i tassi soglia usurari
- di determinare gli interessi eventualmente non dovuti per superamento dei tassi soglia.

Usura scoperti di c/c analitico 2017: con i tassi soglia al III trimestre 2017

XLS | ID 233985 | pub. 05/07/2017 | 572 Kb

Il programma consente: - di determinare i tassi effettivi degli scoperti di c/c applicati dalle banche, - di confrontare i tassi effettivi con i tassi soglia usurari - di determinare...

gli interessi eventualmente non dovuti per superamento dei tassi soglia.

Usura Scoperti di Conto Corrente Facile 2017: con i tassi soglia del III trimestre 2017

XLS | ID 233984 | pub. 05/07/2017 | 366 Kb

USURA SCOPERTI DI CONTO CORRENTE FACILE è il programma che in modo semplice e intuitivo consente: - di determinare i tassi effettivi degli scoperti di c/c applicati dalle banche,...


- di confrontare i tassi effettivi con i tassi soglia usurari indicati dalla Banca
d’Italia
- di determinare gli interessi eventualmente non dovuti per superamento dei tassi soglia.

Usura Mutuo Facile 2017: con i tassi soglia del III trimestre 2017

XLS | ID 233982 | pub. 05/07/2017 | 459 Kb

USURA MUTUO FACILE è il programma sviluppato con Excel Vba che in modo semplice ed intuitivo: - determina i tassi effettivi di un mutuo bancario - confronta i tassi effettivi...

con i tassi soglia usurari indicati dalla Banca d’Italia
- e determina gli interessi eventualmente non dovuti per superamento dei tassi soglia.
I conteggi vengono effettuati anche con l'applicazione, come tassi sostitutivi, degli interessi legali e con l'indicazione di tassi personalizzati.

Nuovo Anatocismo Facile (aggiornato al 2017)

XLS | ID 233970 | pub. 15/06/2017 | 5.143 Kb

Programma Excel Vba ideato per determinare, in modo estremamente semplice e rapido, il maggior addebito degli interessi causato dall'anatocismo. L'utente deve solo inserire i 'numeri'...

esposti nel riepilogo dell'estratto conto periodico. Aggiornato all'anno 2017.

Esecuzioni immobiliari: perdita della cauzione e richiesta danni al legale

PDF | ID 233820 | pub. 11/05/2017 | 398 Kb

La sentenza della Corte di Cassazione riguarda la pretesa risarcitoria vantata da una persona per danni patrimoniali subiti a causa della condotta professionale del suo legale,...

ritenuta negligente, nell'adempimento dell'incarico di partecipazione ad un'asta immobiliare nel corso di procedura esecutiva.

Esecuzioni immobiliari: l'ipoteca deve essere rinnovata fino alla pronunzia del decreto di trasferimento del bene ipotecato

PDF | ID 233824 | pub. 11/05/2017 | 234 Kb

Corte di Cassazione Civile Terza Sezione: sentenza n. 3401 dell'8 febbraio 2017. La Corte di Cassazione ha affermato il principio di diritto secondo cui l'effetto dell'iscrizione...

ipotecaria cessa, ai sensi dell'art. 2847 cod. civ., se questa non è rinnovata prima della scadenza del termine di venti anni dalla sua data anche nel corso della procedura esecutiva individuale e fino alla pronunzia del decreto di trasferimento del bene ipotecato.

Credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo

XLS | ID 233788 | pub. 04/05/2017 | 2.617 Kb

Il foglio di lavoro in MS Excel consente di determinare il beneficio costituito da un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo...

.

Il D.L. n. 145 del 2013, articolo 3, istituisce un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo. Successivamente, con la legge di stabilità 2015 e con la legge di bilancio 2017, sono state introdotte varie modifiche che hanno esteso l'ambito di applicazione delle agevolazioni.

Credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo: versione Cloud

| ID 233762 | pub. 27/04/2017 | 41 Kb

L'applicazione consente di determinare il beneficio costituito da un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo. Il D.L. n. 145...

del 2013, articolo 3, istituisce un credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo. Successivamente, con la legge di stabilità 2015 e con la legge di bilancio 2017, sono state introdotte varie modifiche che hanno esteso l'ambito di applicazione delle agevolazioni.

Raccolta dati comunicazione periodiche Iva anno 2017

XLS | ID 233704 | pub. 19/04/2017 | 454 Kb

L'obbligo di presentazione della COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA è stato istituito per i soggetti passivi IVA in applicazione delle disposizioni contenute nell'art....

21-bis, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, introdotto dall'art. 4, comma 2, del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° dicembre 2016, n. 225.
Nel modello di comunicazione devono essere indicati i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche IVA, indipendentemente dal risultato (a debito o a credito) delle stesse.

Esecuzione immobiliare: reato di estorsione e rinuncia all'aggiudicazione definitiva del bene.

PDF | ID 233677 | pub. 13/04/2017 | 3.043 Kb

Corte di Cassazione Penale. Seconda Sezione: sentenza n. 11979 del 13 marzo 2017 La Seconda Sezione ha affermato che configura il reato di estorsione la condotta dell’aggiudicatario...

provvisorio nella procedura di esecuzione immobiliare – cui ha partecipato “per persona da nominare”- consistita nel farsi consegnare dal debitore esecutato una somma di denaro in cambio della rinuncia a proseguire nel procedimento sino alla aggiudicazione definitiva del bene.

Espropriazione immobiliare: termini per l’opposizione al decreto di liquidazione del compenso all’ausiliario del giudice. Questione di legittimità costituzionale non è fondata

PDF | ID 233671 | pub. 13/04/2017 | 38 Kb

Corte Costituzionale. Sentenza n. 106 del 18 maggio 2016. La sentenza della Corte Costituzionale ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale sollevata...

nel corso di una procedura di espropriazione immobiliare relativa alla opposizione al decreto di liquidazione del compenso all’ausiliario del giudice, dichiarata inammissibile per inosservanza del termine perentorio (di «venti giorni dalla avvenuta comunicazione»). Il riferimento è all’art. 34, comma 17 (modificativo dell’art. 170 del d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115) e all’art. 76 Costituzione.

Compenso all’ausiliario del giudice. Rinvio alla Corte Costituzionale con riferimento all’art. 34, comma 17 (modificativo dell’art. 170 del d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115) e all’art. 76 Costituzione

PDF | ID 233675 | pub. 13/04/2017 | 671 Kb

Corte di Cassazione Civile Ord. Terza Sezione: sentenza n. 6652 del 1 aprile 2015. La sentenza rinvia alla Corte Costituzionale la questione di legittimità costituzionale,...

sollevata nel corso di una procedura di espropriazione immobiliare, relativa alla opposizione al decreto di liquidazione del compenso all’ausiliario del giudice, dichiarata inammissibile per inosservanza del termine perentorio (di «venti giorni dalla avvenuta comunicazione»). Il riferimento è all’art. 34, comma 17 (modificativo dell’art. 170 del d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115) e all’art. 76 Costituzione.

Si annota che la Corte Costituzionale, con Sentenza n. 106 del 18 maggio 2016 (scaricabile da questo sito) ha dichiarato non fondata la questione.

Rimborso e compensazione del credito IVA infrannuale: lettera informativa per i clienti del Commercialista

DOC | ID 233621 | pub. 04/04/2017 | 70 Kb

Per i soggetti a credito IVA, la presentazione in corso d’anno dei modelli IVA TR per il rimborso o la compensazione del credito IVA maturato nel trimestre presenta un duplice...

beneficio:
• anticipa il momento della compensazione,
• e riduce le limitazioni sul credito annuale potendo utilizzare in corso d’anno crediti liberi dal “visto di conformità” e andando a contenere l’ammontare del credito IVA annuale.

Abbiamo predisposto una lettera informativa per la Clientela dello Studio professionale.

Check list bilancio 2016: operazioni di controllo e verifica

DOC | ID 233580 | pub. 03/03/2017 | 916 Kb

Il documento si propone quale strumento guida per il controllo e la verifica delle opera­zioni di chiu­sura del bilancio oltre che utile promemoria per gli adempimenti fiscali...

e i futuri con­trolli.
Si consiglia pertanto di compilare accuratamente le schede con i relativi importi e di conservare una copia della versione originale del documento nel fascicolo relativo alle scritture di chiusura del bilancio.

Le novità riguardanti l’annualità 2016, introdotte principalmente dalla L. 208/2015 (c.d. Legge di Stabilità 2016), dalla L. 232/2016 (c.d. Legge di bilancio 2017) e da diversi decreti, sono ri­portate per maggior vi­sibilità in grasset­to.
Nella medesima evidenza sono riportate alcune novità decorrenti da gennaio 2017, al fine di poter consenti­re valutazioni fiscali ri­guardanti l’annualità in corso.

Registro contabile contribuenti minimi 2017

XLS | ID 233389 | pub. 18/01/2017 | 1.406 Kb

Foglio di calcolo MSExcel per la registrazione e gestione contabile del regime dei contribuenti minimi per l'anno 2017.

e i futuri con­trolli.
Si consiglia pertanto di compilare accuratamente le schede con i relativi importi e di conservare una copia della versione originale del documento nel fascicolo relativo alle scritture di chiusura del bilancio.

Le novità riguardanti l’annualità 2016, introdotte principalmente dalla L. 208/2015 (c.d. Legge di Stabilità 2016), dalla L. 232/2016 (c.d. Legge di bilancio 2017) e da diversi decreti, sono ri­portate per maggior vi­sibilità in grasset­to.
Nella medesima evidenza sono riportate alcune novità decorrenti da gennaio 2017, al fine di poter consenti­re valutazioni fiscali ri­guardanti l’annualità in corso.

Corso breve sulle notifiche a mezzo PEC degli avvocati con compendio giurisprudenziale

PDF | ID 233144 | pub. 07/11/2016 | 2.843 Kb

Il presente vademecum riprende precedenti lavori del curatore, aggiornandoli alle recenti normative in tema di poteri e modalità di autentica degli avvocati, ed inserendo in calce...

una sezione sulla giurisprudenza in materia di notifiche a mezzo PEC.

Verbale del consiglio di amministrazione di S.R.L. - Adeguamento o no alle risultanze degli studi di settore

DOC | ID 232992 | pub. 14/10/2016 | 292 Kb

Gli studi di settore sono uno strumento, elaborato mediante analisi economiche e tecniche statistico-matematiche, che l’Amministrazione Finanziaria utilizza da diversi anni per...

valutare la capacità di produrre ricavi o conseguire compensi dalle singole attività economiche.

Gli studi di settore individuano, a tal fine, le relazioni esistenti tra le variabili strutturali e contabili delle imprese e dei lavoratori autonomi con riferimento al settore economico di appartenenza, ai processi produttivi utilizzati, all’organizzazione, ai prodotti e servizi oggetto dell’attività, alla localizzazione geografica e agli altri elementi significativi (ad esempio area di vendita, andamento della domanda, livello dei prezzi, concorrenza, ecc.).

Studi di settore: comunicazione del Commercialista ai clienti “non congrui”

DOC | ID 232844 | pub. 07/09/2016 | 374 Kb

Gli Studi di Settore, seppur ridimensionati nel corso degli anni nella loro forza accertativa, impongono comunque una valutazione importante da parte del Contribuente e del suo...

Professionista di fiducia.
Il problema si pone soprattutto in tutti quei casi in cui il risultato evidenzia una mancata congruità e si deve supportare una decisione in merito all’eventuale adeguamento.

Per agevolare il lavoro del Professionista e per definire le sue responsabilità abbiamo predisposto un modello di lettera ed una dichiarazione da far compilare e sottoscrivere al cliente.

Modello e istruzioni per le Comunicazioni per i regimi di Tonnage tax, consolidato, trasparenza e per l'opzione Irap

PDF | ID 232579 | pub. 06/04/2016 | 146 Kb

Attenzione: dal periodo d'imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014, l’esercizio dell’opzione e il suo rinnovo sono effettuati direttamente con la dichiarazione...

presentata nel periodo d'imposta a decorrere dal quale si intende esercitare l'opzione

Modello e istruzioni per le Comunicazioni per i regimi di Tonnage tax, consolidato, trasparenza e per l'opzione Irap

PDF | ID 232581 | pub. 06/04/2016 | 146 Kb

Attenzione: dal periodo d'imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014, l’esercizio dell’opzione e il suo rinnovo sono effettuati direttamente con la dichiarazione...

presentata nel periodo d'imposta a decorrere dal quale si intende esercitare l'opzione

Conferimento ramo immobiliare

DOC | ID 232290 | pub. 10/03/2016 | 167 Kb

Riassetto della gestione del patrimonio immobiliare attraverso il trasferimento ad una società (già in essere o neo costituita) in modo da focalizzare le risorse dell'impresa...

sulle attività "core business". L’'operazione di conferimento del ramo immobiliare, evidentemente rispetto al ramo produttivo, si perfeziona attraverso la sottoscrizione - sulla base dei valori peritali - dell’aumento di capitale sociale della beneficiaria in cambio del quale il conferente riceve quote della beneficiaria medesima.

Per i conferimenti in società di capitali è necessaria la redazione di una perizia di stima onde garantire l’integrità del capitale sociale ed evitare sopravvalutazioni dei beni conferiti a danno dei futuri creditori sociali, i quali possono confidare esclusivamente sul patrimonio sociale.
Si propone, a beneficio dei Lettori, una traccia di relazione peritale di conferimento di ramo d’azienda immobiliare in società a responsabilità limitata.

1 2 > >I

Altri utenti hanno acquistato

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS