Ricerca: documento riepilogativo fatture inferiori euro 30000 anno 2018

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Domenica 31 marzo 2019

Datori di lavoro: comunicazione lavori usuranti

Entro questa data i datori di lavoro interessati devono effettuare la comunicazione annuale al fine di indicare al Ministero del Lavoro l'eventuale svolgimento di lavorazioni usuranti...

nel corso dell'anno precedente.
La comunicazione deve essere effettuata compilando il modello LAV_US, disponibile sul sito del Ministero del Lavoro.

Mercoledì 20 marzo 2019

Precompilata: opposizione utilizzo dati erogazioni liberali

Termine ultimo, per coloro che intendano opporsi all'utilizzo dei dati riguardanti le erogazioni liberali effettuate nell'anno 2018 ai fini dell'elaborazione della dichiarazione...

dei redditi precompilata, per esercitare l'opposizione utilizzando il modello messo a disposizione dall'Agenzia Entrate.

Martedì 19 marzo 2019

Nuovo aumento dell'occupazione nel 2018: i dati Istat

L'Istat ha rilasciato i dati del mercato del lavoro relativi al IV trimestre del 2018, che mostra un lieve calo rispetto al trimestre precedente, in un contesto di aumento della...

Martedì 19 marzo 2019

Somministrazione fraudolenta

Il decreto Dignità ha reintrodotto il reato di somministrazione fraudolenta che si configura in tutti i casi in cui la somministrazione di lavoro è posta in essere con la specifica...

Lunedì 18 marzo 2019

Prestazioni sanitarie rese nei confronti delle persone fisiche: esonero dall'obbligo di FE anche per i soggetti non tenuti all'invio dei dati al Sts

I soggetti non tenuti all'invio dei dati al Sistema tessera sanitaria (come ad esempio podologi, fisioterapisti, logopedisti) non devono emettere, per l'anno 2019, le fatture elettroniche...

Lunedì 18 marzo 2019

Relazione unitaria di controllo: nuovo documento del CNDCEC

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha pubblicato la quarta edizione del documento "La relazione unitaria di controllo societario del...

Venerdì 15 marzo 2019

UTILITÀ BILANCIO E DICHIARAZIONI 2019: tutto il necessario per il Professionista

Abbiamo pubblicato il pacchetto UTILITÀ BILANCIO E DICHIARAZIONI 2019 (esercizio 2018), che comprende i software in MS Excel utili al Professionista per gestire gli adempimenti...

Venerdì 15 marzo 2019

CREDITI DEBITI: valutazione costo ammortizzato 2018

Abbiamo pubblicato CREDITI DEBITI: valutazione costo ammortizzato 2018, software in MS Excel per determinare il valore dei crediti e debiti in base al criterio del "costo...

Rottamazione liti fiscali 2018: versione Cloud

| ID 235637 | pub. 10/11/2018 - agg. 14/03/2019 | 367 Kb

L'art. 6 del D.L. 119/2018 prevede la definizione agevolata delle controversie tributarie. A domanda del soggetto che ha proposto l'atto introduttivo del giudizio o di chi vi...

è subentrato o ne ha la legittimazione, potranno essere definite le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l'Agenzia delle Entrate, pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio. La definizione si perfeziona con il pagamento di un importo pari al valore della controversia.

Il valore della controversia e' stabilito ai sensi del comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546.
In base al suddetto comma 2 per valore della lite si intende l'importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l'atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore e' costituito dalla somma di queste.

Giovedì 14 marzo 2019

Antiriciclaggio: la Regola Tecnica n. 3 del CNDCEC - Conservazione dei dati e delle informazioni

Il CNDCEC, quale Organismo di autoregolamentazione, ha approvato le regole tecniche (RT) nella seduta del 16 gennaio 2019, regole sottoposte a parere del Comitato di Sicurezza...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS