Ricerca: decreto fiscale

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con

Esterometro 2019

DOC | ID 235964 | pub. 15/02/2019 | 62 Kb

Scade il 30 aprile il termine per l’invio (trasmissione esclusivamente telematica) della prima comunicazione delle operazioni transfrontaliere, il cosiddetto “Esterometro”...

. Si tratta della nuova comunicazione da inviare all’Agenzia Entrate, con cadenza mensile, contenente i dati delle operazioni attive e passive intercorse tra soggetti passivi IVA stabiliti in Italia e soggetti esteri (UE o Extra UE).
La scadenza originaria era prevista per il 28 febbraio ma l’annuncio della proroga è stato dato dal sottosegretario all’Economia Massimo Bitonci, al termine di un tavolo tecnico per superare le criticità relative alla concomitanza delle scadenze fiscali. La misura dovrebbe essere ufficializzata con un decreto del Presidente del Consiglio dei ministri da adottare su proposta del ministero dell’Economia.

Regime dei Minimi. Analisi di convenienza con il Regime Ordinario: versione Cloud

| ID 233803 | pub. 06/05/2017 - agg. 15/02/2019 | 41 Kb

Il programma stima, in modo semplice e intuitivo ma senza sacrificare la precisione dei risultati, il diverso trattamento fiscale previsto tra: - Regime ordinario; - Regime...

dei minimi in vigore, fino alla scadenza dei 5 anni o al compimento dei 35 anni, per tutti i soggetti che aderiscono entro il 31 dicembre 2015;

- Regime forfetario (legge 23 dicembre 2014, n. 190, articolo 1, commi da 54 a 89 e successive modifiche).

L'applicazione risulta particolarmente utile per chi deve iniziare una attività ma anche per i soggetti che già stanno operando in un regime agevolato e vogliono verificarne la convenienza.

Giovedì 14 febbraio 2019

Legge di bilancio 2019: sul sito del MEF le schede di sintesi con le principali misure in materia fiscale

Sul sito internet del Ministero dell'Economia e delle Finanze, nel Focus dedicato alla Legge di Bilancio 2019, sono state pubblicate delle schede di sintesi relative al decreto...

Mercoledì 13 febbraio 2019

Fatturazione elettronica, cosa deve sapere il consumatore

Dal 1/1/2019 è obbligatorio per tutti utilizzare la fattura elettronica, una fattura in formato digitale XML che va inviata al sistema di interscambio dell'Agenzia delle entrate...

Rivalutazione terreni. Calcolo convenienza: versione Cloud

| ID 234115 | pub. 05/10/2017 - agg. 12/02/2019 | 41 Kb

La Legge di Bilancio 2019 ha riaperto i termini per effettuare la rivalutazione dei terreni in base alle disposizioni dell'art. 7 della Legge 28.12.2001, n. 448. La legge di...

bilancio 2019, modificando il comma 2 dell'articolo 2 del decreto legge 24 dicembre 2002, n. 282, consente la rivalutazione dei terreni posseduti data del 1° gennaio 2019. La rivalutazione dovrà avvenire tramite una perizia giurata di stima e il versamento delle imposte sostitutive, da effettuare entro il 30 giugno 2019.

Viene previsto che la percentuale dell'imposta sostitutiva risulti pari al 10% del valore del terreno.

Tramite questa applicazione è possibile determinare, in maniera rapida e agevole, la convenienza ad effettuare la rivalutazione.

Una volta inseriti i dati necessari ai calcoli, compilando le celle con sfondo azzurro, verrà restituito l'eventuale risparmio di imposta (Irpef lorda, addizionale regionale e comunale) derivante dalla rivalutazione dei terreni tramite il pagamento dell'imposta sostitutiva in luogo della tassazione ordinaria della plusvalenza.

Martedì 12 febbraio 2019

Rivalutazione terreni 2019: analisi di convenienza in versione xls e cloud

La Legge di Bilancio 2019 ha riaperto i termini per effettuare la rivalutazione dei terreni in base alle disposizioni dell'art. 7 della Legge 28.12.2001, n. 448. La legge di...

Rottamazioni e pace fiscale

bilancio 2019, modificando il comma 2 dell'articolo 2 del decreto legge 24 dicembre 2002, n. 282, consente la rivalutazione dei terreni posseduti data del 1° gennaio 2019. La rivalutazione dovrà avvenire tramite una perizia giurata di stima e il versamento delle imposte sostitutive, da effettuare entro il 30 giugno 2019.

Viene previsto che la percentuale dell'imposta sostitutiva risulti pari al 10% del valore del terreno.

Tramite questa applicazione è possibile determinare, in maniera rapida e agevole, la convenienza ad effettuare la rivalutazione.

Una volta inseriti i dati necessari ai calcoli, compilando le celle con sfondo azzurro, verrà restituito l'eventuale risparmio di imposta (Irpef lorda, addizionale regionale e comunale) derivante dalla rivalutazione dei terreni tramite il pagamento dell'imposta sostitutiva in luogo della tassazione ordinaria della plusvalenza.

Rottamazione liti fiscali 2018

XLS | ID 235956 | pub. 11/02/2019 | 566 Kb

L’art. 6 del D.L. 119/2019 (come modificato in sede di conversione in legge) prevede la definizione agevolata delle controversie tributarie. In particolare, - a domanda...

del soggetto che ha proposto l'atto introduttivo del giudizio o di chi vi è subentrato o ne ha la legittimazione,
- potranno essere definite le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l’Agenzia delle Entrate,
- pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio,
- con il pagamento di un importo pari al valore della controversia ove il valore della controversia e' stabilito ai sensi del comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546,
- in base al suddetto comma 2 per valore della lite si intende l'importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l'atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore e' costituito dalla somma di queste.

FLAT TAX 2019: calcolo di imposta e contributi

XLS | ID 235878 | pub. 05/02/2019 | 485 Kb

Il programma calcola il carico fiscale e contributivo (per commercianti, artigiani ed iscritti alla gestione separata) per i contribuenti che hanno aderito al regime forfetario...

(ex L. 190/2014).
Il programma gestisce anche le eventuali perdite pregresse.

Il file ha una durata annuale in base alla data di acquisto. Passato un anno dall’acquisto il file risulterà utilizzabile in sola “lettura” senza possibilità di effettuare modifiche o nuovi inserimenti di dati.

Rivalutazione beni d'impresa società di capitali 2018

XLS | ID 235880 | pub. 05/02/2019 | 662 Kb

La manovra di bilancio 2019 (L. 145/2018) riapre i termini per la rivalutazione dei beni d’impresa, che consente di iscrivere nell’attivo patrimoniale maggiori valori in relazione...

a tali beni dietro il versamento di un’imposta sostitutiva.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di AteneoWeb