Ricerca: assegnazione cessione agevolata immobili soci analisi convenienza 2016

Giovedì 30 novembre 2017

Assegnazione agevolata beni d'impresa

Versamento della prima rata (60%) dell'imposta pari all'8% (10,50% per le società considerate non operative in almeno due dei tre periodi d’imposta precedenti a quello in corso...

al momento dell’assegnazione) della differenza tra il valore dei beni assegnati (entro il 30/9/2017) e il costo fiscalmente riconosciuto.

Giovedì 30 novembre 2017

Estromissione immobili imprenditore individuale

Versamento della prima rata (60%) dell'imposta sostitutiva IRPEF/IRAP relativa ai beni immobili strumentali posseduti al 31/10/2016.

al momento dell’assegnazione) della differenza tra il valore dei beni assegnati (entro il 30/9/2017) e il costo fiscalmente riconosciuto.

Giovedì 30 novembre 2017

Versamento imposta sugli immobili all'estero (IVIE)

Termine ultimo, per le persone fisiche residenti in Italia, titolari del diritto di proprietà o di altro diritto reale di godimento su immobili situati all'estero, a qualsiasi...

uso destinati, per il versamento della seconda o unica rata, dell'imposta sul valore degli immobili situati all'estero, a qualsiasi uso destinati, risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di acconto per l'anno 2017.

Giovedì 30 novembre 2017

Iscritti all'EPAP: versamento contributi secondo acconto 2017 più saldo 2017 (regime B)

Versamento, da parte degli iscritti all'EPAP, del secondo acconto 2017 - 35 % dei contributi dovuti calcolati sul reddito 2016, più saldo 2017 - versamento della differenza tra...

il dovuto in base al reddito 2016 e il versato nel 2016.

Giovedì 30 novembre 2017

Iscritti all'EPAP: versamento contributi terzo acconto 2017 (regime A)

Versamento da parte degli iscritti all'EPAP del terzo acconto 2017 - 25 % dei contributi dovuti calcolati sul reddito 2016.

il dovuto in base al reddito 2016 e il versato nel 2016.

Lunedì 20 novembre 2017

Notifica degli atti tributari, legge e giurisprudenza

Notificare, giuridicamente parlando, significa "portare a conoscenza", e quando si parla di atti tributari, ovvero di atti impositivi emessi per la riscossione di imposte, tasse,...

Cessione quote SRL - versione 4.022 - Software (scaricare e installare gratuitamente)

EXE | ID 234182 | pub. 15/11/2017 | 20.843 Kb

La soluzione integrata per la gestione di una pratica di trasferimento quote di srl. Con trasmissione telematica verso l'Agenzia delle Entrate e predisposizione pratica per Fedra...

Plus.
Prova questa versione DEMO gratuita.

Venerdì 10 novembre 2017

Osservatorio sui bilanci delle Srl: dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti una prima analisi dei dati relativi al 2016

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti (FNC) ha pubblicato il documento "Osservatorio sui bilanci delle SRL. Trend 2014-2016" da cui emerge che l'economia in ripresa è trainata...

Giovedì 9 novembre 2017

Lastrico solare condominiale in uso esclusivo e infiltrazioni

Chi paga i danni da infiltrazioni derivanti da un lastrico solare in uso esclusivo o in uso e proprietà esclusiva che funge da copertura di un edificio in condominio, ovvero solo...

Martedì 7 novembre 2017

Definizione agevolata: tempo fino al 30 novembre per mettersi in regola con i pagamenti

Coloro che hanno già aderito alla Definizione agevolata, cosiddetta "Rottamazione delle cartelle", ma non è riuscito a saldare o ha pagato in modo incompleto le prime due rate...

Lunedì 6 novembre 2017

Lavoro indipendente sul viale del tramonto

Le figure più tradizionali dell'occupazione indipendente sono in costante diminuzione. Sono i negozianti e gli artigiani messi fuori mercato dalla concorrenza o alle prese con...

Lunedì 6 novembre 2017

Avvocati: quando sono offensive le espressioni usate negli atti?

In punto di diritto nel conflitto tra diritto a svolgere la difesa giudiziale nel modo più largo e insindacabile e il diritto della controparte al decoro e all'onore prevale...

Martedì 31 ottobre 2017

Pronti i moduli per la "Rottamazione 2017"

Con un comunicato stampa del 26 ottobre, l'Agenzia Entrate ha reso noto che sono stati approvati i modelli per presentare la domanda di adesione per i debiti affidati alla riscossione...

Martedì 31 ottobre 2017

Società di persone: criticità e prospettive di modifica della disciplina alla luce dei dati statistici. Un approfondimento della FNC

Se si osservano le statistiche del Registro delle Imprese, delle dichiarazioni fiscali relativamente all'invio dei Modelli Unico Società di Persone e Società di Capitali e dell'Archivio...

Lunedì 30 ottobre 2017

Definizione agevolata 2017: come presentare le domande di adesione

L'art. 1 del Decreto Legge n. 148/2017 prevede la Definizione agevolata (o "rottamazione" delle cartelle) anche per le cartelle di pagamento affidate all'Agente della...

Rottamazione cartelle esattoriali 2017

XLS | ID 234138 | pub. 20/10/2017 | 492 Kb

Il D.L. 148/2017 ha esteso ai carichi affidati agli agenti di riscossione dal 1° gennaio 2017 al 30 settembre 2017 le disposizioni previste dal D.L. 193/2016, convertito, con...

modificazioni, dalla L. 1 dicembre 2016, n. 225.
L'art. 1 del citato decreto 148/201 prevede una sanatoria per ogni pendenza aperta inclusa in ruoli, affidati agli agenti della riscossione nel periodo compreso tra il 01/01/2017 e il 30/09/2017: occorre, pertanto, fare riferimento alla data in cui è stato consegnato il ruolo ad Agenzia Entrate Riscossione (o affidato il debito da accertamento esecutivo) e non, invece, alla data di notifica della cartella di pagamento.
Il pagamento delle somme con modalità agevolate potrà essere effettuato in un numero massimo di 5 rate di uguale importo da pagare, rispettivamente, nei mesi di luglio 2018, settembre 2018, ottobre 2018, novembre 2018, febbraio 2019. Sulle rate successive alla prima si ritiene saranno dovuti interessi al tasso del 4,5% a decorrere dal 1° agosto 2018.
La definizione dovrà essere manifestata entro il 15 maggio 2018 presentando un’apposita dichiarazione con modalità e in conformità alla modulistica che dovrà essere pubblicata entro il 31 ottobre 2017.
E’ fissato al 30 giugno 2018 il termine entro cui l'agente della riscossione comunica ai debitori l'ammontare complessivo delle somme dovute ai fini della definizione, il numero e la scadenza delle rate. Resta pertanto di competenza dell’agente di riscossione determinare nel dettaglio l’importo dovuto e la suddivisione in rate; quanto determinato con questo foglio di calcolo è puramente indicativo.

Questo foglio di calcolo determina il risparmio derivante dalla definizione agevolata delle cartelle esattoriali.

Il file ha una durata annuale in base alla data di acquisto. Passato un anno dall’acquisto il file risulterà utilizzabile in sola “lettura” senza possibilità di effettuare modifiche o nuovi inserimenti di dati.


Giovedì 19 ottobre 2017

All'erede dell'immobile, prima in comproprietà con il coniuge, spettano le agevolazioni prima casa

Con la Risoluzione n.126/E del 17 ottobre 2017 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che nel caso in cui, per effetto della successione, il coniuge quale unico erede diviene pieno...

Mercoledì 18 ottobre 2017

Mancato versamento del mantenimento al coniuge: Fondo di solidarietà

Se il coniuge non riceve il mantenimento dovuto, può fare domanda al Fondo di solidarietà per l'anticipazione dell'assegno. La Legge 28 dicembre 2015, n. 208, articolo 1, commi...

Usura Scoperti di Conto Corrente Facile 2017: con i tassi soglia del IV trimestre 2017

XLS | ID 234131 | pub. 16/10/2017 | 373 Kb

USURA SCOPERTI DI CONTO CORRENTE FACILE è il programma che in modo semplice e intuitivo consente: - di determinare i tassi effettivi degli scoperti di c/c applicati dalle banche,...


- di confrontare i tassi effettivi con i tassi soglia usurari indicati dalla Banca
d’Italia
- di determinare gli interessi eventualmente non dovuti per superamento dei tassi soglia.

Usura Mutuo Facile 2017: con i tassi soglia del IV trimestre 2017

XLS | ID 234130 | pub. 16/10/2017 | 516 Kb

USURA MUTUO FACILE è il programma sviluppato con Excel Vba che in modo semplice ed intuitivo: - determina i tassi effettivi di un mutuo bancario - confronta i tassi effettivi...

con i tassi soglia usurari indicati dalla Banca d’Italia
- e determina gli interessi eventualmente non dovuti per superamento dei tassi soglia.
I conteggi vengono effettuati anche con l'applicazione, come tassi sostitutivi, degli interessi legali e con l'indicazione di tassi personalizzati.

Deduzione ACE Ditte Individuali e Società di Persone 2017 (Esercizio 2016): versione Cloud

| ID 234124 | pub. 13/10/2017 | 41 Kb

Applicazione cloud per la determinazionee dell'ACE per le persone fisiche esercenti attività d'impresa e per le società di persone. Aggiornato con le novità introdotte dalla...

Legge di Bilancio 2017.

Martedì 10 ottobre 2017

Conto corrente condominiale, le cose da sapere

Quando è necessario aprire un conto corrente intestato al condominio? A chi spetta tale incombenza? In che modo va utilizzato il conto corrente condominiale? Che cosa accade...

Lunedì 9 ottobre 2017

Cessione quinto pensioni: aggiornati i tassi del IV trimestre 2017

A seguito della pubblicazione del decreto DT/71048 del 25 settembre 2017 del MEF, che ha indicato i tassi effettivi globali medi (TEGM) praticati dalle banche e dagli intermediari...

Venerdì 6 ottobre 2017

Rottamazione cartelle: cosa succede dopo la scadenza dei termini

Sul sito internet dell'Agenzia delle entrate-Riscossione sono illustrate le conseguenze a cui i contribuenti vanno incontro in caso di accoglimento o rigetto della domanda di Definizione...

Venerdì 6 ottobre 2017

Il Ministro Padoan sta monitorando? La vexata quaestio della cessione degli immobili da abbattere

Il contenzioso tra Fisco e contribuenti sulla riqualificazione ai fini Irpef della cessione di edifici da demolire, considerata cessione di area edificabile piuttosto che cessione...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

Altri utenti hanno acquistato

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS