Ricerca: rottamazione ruoli

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Mercoledì 31 luglio 2019

Ministero Giustizia: pubblicato il bando per l'assunzione di 2.329 posti per funzionari

Nella Gazzetta Ufficiale n. 59 del 26 luglio 2019, 4^ serie speciale, concorsi ed esami, è stato pubblicato il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento...

Lunedì 29 luglio 2019

Entro il 31 luglio il pagamento della prima rata della "Rottamazione-Ter"

Il Decreto Legge n. 34/2019 (c.d. "Decreto Crescita"), convertito con modificazioni dalla L. n. 58/2019, ha riaperto i termini per aderire alla Definizione agevolata 2018, la cosiddetta...

Martedì 16 luglio 2019

CdM: approvato disegno di legge delega per il riordino delle funzioni e dell'ordinamento della polizia locale

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 65 dell'11 luglio 2019, ha approvato un disegno di legge delega per il riordino delle funzioni e dell'ordinamento della polizia locale...

Giovedì 11 luglio 2019

Rottamazione cartelle esattoriali, nuova finestra fino al 31 Luglio

La conversione in legge del decreto crescita (1) ha riaperto per un mese i termini di presentazione delle domande di rottamazione delle cartelle esattoriali, per la cosiddetta...

Venerdì 28 giugno 2019

Rottamazione-Ter: entro il 30 giugno la "comunicazione delle somme dovute"

Entro il 30 giugno l'Agenzia delle Entrate completerà l'invio ai contribuenti della "Comunicazione" che conterrà, ai sensi del DL 119/2018, i seguenti dati: accoglimento...

Venerdì 24 maggio 2019

Documento unico di circolazione e proprietà - Dal Garante Privacy richieste maggiori garanzie e alti livelli di sicurezza

Nella newsletter n. 452 del 29 aprile 2019, il Garante Privacy ha affrontato il problema del rilascio del documento unico di circolazione e di proprietà, che dal 2017 sostituisce...

Giovedì 9 maggio 2019

Saldo e stralcio: cosa succede dopo aver presentato la domanda

L'Agenzia delle Entrate spiega nel dettaglio i passaggi da seguire per i contribuenti che hanno presentato, entro il 30 aprile, la dichiarazione di adesione al "Saldo e stralcio",...

Mercoledì 8 maggio 2019

Rottamazione-Ter: cosa succede dopo aver presentato la dichiarazione di adesione

L'Agenzia delle Entrate spiega nel dettaglio i passaggi da seguire dopo aver presentato la dichiarazione di adesione alla "rottamazione-ter", prevista dall'articolo 3 del decreto...

Giovedì 2 maggio 2019

Decreto semplificazioni: l'analisi delle novità nella circolare dei Consulenti del Lavoro

Con la circolare n. 4 del 1° aprile 2019 la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro analizza le novità introdotte dalla legge di conversione del decreto Semplificazioni 2019 (Legge...

Venerdì 26 aprile 2019

Ultima chiamata per la domanda di adesione alla definizione agevolata e al "saldo e stralcio"

L'Agenzia Entrate ricorda che il prossimo 30 aprile è l'ultimo giorno utile per poter presentare la domanda online di adesione alla Definizione agevolata 2018 (la cosiddetta "rottamazione...

Venerdì 5 aprile 2019

La circolare dell'Agenzia Entrate con i chiarimenti sulla definizione agevolata delle liti pendenti

L'Agenzia Entrate ha pubblicato la Circolare n. 6 del 01/04/2019 con i chiarimenti sulla definizione agevolata delle liti pendenti, introdotta dal Dl 119/2018 (articoli 6 e 7)...

Le disposizioni di 'pace fiscale' introdotte dal Decreto Legge 119/2018

DOC | ID 236026 | pub. 04/04/2019 | 64 Kb

Il Decreto Legge n. 119/2018 ha previsto diverse forme di pacificazione fiscale, tra cui una nuova definizione agevolata delle cartelle esattoriali (rottamazione-ter), la definizione...

agevolata delle controversie tributarie e la dichiarazione integrativa speciale
L’Agenzia Entrate, in data 1° aprile 2019, ha pubblicato la Circolare n. 6 fornendo chiarimenti in tema di definizione delle liti pendenti.
La cosiddetta “pace fiscale” prevede però anche altre agevolazioni.

Per agevolare il lavoro del Professionista, in particolare nel fornire una adeguata informazione ai clienti abbiamo predisposto un modello di lettera da trasmettere al cliente.

Martedì 2 aprile 2019

L'avviso di liquidazione non rientra nella definizione agevolata delle liti pendenti

L'Agenzia delle Entrate, in una risposta fornita nella sezione "La posta di FiscoOggi" della propria rivista telematica, ha chiarito che un avviso di liquidazione non...

Rottamazione liti fiscali 2018: versione Cloud

| ID 235637 | pub. 10/11/2018 - agg. 28/03/2019 | 367 Kb

L'art. 6 del D.L. 119/2018 prevede la definizione agevolata delle controversie tributarie. A domanda del soggetto che ha proposto l'atto introduttivo del giudizio o di chi vi...

è subentrato o ne ha la legittimazione, potranno essere definite le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l'Agenzia delle Entrate, pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio. La definizione si perfeziona con il pagamento di un importo pari al valore della controversia.

Il valore della controversia e' stabilito ai sensi del comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546.
In base al suddetto comma 2 per valore della lite si intende l'importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l'atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore e' costituito dalla somma di queste.

Rottamazione liti fiscali 2018

XLS | ID 236019 | pub. 28/03/2019 | 570 Kb

L’art. 6 del D.L. 119/2019 (come modificato in sede di conversione in legge) prevede la definizione agevolata delle controversie tributarie. In particolare, - a domanda...

del soggetto che ha proposto l'atto introduttivo del giudizio o di chi vi è subentrato o ne ha la legittimazione,
- potranno essere definite le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l’Agenzia delle Entrate,
- pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio,
- con il pagamento di un importo pari al valore della controversia ove il valore della controversia e' stabilito ai sensi del comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546,
- in base al suddetto comma 2 per valore della lite si intende l'importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l'atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore e' costituito dalla somma di queste.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report