Ricerca: rateizzazione

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con

Rottamazione liti fiscali 2018: versione Cloud

| ID 235637 | pub. 10/11/2018 - agg. 28/03/2019 | 367 Kb

L'art. 6 del D.L. 119/2018 prevede la definizione agevolata delle controversie tributarie. A domanda del soggetto che ha proposto l'atto introduttivo del giudizio o di chi vi...

è subentrato o ne ha la legittimazione, potranno essere definite le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l'Agenzia delle Entrate, pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio. La definizione si perfeziona con il pagamento di un importo pari al valore della controversia.

Il valore della controversia e' stabilito ai sensi del comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546.
In base al suddetto comma 2 per valore della lite si intende l'importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l'atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore e' costituito dalla somma di queste.

Mercoledì 30 gennaio 2019

INAIL: al 1 giugno 2019 la ripresa dei pagamenti dei premi assicurativi sospesi in seguito agli eventi sismici

Con una comunicazione pubblicata sul proprio sito internet l'Inail informa che, per i territori delle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo interessati dagli eventi sismici,...

Mercoledì 28 novembre 2018

Eventi sismici 2016-2017: modalità per il versamento dei contributi sospesi

Con riferimento ai territori colpiti dagli eventi sismici che si sono verificati tra il 2016 e il 2017 in Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, la legge 24 luglio 2018 n. 89 ha prorogato...

Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche, Definizione Atti Accertamento 2018: versione Cloud

| ID 235653 | pub. 15/11/2018 | 367 Kb

L’art. 7, c. 2, lett. a) del D.L. 119/2018 prevede la possibilità di definire in maniera agevolata gli atti del procedimento di accertamento delle società e delle associazioni...

sportive dilettantistiche.

Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche: Definizione Atti Accertamento 2018

XLS | ID 235651 | pub. 15/11/2018 | 844 Kb

L’art. 7, c. 2, lett. a) del D.L. 119/2018 prevede la possibilità di definire in maniera agevolata gli atti del procedimento di accertamento delle società e delle associazioni...

sportive dilettantistiche.

Definizione agevolata atti accertamento 2018: versione Cloud

| ID 235644 | pub. 13/11/2018 | 367 Kb

Aggiornato con le indicazioni del Provvedimento del direttore dell’AdE Prot. n. 298724/2018. L’art 2 del D.L. 119/2018 prevede la possibilità di definire in maniera agevolata...

gli atti del procedimento di accertamento.

In particolare:

Relativamente agli avvisi di accertamento, gli avvisi di rettifica e di liquidazione, gli atti di recupero, notificati entro il 24/10/2018, non impugnati e ancora impugnabili sempre al 24/10/2018, è possibile la definizione degli stessi con il pagamento delle somme complessivamente dovute per le sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori, entro il 23/11/2018 o, se più ampio, entro il termine per l’acquiescenza per gli atti per cui sia possibile effettuare l’acquiescenza stessa;

Relativamente agli inviti al contraddittorio di cui agli articoli 5, comma 1, lettera c), e 11, comma 1, lettera b-bis), del decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218, notificati entro il 24/10/2018, è possibile la definizione con il pagamento delle somme complessivamente dovute per le sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori, entro il 23/11/2018;

Relativamente agli accertamenti con adesione di cui agli articoli 2 e 3 del decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218, sottoscritti entro il 24/10/2018, è possibile la definizione con il pagamento, entro il 13/11/2018 con il pagamento delle sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori.

Definizione agevolata atti accertamento 2018

XLS | ID 235641 | pub. 12/11/2018 | 871 Kb

Aggiornato con le indicazioni del Provvedimento del direttore dell’AdE Prot. n. 298724/2018. L’art 2 del D.L. 119/2018 prevede la possibilità di definire in maniera agevolata...

gli atti del procedimento di accertamento.

In particolare:

Relativamente agli avvisi di accertamento, gli avvisi di rettifica e di liquidazione, gli atti di recupero, notificati entro il 24/10/2018, non impugnati e ancora impugnabili sempre al 24/10/2018, è possibile la definizione degli stessi con il pagamento delle somme complessivamente dovute per le sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori, entro il 23/11/2018 o, se più ampio, entro il termine per l’acquiescenza per gli atti per cui sia possibile effettuare l’acquiescenza stessa;

Relativamente agli inviti al contraddittorio di cui agli articoli 5, comma 1, lettera c), e 11, comma 1, lettera b-bis), del decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218, notificati entro il 24/10/2018, è possibile la definizione con il pagamento delle somme complessivamente dovute per le sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori, entro il 23/11/2018;

Relativamente agli accertamenti con adesione di cui agli articoli 2 e 3 del decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218, sottoscritti entro il 24/10/2018, è possibile la definizione con il pagamento, entro il 13/11/2018 con il pagamento delle sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori.

Giovedì 4 ottobre 2018

Agenzia Entrate-Riscossione: attivato lo sportello digitale

L'Agenzia Entrate-Riscossione informa dell'attivazione di uno "sportello digitale", tramite il quale i contribuenti potranno effettuare le principali operazioni in modo semplice,...

Mercoledì 29 agosto 2018

Ritardo di due giorni nel versamento di una rata? Salvo il piano di dilazione

Con la sentenza n. 2773 del 4 luglio 2018 la Commissione Tributaria Regionale per la Sicilia ha statuito l'illegittimità delle delle sanzioni, irrogate in misura piena, a seguito...

Lunedì 23 luglio 2018

Le scadenze del 31 luglio per chi ha aderito alla Definizione agevolata

L'Agenzia Entrate ricorda le scadenze di fine mese per coloro che hanno aderito alla Definizione agevolata. Il 31 luglio 2018 è infatti il termine ultimo per il pagamento: ...

Mercoledì 20 giugno 2018

Artigiani, commercianti e iscritti alla Gestione Separata: indicazioni sulla compilazione del Quadro RR del modello "Redditi 2018"

Con la Circolare n. 82 del 14 giugno 2018 l'Inps fornisce indicazioni sulle modalità di compilazione del Quadro RR del modello "Redditi 2018" a cui gli iscritti alle gestioni...

Mercoledì 30 maggio 2018

Popolazioni Centro Italia colpite dal sisma: slitta il termine per la ripresa della riscossione

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 123 del 29-05-2018 del DECRETO-LEGGE 29 maggio 2018, n. 55 è stato prorogato dal 31 maggio 2018 al 16 gennaio 2019 il termine...

Venerdì 25 maggio 2018

Eventi sismici 2016-2017: al 31 maggio la ripresa versamenti contributi sospesi

Con il Messaggio n. 2078 del 22 maggio 2018 l'Inps informa che, a seguito dell'emanazione del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148, la ripresa degli adempimenti e dei versamenti...

Giovedì 17 maggio 2018

Definizione agevolata: è scaduto il termine per la presentazione della domanda...e ora?

E' scaduto il termine per aderire alla definizione agevolata 2000/17 (o rottamazione delle cartelle) fissato per lo scorso 15 maggio. Ma cosa succede dopo aver presentato la...

Giovedì 8 marzo 2018

Cittadini dei Comuni colpiti dal terremoto nel 2016: possibile la rateizzazione delle ritenute sospese anche per chi è senza lavoro

Con la Risoluzione n. 19/E del 6 marzo 2018 l'Agenzia delle Entrate ha risposto ai quesiti ricevuti in merito alla ripresa della riscossione delle ritenute sospese dal Dl n. 189/2016...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di AteneoWeb