Ricerca: evasione fiscale

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Martedì 21 maggio 2019

Non basta aver transatto col Fisco, il sequestro dei beni scatta sempre

In caso di evasione, via libera alla misura cautelare, anche nell'ipotesi in cui sia stato firmato un accordo con l'amministrazione finanziaria nell'ambito di un concordato preventivo...

Mercoledì 15 maggio 2019

Privacy - Fisco: ok del Garante Privacy alla sperimentazione di nuovi sistemi antievasione

Ma devono essere assicurate adeguate garanzie a tutela dei contribuenti. (newsletter del garante del 29.4.2019) Sì del Garante per la privacy alla sperimentazione di processi...

Lunedì 13 maggio 2019

Whisteblowing - Approvata dal Parlamento europeo la direttiva che garantisce protezione per chi denuncia illeciti sul posto di lavoro

Sulla scia degli scandali relativi all'evasione fiscale e all'uso improprio dei dati personali, venuti alla luce negli ultimi anni grazie all'attività del whistleblower, il Parlamento...

Mini IRES: versione Cloud

| ID 235982 | pub. 23/02/2019 - agg. 08/05/2019 | 41 Kb

Applicazione per il calcolo della tassazione agevolata degli utili reinvestiti per l’esercizio chiuso al 31/12/2019. L’art. 2 del D.L. 34/2019 (c.d. “Decreto crescita”),...

abrogando le disposizioni contenute nella “Legge di bilancio 2019”, ha revisionato la disciplina della tassazione agevolata degli utili reinvestiti (c.d. “Mini-IRES”).

Obiettivo della “Mini-IRES” è quello di premiare le imprese che accantonano a riserva gli utili prodotti a partire dall’esercizio in corso alla data del 31/12/2018.

In particolare il reddito d’impresa risulterà assoggettato ad un’aliquota ridotta, in misura differente a seconda del periodo d’imposta (1,5% per l’anno 2019, 2,5% per l’anno 2020, 3% per l’anno 2021 e 3,5% dal 2022), fino a concorrenza dell'importo corrispondente agli utili di esercizio accantonati a riserve, diverse da quelle di utili non disponibili, nel limite dell'incremento di patrimonio netto.

Rilevano gli utili realizzati a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2018 e accantonati a riserva, ad esclusione di quelli destinati a riserve non disponibili.
Si considerano riserve di utili non disponibili le riserve formate con utili diversi da quelli realmente conseguiti ai sensi dell'articolo 2433 del codice civile in quanto derivanti da processi di valutazione.
L'incremento di patrimonio netto e' dato dalla differenza tra il patrimonio netto risultante dal bilancio d'esercizio del periodo d'imposta di riferimento, senza considerare il risultato del medesimo esercizio, al netto degli utili accantonati a riserva, agevolati nei periodi di imposta precedenti, e il patrimonio netto risultante dal bilancio d'esercizio del periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2018, senza considerare il risultato del medesimo esercizio.
Per ciascun periodo d'imposta, la parte degli utili accantonati a riserva agevolabili che eccede l'ammontare del reddito complessivo netto dichiarato e' computata in aumento degli utili accantonati a riserva agevolabili dell'esercizio successivo.

MINI IRES 2019

XLS | ID 236052 | pub. 07/05/2019 | 478 Kb

L’art. 2 del D.L. 34/2019 (c.d. “Decreto crescita”), abrogando le disposizioni contenute nella “Legge di bilancio 2019”, ha revisionato la disciplina della tassazione...

agevolata degli utili reinvestiti (c.d. “Mini-IRES”).

Obiettivo della “Mini-IRES” è quello di premiare le imprese che accantonano a riserva gli utili prodotti a partire dall’esercizio in corso alla data del 31/12/2018.

Lunedì 6 maggio 2019

Si' del Garante alla sperimentazione di nuovi sistemi antievasione se c'è tutela dei contribuenti

Il Garante per la protezione dei dati personali ha dato via libera all'agenzia delle Entrate per l'utilizzo sperimentale di modelli predittivi del rischio evasione attraverso la...

Martedì 23 aprile 2019

EquiPro: la delega cartacea anche per le partite Iva

Dallo scorso 10 aprile anche i contribuenti Iva possono delegare i loro intermediari di fiducia ad operare su EquiPro, l'area riservata a disposizione di commercialisti, consulenti...

Mercoledì 17 aprile 2019

Ecobonus e Bonus casa 2019, attivi i siti ENEA per le comunicazioni obbligatorie

Dal marzo scorso sono attivi i siti dell'ENEA dedicati alle comunicazioni obbligatorie delle informazioni riguardanti gli interventi edilizi terminati nel 2019 che accedono alle...

ACCESSO SITI FISCALI (Fisconline, Entratel, Cassetto Fiscale, Fatture & Corrispettivi, Dichiarazione Precompilata, Agenzia Entrate Riscossione)

XLS | ID 236042 | pub. 16/04/2019 | 568 Kb

Programma in Ms Excel per accedere, tramite le credenziali dell’Agenzia delle Entrate, in maniera automatica utilizzando il browser Internet Explorer, nelle aree personali dei...

siti fiscali Fisconline, Entratel, Cassetto Fiscale, Fatture & Corrispettivi, Dichiarazione Precompilata e Agenzia Entrate Riscossione.

Lunedì 15 aprile 2019

Premi di risultato - detassazione e performance individuale

L'Agenzia delle Entrate, con interpello n° 143 del 2018, torna sulla detassazione dei premi di risultato. Viene riaffermato il principio secondo cui il regime fiscale agevolato...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS