Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!

Ricerca: Iva

Non hai trovato quello che cerchi? Prova con
Giovedì 31 ottobre 2019

Contribuenti Iva: richiesta rimborsi/compensazione trimestrale

Termine ultimo, per i contribuenti iva ammessi ai rimborsi infrannuali, per la presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale...

. La richiesta deve essere effettuata tramite invio telematico del Modello IVA TR presente sul sito dell'AE, direttamente o tramite intermediari abilitati.

Giovedì 31 ottobre 2019

Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti: comunicazione annuale obbligatoria

Termine ultimo per l'invio telematico, tramite Inarcassa Online, della dichiarazione relativa all’ammontare del reddito professionale IRPEF e del volume d’affari IVA anno precedente...

.

Domenica 20 ottobre 2019

Iva Moss: dichiarazione trimestrale IVA e versamento

Termine ultimo, per i soggetti passivi che si avvalgono del regime speciale Iva Moss, per la trasmissione telematica della dichiarazione trimestrale IVA riepilogativa delle operazioni...

effettuate nel trimestre precedente e contestuale versamento dell'Iva dovuta in base alla stessa. Si ricorda che l'obbligo di comunicazione sussiste anche in caso di mancanza di operazioni nel trimestre.

Martedì 17 settembre 2019

Insinuazione al passivo del fallimento con richiesta del privilegio artigiano ex art. 2751 bis, comma 1, n. 5 c.c.: un caso concreto

La società "AMICI GUIDO E C. S.n.c.", con sede in Milano, deve presentare istanza di insinuazione al passivo del fallimento "BETA S.R.L." ed ha interesse ad ottenere l'ammissione...

Mercoledì 16 ottobre 2019

Contribuenti tenuti al versamento unitario di imposte e contributi: ravvedimento breve

Termine ultimo, per i contribuenti tenuti al versamento unitario di imposte e contributi, per regolarizzare i versamenti di imposte e ritenute non effettuati (o effettuati in misura...

insufficiente) entro il 16 settembre 2019.
Il versamento, maggiorato degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve), deve essere effettuato utilizzando il modello F24 con modalità telematiche direttamente o tramite intermediari abilitati per i titolari di partita Iva. I non titolari di partita IVA potranno effettuare il versamento con modello F24 cartaceo presso Banche, Poste Italiane e agenti della riscossione purché non utilizzino crediti tributari o contributivi in compensazione, oppure quando devono pagare F24 precompilati dall'ente impositore.

Mercoledì 16 ottobre 2019

Contribuenti Iva mensili che hanno affidato a terzi la tenuta della contabilità: liquidazione e versamento Iva relativa al secondo mese precedente

Scade il termine per i contribuenti iva mensili che hanno affidato a terzi la contabilità, optando per il regime previsto dall'art. 1, comma 3, del D.P.R. n. 100/1998, per effettuare...

il versamento relativo alla liquidazione IVA dovuta per il secondo mese precedente tramite F24 telematico.

Mercoledì 16 ottobre 2019

Contribuenti iva mensili: liquidazione e versamento Iva mese precedente

I contribuenti Iva mensili sono tenuti alla liquidazione e versamento dell'Iva relativa al mese precedente tramite il modello F24 con modalità telematiche.

il versamento relativo alla liquidazione IVA dovuta per il secondo mese precedente tramite F24 telematico.

Mercoledì 16 ottobre 2019

Sostituti d'imposta: versamento dell'addizionale comunale dell'Irpef

Pagamento, da parte dei sostituti d’imposta:
- in unica soluzione, a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro, dell’addizionale comunale all’Irpef trattenuta...

ai lavoratori dipendenti e ai pensionati sulle competenze inerenti al mese precedente.
Il versamento deve essere effettuato tramite modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Agenti della riscossione o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva.

Mercoledì 16 ottobre 2019

Sostituti d'imposta: versamento dell'addizionale regionale dell'Irpef

I sostituti d'imposta devono procedere al pagamento:
- in unica soluzione dell’addizionale regionale dell’Irpef trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze...

del mese precedente a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro.
Il versamento deve essere effettuato tramite modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Agenti della riscossione o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva.

Mercoledì 16 ottobre 2019

Sostituti d'imposta: versamento ritenute mese precedente

I sostituti d'imposta, devono effettuare il versamento delle ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente ed assimilati, redditi di lavoro autonomo, provvigioni, redditi...

di capitale, redditi diversi corrisposti nel mese precedente esclusivamente mediante modalità telematiche (modello F24 telematico). I soggetti non titolari di partita Iva possono anche presentare l’F24 cartaceo presso banche, agenzie postali e agenti della riscossione.

Mercoledì 16 ottobre 2019

Contributi previdenziali INPS dovuti sulle retribuzioni di lavoro dipendente di competenza del mese precedente

I datori di lavoro, che hanno alle proprie dipendenze lavoratori subordinati di qualsiasi categoria e qualifica iscritti alle gestioni previdenziali e assistenziali dell’Inps,...

devono versare i contributi INPS sulle retribuzioni di competenza del mese precedente. I soggetti titolari di partita IVA devono effettuare i versamenti esclusivamente in via telematica direttamente, utilizzando il modello telematico F24 on line, ovvero per il tramite degli intermediari abilitati, che sono tenuti a utilizzare il modello F24 cumulativo. I contribuenti non titolari di partita IVA possono effettuare i versamenti con modello F24 presso gli sportelli dell’ufficio postale, della banca o del concessionario della riscossione, ovvero con modalità telematiche.

Venerdì 6 settembre 2019

Rimborso Iva assolta in altri Paesi Ue: istanze di rimborso al 30 settembre 2019

La Direttiva 2008/9/UE prevede la possibilità, per le imprese che sostengono costi nei paesi aderenti la Comunità Europea, di chiedere il rimborso dell'IVA pagata all'estero...

Martedì 6 agosto 2019

FERIE: si possono ancora fare? Violazioni al codice della strada e fatturazione elettronica

Con un articoletto consultabile attraverso il seguente link segnalavamo che nel mese di agosto occorre tenere d'occhio la casella PEC, in quanto le violazioni al codice della...

Lunedì 29 luglio 2019

Preliminare immobiliare con acconti: due imposte di registro

Con la risposta n. 311 del 24.7.2019 l'Agenzia delle Entrate ha indicato che nel caso di contratto preliminare di cessione di immobili, soggetto ad iva, l'imposta di registro...

Giovedì 11 luglio 2019

Adeguamento agli ISA: in qualche caso il gatto che si morde la coda

Un professionista, con spese di rappresentanza deducibili al 75%, risulta non in linea con gli indici di affidabilità, è sotto il 6, e decide di integrare i compensi dichiarati,...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >I

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS