Venerdì 5 maggio 2017

Utilizzo dei dati personali trattati a fini di polizia: il Garante chiede maggiori garanzie

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Newsletter Garante Privacy n. 427 del 21 aprile 2017.

Il Garante per la protezione dei dati personali, con due distinti pareri resi al Ministero dell'Interno, ha disciplinato i tipi di trattamenti di dati che sono effettuati per "fini di polizia" ed ha inoltre definito il quadro dei principi privacy ai quali devono attenersi Organi, Uffici e Comandi di polizia, in attuazione del Titolo II della Parte II del Codice privacy.

In sostanza il Garante, con i due pareri pubblicati, chiede:

  • maggiori garanzie relativamente all'utilizzo dei dati personali a fini di polizia
  • banche dati più protette, con informazioni esatte e aggiornate
  • più trasparenza e possibilità di controllo da parte dei cittadini.

Fonte: http://www.garanteprivacy.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web