Giovedì 22 marzo 2018

Tutela ripristinatoria a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

In tema di licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo, il nuovo regime sanzionatorio previsto dalla riforma Fornero riserva il ripristino del rapporto di lavoro, con un risarcimento fino ad un massimo di dodici mensilità, alle ipotesi residuali, che fungono da eccezione, nelle quali l'insussistenza del fatto posto a base del licenziamento è connotata di una particolare evidenza, sicché la mancanza di dimostrazione delle ragioni che rendevano intollerabile attendere la rimozione del provvedimento prefettizio che aveva evidenziato il pericolo di infiltrazioni mafiose nell'azienda, legato alla presenza di alcuni dipendenti, tra i quali quello licenziato, rimozione sollecitata e ottenuta dal datore stesso, dà luogo alla tutela indennitaria.

Fonte: Corte di Cassazione; sezione lavoro; sentenza, 10-01-2018, n. 331 - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS