Venerdì 10 febbraio 2017

Servizio di radiotaxi - L'AGCM ha avviato due istruttorie nei confronti delle principali società per possibili intese restrittive della concorrenza

a cura di: TuttoCamere.it

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con un comunicato stampa del 24 gennaio 2017, ha reso noto di aver avviato, a seguito di una segnalazione della società Mytaxi Italia S.r.l., due procedimenti istruttori (che si concluderanno entro il 31 marzo 2018) per possibile violazione degli articoli 101 del Trattato sul Funzionamento dell'Unione Europea (TFUE) o 2 della legge 10 ottobre 1990, n. 287 (divieto di intese restrittive della concorrenza), nei confronti delle principali società di gestione del servizio radio taxi a Roma ed a Milano.

Ricordiamo che la società Mytaxi Italia S.r.l. è la filiale italiana di un gruppo fondato nel giugno 2009 e che dal 2014, dopo la fusione con Moovel GmbH, appartiene al gruppo automobilistico tedesco Daimler AG. Mytaxi è attiva nella gestione di un'applicazione (app) per dispositivi mobili (smartphone e tablet) che mette in collegamento diretto tassisti e utenti e opera in Italia, a Roma e a Milano, dal 2015. L'adesione ai servizi di Mytaxi è gratuita, così come gratuita è l'uscita dal servizio, e non è previsto un numero di corse obbligatorie in caso di convenzionamento.

I tassisti convenzionati pagano a Mytaxi una commissione in percentuale sul prezzo di ogni corsa portata a termine.

Non esistono clausole di esclusiva, per cui i tassisti convenzionati con Mytaxi possono utilizzare in contemporanea qualunque altro sistema di raccolta e smistamento della domanda.

Tra i servizi aggiuntivi offerti da Mytaxi all'utenza finale vi è anche l'implementazione di un sistema di rating del viaggio che consente al passeggero di effettuare una valutazione sul tipo di servizio effettuato. Mytaxi lamenta il ricorso a clausole di esclusiva da parte delle società che gestiscono i servizi di radiotaxi all'interno delle aree del Comune di Roma e di Milano. Tali clausole di esclusiva sarebbero idonee, ad avviso del segnalante, ad impedire od ostacolare l'ingresso di nuovi operatori nel mercato della raccolta e dello smistamento della domanda del servizio taxi. Le clausole di esclusiva risultano dagli atti che disciplinano i rapporti tra le società di gestione del servizio radiotaxi e i tassisti aderenti.

Mytaxi evidenzia inoltre condotte delle predette società ostative allo sviluppo di ogni altro strumento di raccolta della domanda ulteriore rispetto al radiotaxi e consistenti, in particolare, in ostacoli allo sviluppo del c.d. numero unico comunale.

Entrambi i procedimenti riguardano le clausole di esclusiva contenute negli atti che regolano i rapporti tra le società di gestione del servizio di radio taxi e i tassisti soci/aderenti. Tali clausole, ove applicate ad una percentuale maggioritaria dei tassisti in un dato ambito territoriale (come accade a Roma e Milano), appaiono idonee ad ostacolare, se non ad impedire, l'utilizzo simultaneo da parte dei singoli tassisti di vari intermediari per la fornitura di servizi di raccolta e smistamento della domanda del servizio taxi, ed in particolare ad ostacolare o rallentare l'ingresso nel mercato di nuovi operatori che offrono servizi innovativi di questo tipo (come l'applicazione per smartphone e tablet gestita da Mytaxi Italia S.r.l., che mette direttamente in contatto l'utenza e i tassisti e offre anche un servizio di rating dell'offerta).

Per accedere Al comunicato stampa dell'AGCM e per scaricare il testo delle due segnalazioni clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web