Mercoledì 12 aprile 2017

Responsabile della protezione dati (RPD): quali requisiti professionali?

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il 24 maggio 2016 è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, che diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018.

Sul sito internet del Garante Privacy sono state pubblicate le linee guida sulla figura dei responsabili della protezione dei dati (RPD) che, al fine di far fronte in modo adeguato al trattamento dei dati nelle situazioni più o meno complesse, deve possedere le seguenti competenze e conoscenze specialistiche:

  • conoscenza della normativa e delle prassi nazionali ed europee in materia di protezione dei dati, compresa un'approfondita conoscenza del RGPD;
  • familiarità con le operazioni di trattamento svolte;
  • familiarità con tecnologie informatiche e misure di sicurezza dei dati;
  • conoscenza dello specifico settore di attività e dell'organizzazione del titolare/del responsabile:
  • capacità di promuovere una cultura della protezione dati all'interno dell'organizzazione del titolare/del responsabile.

Qui una scheda di sintesi sulla figura del Responsabile Protezione Dati.


Fonte: http://www.garanteprivacy.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS