Mercoledì 6 febbraio 2019

Reati contro la persona e la proprietà: i dati Istat (periodo 2015-2016)

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il 10,2% dei cittadini italiani, nel periodo compreso tra il 2015 ed il 2016, è stato vittima di reati, il 3,7% ha subito furti (tra cui borseggi, furti di oggetti personali e scippi), l'1,6% reati violenti, come ad esempio aggressioni e rapine, e lo 0,9% ha subito minacce. Nel 56,8% delle aggressioni e nel 27,3% delle rapine l'autore è italiano.

Questi sono alcuni dei dati che l'Istat ha da poco pubbliato nel documento Reati contro la persona e contro la proprietà: vittime ed eventi.

Tra le truffe informatiche, che hanno riguardato il 5% dei cittadini:

  • il phishing ha coinvolto il 7,7% delle persone, che hanno risposto a email false in cui si chiedevano credenziali;
  • l'11,8% delle persone che comprano on line è stato vittima di una truffa;
  • lo 0,6% degli utilizzatori di on-banking ha avuto perdite di denaro in operazioni bancarie.

Clicca qui per accedere al report dell'Istat.


Fonte: https://www.istat.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS