Lunedì 8 ottobre 2018

Notificazione a ente pubblico via Pec e omessa comunicazione dell'indirizzo al Ministero della Giustizia

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Nel processo amministrativo telematico, qualora l'amministrazione non abbia comunicato un indirizzo di posta elettronica certificata al ministero della giustizia per l'iscrizione nell'apposito registro, deve essere riconosciuto l'errore scusabile alla parte che abbia notificato il ricorso a mezzo Pec a un indirizzo dell'amministrazione non inserito in tale registro (nella specie, il collegio ha annullato con rinvio la sentenza del Tar che aveva dichiarato inammissibile il ricorso e ha disposto la trasmissione della pronuncia al ministero della giustizia, dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, al servizio per l'informatica della giustizia amministrativa, alla procura regionale della Corte dei conti, al prefetto competente, perché ponessero fine all'inadempimento dell'amministrazione all'obbligo stabilito dall'art. 16, 12° comma, d.l. 18 ottobre 2012 n. 179).

Fonte: CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA; sentenza, 12-04-2018, n. 21 - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS