Venerdì 6 gennaio 2017

Modalità di formulazione dei quesiti in materia penale

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il Ministero della Giustizia, a seguito dei numerosi quesiti pervenuti inerenti le modalità di formulazione dei quesiti in materia penale, ha rilasciato la Circolare 23 dicembre 2016.

In sintesi, il procedimento per la risoluzione dei quesiti nelle suddette materie, dovrà caratterizzarsi nel modo seguente:

  • la formulazione del quesito dovrà essere preceduta da un confronto tra il capo della cancelleria o segreteria ed il capo dell'ufficio giudiziario interessato sul tema in oggetto e sulla possibilità di soluzioni concordate in sede locale;
  • in caso di mancata soluzione e fatta salva la generalità della questione posta, il quesito, accompagnato dalla suddetta relazione, dovrà essere trasmesso al Presidente della Corte o al Procuratore Generale;
  • dovrà essere verificata presso il Distretto l'esistenza di soluzioni condivisibili a casi analoghi, già risolti da altri uffici giudiziari del medesimo distretto;
  • in caso di mancata soluzione in sede distrettuale, lo stesso quesito verrà trasmesso a questa Direzione generale, accompagnato da un motivato parere del Capo del distretto sulle possibili risoluzioni della problematica.

Fonte: https://www.giustizia.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS