Lunedì 18 febbraio 2019

Le condizioni di divorzio tra gli ex coniugi possono essere modificate?

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Le condizioni di divorzio tra gli ex coniugi possono essere modificate solo a fronte della sopravvenienza di giustificati motivi, da intendersi quali circostanze fattuali che abbiano alterato l'assetto economico considerato dal primo giudice, da valutarsi però (da parte di quello adìto ai sensi dell'art. 9 l. 898/70) secondo i criteri enunciati da Cass., sez. un., 18287/18 (nella specie, la corte ha revocato l'assegno divorzile riconosciuto all'ex moglie, sul rilievo che, successivamente, erano migliorate le sue condizioni economiche, in quanto ne era aumentato il reddito, mentre erano peggiorate quelle del marito, onerato del mantenimento di due figli nati successivamente al divorzio e dalle crescenti esigenze, e soprattutto tenuto conto che, anche in ragione della brevissima durata del matrimonio, sciolto per inconsumazione, la moglie non aveva apportato alcun contributo all'implementazione del patrimonio familiare e del marito, né aveva sacrificato aspettative professionali e reddituali).

Fonte: Corte d'Appello di Palermo; decreto, 26-11-2018 - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web