Mercoledì 15 marzo 2017

Fondo di solidarietà a tutela del coniuge in stato di bisogno: disponibile il modulo per presentare l'istanza

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Sul sito internet del Ministero della Giustizia è disponibile il modulo per la presentazione dell'istanza di accesso al Fondo di solidarietà a tutela del coniuge in stato di bisogno, istituito con Legge n. 208/2015, da depositare nella cancelleria del tribunale.

A questo proposito si ricorda che, con il Decreto 15 dicembre 2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 11 del 14-01-2017, il Ministero della Giustizia ha individuato i tribunali presso i quali è stata avviata la sperimentazione del Fondo ed ha stabilito le modalità per la corresponsione delle somme e per la riassegnazione al Fondo delle somme recuperate dal Ministero nei confronti del coniuge inadempiente.

Può accedere al Fondo di solidarietà esclusivamente il coniuge separato che:

  • sia convivente con figli minori o figli maggiorenni portatori di handicap grave;
  • non abbia ricevuto l'assegno periodico a titolo di mantenimento per inadempienza del coniuge che vi era tenuto;
  • abbia il proprio valore dell'indicatore ISEE o dell'ISEE corrente in corso di validità inferiore o uguale a euro 3.000,00;
  • abbia infruttuosamente esperito le procedure di recupero del credito nei confronti del coniuge inadempiente.

Fonte: https://www.giustizia.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web