CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 8 luglio 2019

Equo compenso: la riforma non è più rinviabile

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Durante il Tavolo tecnico tenutosi il 3 luglio scorso presso il Ministero della Giustizia e convocato dal sottosegretario Jacopo Morrone al fine di esaminare le prime proposte finalizzate all'elaborazione di una riforma condivisa dell'equo compenso, il Ministro Alfonso Bonafede ha dichiarato: "Non è una questione meramente economica ma riguarda la dignità dei professionisti e il livello del contributo che essi apportano alla società".
"Vogliamo dare un messaggio concreto dell'intensa operatività con cui il ministero affronta questa tematica. Si può affermare che questo Tavolo è il cervello, ovvero l'unica sede a cui spetta l'elaborazione di questa materia a vantaggio di tutte le professioni",
ha ribadito il ministro, a cui si è aggiunto il sottosegretario Morrone, spiegando che "l'obiettivo è valorizzare l'attività dei professionisti che hanno un peso importante e un ruolo di primo piano nella nostra società. Non è quindi più rinviabile una riforma che consenta alle libere professioni di recuperare la centralità che spetta loro nel sistema paese, assicurando un compenso proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, oltre che al contenuto e alle caratteristiche della prestazione professionale".


Fonte: https://www.gnewsonline.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS