Lunedì 18 settembre 2017

Differenza di trattamento pensionistico tra uomini e donne e tutela dei diritti fondamentali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

È inammissibile, per irrilevanza, la questione di legittimità costituzionale del combinato disposto degli art. 24, 3° comma, primo periodo, d.l. 6 dicembre 2011 n. 201, convertito, con modificazioni, dalla l. 22 dicembre 2011 n. 214, come interpretato dall'art. 2, 4° comma, d.l. 31 agosto 2013 n. 101, e 2, 21° comma, l. 8 agosto 1995 n. 335, nella parte in cui impone il collocamento a riposo al raggiungimento del sessantacinquesimo anno di età delle impiegate che abbiano maturato i requisiti per il conseguimento della pensione con il raggiungimento del sessantunesimo anno di età e di venti anni di contribuzione alla data del 31 dicembre 2011, laddove gli impiegati, che si trovino nella medesima condizione lavorativa, sono collocati a riposo al raggiungimento dell'età di sessantasei anni e tre/sette mesi, in riferimento agli art. 3, 37, 1° comma, Cost. e, in relazione agli art. 157 Tfue e 21 della carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, 11 e 117, 1° comma, Cost.

Fonte: Corte Costituzionale; sentenza, 12-05-2017, n. 111 - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS