Lunedì 28 maggio 2018

Casella PEC del legale piena? La notifica è ugualmente valida

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con la sentenza n. 12451 del 21 maggio 2018 si è espressa in tema di validità delle notifiche via posta elettronica certificata ed ha statuito che è da ritenersi regolarmente avvenuta la comunicazione inviata dalla Cancelleria del Tribunale all'avvocato, anche se la casella PEC di quest'ultimo risulti 'piena'.

Secondo la Corte, infatti, "una volta ottenuta dall'ufficio giudiziario l'abilitazione all'utilizzo del sistema di posta elettronica certificata, l'avvocato, che abbia effettuato la comunicazione del proprio indirizzo di PEC, diventa responsabile della gestione della propria utenza, nel senso che ha l'onere, non solo di procedere alla periodica verifica delle comunicazioni regolarmente inviategli dalla cancelleria a tale indirizzo ma anche di attivarsi affinché i messaggi possano essere regolarmente recapitati".


Fonte: http://www.cortedicassazione.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di AteneoWeb