Giovedì 15 giugno 2017

Avvocati: l'accordo verbale con il cliente sul compenso professionale è nullo

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il Consiglio Nazionale Forense, con la sentenza n. 386 del 30 dicembre 2016, ha statuito che il patto verbale con il cliente sul compenso professionale deve ritenersi nullo per difetto di forma ex art. 2233 cod. civile e, pertanto, improduttivo di qualsiasi effetto.

Il citato articolo, infatti, riporta: "Sono nulli, se non redatti in forma scritta, i patti conclusi tra gli avvocati ed i praticanti abilitati con i loro clienti che stabiliscono i compensi professionali".


Fonte: https://www.codicedeontologico-cnf.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report