Venerdì 25 gennaio 2019

Avvocati: chiarimenti sull'obbligo della fatturazione elettronica verso clienti non in possesso di PEC

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Sul sito internet del Consiglio Nazionale Forense sono state pubblicate le domane più frequenti in tema di Fatturazione Elettronica con l'intento di fornire ai professionisti alcuni chiarimenti sul tema.
In una delle risposte fornite il CNF chiarisce in merito all'obbligo di fatturazione elettronica da parte dell'avvocato nel caso in cui il cliente sia un privato non in possesso di PEC.

Il CNF in proposito informa che l'avvocato, anche in questo caso, è tenuto all'emissione della fattura elettronica.

In caso di soggetti che non siano in possesso di partita IVA o di indirizzo PEC, precisa ancora il CNF, il provvedimento del 30 aprile 2018 dell'Agenzia delle Entrate prevede però che il cedente/prestatore consegni direttamente al cliente consumatore una copia informatica o analogica della fattura elettronica, comunicando contestualmente che il documento è messo a disposizione dal SdI nell'area riservata idel sito web dell'Agenzia delle Entrate.
In sostanza, nei confronti del cliente privato permane l'obbligo di consegna del documento fiscale in forma diversa dall'xml.


Fonte: https://www.consiglionazionaleforense.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di AteneoWeb