Mercoledì 27 marzo 2019

Approvati disegni di legge delega al Governo per le semplificazioni, i riassetti normativi e le codificazioni di settore

a cura di: TuttoCamere.it

Il Consiglio dei Ministri n. 48 del 28 febbraio 2019 ha approvato diversi disegni di legge di delega al Governo per le semplificazioni, i riassetti normativi e le codificazioni di settore.

I testi fanno seguito e superano, ampliandone la portata, il disegno di legge in materia di semplificazione approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri lo scorso 12 dicembre.

Tra i disegni di legge di delega al Governo, il Consiglio dei Ministri ha previsto:

  1. la revisione ed integrazione del codice civile intervenendo, in particolare, in materia di contratti, di rapporti tra le parti, di successione, di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale;
  2. il riassetto delle norme in materia di lavoro, si prevedono interventi in materia di apprendistato; servizi per l'impiego e politiche del lavoro con relativi sistemi informativi di supporto. Inoltre si razionalizzano e riorganizzano le agenzie, gli enti o gli organismi facenti capo all'amministrazione statale che svolgono compiti in materia di servizi per l'impiego e politiche del lavoro, ivi compresi quelli preposti all'analisi delle politiche pubbliche, anche attraverso il loro accorpamento;
  3. al fine di migliorare qualità ed efficienza dell'azione amministrativa, garantire la certezza dei rapporti giuridici e chiarezza del diritto, il Governo viene delegato ad adottare una serie di decreti legislativi di semplificazione e codificazione in vari settori, tra cui sviluppo economico, fonti energetiche rinnovabili, edilizia, cittadinanza e innovazione digitale, prevenzione della corruzione, giustizia tributaria, tutela della salute;
  4. il riassetto della normativa relativa ai contratti pubblici rendendola più semplice e chiara. La delega promuove la responsabilità delle stazioni appaltanti e mira ad assicurare l'efficienza e la tempestività delle procedure di programmazione, di affidamento, di gestione e di esecuzione degli appalti pubblici e dei contratti di concessione, al fine di ridurre e rendere certi i tempi di realizzazione delle opere pubbliche;
  5. nel settore della disabilità sono previsti interventi in più settori: definizione della condizione di disabilità, disciplina dei benefici, promozione della vita indipendente e contrasto dell'esclusione sociale, inserimento nel mondo del lavoro, accessibilità e diritto alla mobilità.
  6. altre deleghe riguardano il turismo, l'agricoltura, l'istruzione, la formazione artistica.

Per accedere al comunicato stampa del Governo clicca qui.


Fonte: https://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report