CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 21 dicembre 2016

Antiriciclaggio: quali sono, in sintesi, gli obblighi per gli Avvocati

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Le disposizioni antiriciclaggio introducono particolari obblighi in capo agli Avvocati, ma quali sono?

A questo quesito risponde il Consiglio Nazionale Forense, in una delle FAQ sugli adempimenti antiriciclaggio per gli avvocati pubblicate sul proprio sito internet.

In estrema sintesi, gli obblighi sono i seguenti:

  • identificare il cliente e il c.d. "titolare effettivo" (sul quale ci soffermeremo più avanti);
  • registrare e conservare dei dati relativi al cliente;
  • effettuare una segnalazione all'Unità di Informazione Finanziaria ("UIF") istituita presso la Banca di Italia, qualora l'Avvocato sappia, sospetti o abbia motivi ragionevoli per sospettare che siano in corso o che siano state compiute o tentate operazioni di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo;
  • formare il personale e i collaboratori;
  • segnalare al Ministero dell'Economia trasferimenti di denaro contante effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi per importi pari o superiori a 3.000,00 Euro.

I suddetti obblighi non riguardano anche le prestazioni eseguite nell'ambito giudiziale, alla luce dell'ambito di applicazione della Legge Antiriciclaggio previsto all'art. 12, lettera "c".


Fonte: http://www.consiglionazionaleforense.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS