Venerdì 12 maggio 2017

Accesso alla giustizia in materia ambientale - Dalla Commissione europea una guida per cittadini e associazioni

a cura di: TuttoCamere.it

Il 28 aprile 2017 la Commissione europea ha diffuso un documento di orientamento per cittadini e associazioni per migliorare l'accesso alla giustizia in materia ambientale.

La comunicazione della Commissione sull'accesso alla giustizia ambientale fornisce le utili indicazioni a cittadini per chiamare in giudizio le Autorità pubbliche che non rispettano i diritti e gli obblighi previsti dalla normativa ambientale.
La comunicazione si basa sulle disposizioni del diritto dell'Unione, compresa la Carta, e sulla giurisprudenza della Corte. Essa illustra il modo in cui il pubblico può contestare decisioni, atti od omissioni di autorità pubbliche dinanzi a un organo giurisdizionale o altro organo analogo, esaminando la legittimazione ad agire, l'intensità del controllo, i rimedi effettivi che devono essere forniti dal giudice nazionale e varie altre misure di salvaguardia.
La comunicazione tratta dell'accesso alla giustizia in relazione a decisioni, atti od omissioni di autorità pubbliche degli Stati membri. Non riguarda le controversie in materia ambientale tra privati né il controllo giurisdizionale degli atti delle istituzioni dell'Unione attraverso il Tribunale, che è disciplinato dal regolamento di Aarhus (1367/2006).

Ricordiamo che la "Convenzione sull'accesso alle informazioni, la partecipazione dei cittadini e l'accesso alla giustizia in materia ambientale" (nota come "Convenzione Aarhus" in quanto firmata nella cittadina di Aarhus, in Danimarca, il 25 giugno 1998) è un trattato internazionale volto a garantire, all'opinione pubblica e ai cittadini, il diritto alla trasparenza e alla partecipazione in materia ai processi decisionali di governo locale, nazionale e transfrontaliero concernenti l'ambiente.

La Convenzione è entrata in vigore il 30 ottobre 2001. A maggio del 2013 è stata ratificata da 45 Stati e dalla stessa Unione europea. In Italia è stata ratificata con la legge n. 108 del 16 marzo 2001.

Successivamente, con il Regolamento (CE), n. 1367/2006 del Parlamento e del Consiglio del 6 settembre 2006, sono state dettate le norme sull'applicazione alle istituzioni e agli organi comunitari delle disposizioni della convenzione di Aarhus sull'accesso alle informazioni, la partecipazione del pubblico ai processi decisionali e l'accesso alla giustizia in materia ambientale.

Per scaricare il testo della comunicazione del 28 aprile 2017 clicca qui.
Per scaricare il testo della Convenzione Aarhus clicca qui.
Per scaricare il testo del Regolamento (CE) 1367/2006 clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web