Lunedì 13 marzo 2017

Tra il 2011 ed il 2015 in calo le denunce di infortunio delle lavoratrici

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Con un comunicato stampa del 7 marzo 2017 l'INAIL ha reso noti i dati di un'analisi relativa agli infortuni e le malattie professionali collegate alle donne lavoratrici.

Dai dati forniti risulta che, per il quinquennio 2011-2015, le denunce d'infortunio al femminile sono passate dai 271.306 casi del 2011 ai 227.111 del 2015, registrando una diminuzione del -16,3%, a fronte di un limitato aumento dell'occupazione femminile nello stesso periodo (+1,3%).

Questi invece i dati, in pillole, relativi agli infortuni e le malattie professionali femminili per l'anno 2015 confrontati con i dati dell'anno precedente:

  • Infortuni sul lavoro denunciati nel complesso: 227.111 (-4,6% rispetto al 2014)
  • Infortuni accertati positivi dall'Inail: 145.684 (-5,7% rispetto al 2014)
  • Casi mortali denunciati: 110 (dato invariato rispetto al 2014)
  • Casi mortali accertati positivi dall'Inail: 69 (73 nel 2014)
  • Infortuni in itinere denunciati: 49.721 (-1,2% rispetto al 2014)
  • Casi mortali in itinere denunciati: 58 (55 nel 2014)
  • Infortuni domestici denunciati: 623 (-15,7% rispetto al 2014)
  • Malattie professionali denunciate: 16.795 (16.748 nel 2014)

Clicca qui per leggere l'analisi completa dell'INAIL e qui la nota di approfondimento.


Fonte: https://www.inail.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS