Martedì 6 marzo 2018

Nuova funzionalità per l'integrazione delle domande di Bonus asilo nido per l'anno 2017

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L'Inps informa che, al 31 dicembre 2017, data della chiusura della procedura di acquisizione delle istanze relative al Bonus asili nido per all'anno 2017, sono pervenute numerose richieste di riesame da parte di utenti che hanno omesso di indicare nella domanda tutti o parte dei mesi di frequenza compresi tra settembre e dicembre 2017, per i quali non sono entrati immediatamente in possesso della documentazione di spesa.
Per queste mensilità, quindi, gli utenti non hanno potuto procedere in tempo utile all'allegazione dei documenti necessari ad ottenere il contributo relativo a tali mensilità.

Tenuto conto di quanto sopra l'Istituto, con Messaggio n. 952 del 1 marzo 2018, informa di aver predisposto una nuova funzionalità, già attiva dal 2 marzo 2018, che permetterà di integrare la domanda originaria e di allegare la documentazione di spesa relativa ai mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2017, anche a coloro che abbiano omesso di indicare le relative mensilità.

COME INTEGRARE LA DOMANDA

Il cittadino potrà inserire le mensilità "aggiuntive" attraverso l'area riservata, accedendo al menù "Allegati Domande".
Dopo aver selezionato la domanda da integrare e la tipologia di documento da inserire (es: Fattura), saranno visibili, oltre a tutti i mesi già richiesti in domanda, i mesi ("settembre", "ottobre", "novembre" e "dicembre") non inseriti all'atto della domanda (in rosso), dando così la possibilità di allegare la relativa documentazione di spesa.

La documentazione allegata, appositamente evidenziata, sarà resa disponibile alla Struttura territoriale per la fase istruttoria.


Fonte: https://www.inps.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS