Lunedì 4 marzo 2019

Ministero del Lavoro: firmato il Decreto che abbassa le tariffe Inail

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Con un Comunicato pubblicato sul sito internet istituzionale il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali informa della firma del Decreto Interministeriale Lavoro/Mef che abbassa in media del 32% le tariffe Inail.

"Oggi iniziamo ad abbassare il cuneo fiscale per le imprese, oltre 500 milioni di euro di risparmi per le aziende dalla revisione delle tariffe INAIL nel 2019" ha commentato il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio.
"Un impegno che avevo preso proprio all'assemblea di Confartigianato e che come Governo abbiamo rispettato. Il sistema tariffario dell'INAIL, inoltre, si adegua ai cambiamenti del mondo del lavoro entrano nelle tariffe le attività legate alle nanotecnologie e i rider".

La revisione delle tariffe dei premi, si legge nel Comunicato, ha riguardato in particolare l'aggiornamento del nomenclatore, il ricalcolo dei tassi medi e il meccanismo di oscillazione del tasso per andamento infortunistico.

Tra le principali novità del Decreto interministeriale l'inserimento di attività che si sono sviluppate negli ultimi anni come, ad esempio:

  • l'introduzione di una nuova voce di tariffa per le attività legate alla produzione di nanomateriali;
  • l'esplicitazione all'interno del nomenclatore dell'intero ciclo dei rifiuti;
  • la previsione delle attività di consegna merci svolte in ambito urbano con l'ausilio di veicoli a due ruote o assimilabili dai cosiddetti rider.

Clicca qui per leggere l'intero Comunicato.


Fonte: http://www.lavoro.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS