Giovedì 31 agosto 2017

Lavoro: 123mila nuovi posti di lavoro entro la fine dell'anno, ma siamo ancora lontani dai livelli pre-crisi

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L'Ufficio studi della CGIA di Mestre ha stimato, sulla base dei dati previsionali Istat e Prometeia, che entro la fine dell'anno in Italia si registreranno 123mila nuovi occupati e 36mila disoccupati in meno. Nonostante le previsioni positive rispetto allo stesso semestre del 2016, però, il gap rispetto al 2007 (anno pre-crisi), rimane ancora molto importante.

Se si confrontano i dati con quelli di 10 anni fa, infatti, lo stock medio degli occupati nel secondo semestre del 2017 sarà inferiore di 142.000 unità, mentre i disoccupati aumenteranno (1.447.000 in più). Il tasso di disoccupazione toccherà l'11,4%, e cioè quasi il doppio rispetto ai livelli dei dati pre-crisi.

Clicca qui per accedere al documento della CGIA.


Fonte: http://www.cgiamestre.com
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS