Martedì 5 settembre 2017

Istituito il Sistema nazionale di monitoraggio della logistica

a cura di: TuttoCamere.it

E' stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 189 del 14 agosto 2017, la Legge 4 agosto 2017, n. 124, recante "Legge annuale per il mercato e la concorrenza".

I commi 188-192 dell'articolo 1 della legge in esame, recano misure volte a favorire lo sviluppo del sistema logistico nazionale, attraverso la creazione di un unico sistema di monitoraggio. Così l'Italia avrà un unico sistema di monitoraggio della logistica nazionale che integrerà più sistemi sia a livello centrale che territoriale.

Più nel dettaglio il comma 188 istituisce, presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, il Sistema nazionale di monitoraggio della logistica (SiNaMoLo).

Lo stesso comma prevede che all'alimentazione del sistema contribuiscano:

  • la Piattaforma Logistica Nazionale digitale (PLN);
  • il Sistema PMIS (Port Management Information System), impiegato dal personale delle Capitanerie di Porto sia nello svolgimento delle pratiche amministrative collegate all'arrivo e alla partenza delle navi sia per la supervisione del traffico all'interno delle acque portuali;
  • i Sistemi PIL (Piattaforma Integrata della Logistica) e PIC (Piattaforma Integrata Circolazione) delle Ferrovie dello Stato italiane;
  • i PCS (Port Community System) delle Autorità Portuali; si tratta di un pacchetto di servizi informatici volto alla creazione di uno sportello telematico unico per armatori, spedizionieri, agenti marittimi, trasportatori e uffici. Al suo interno confluiscono tutti i sistemi di monitoraggio della merce, sia a scopi di sicurezza che commerciali;
  • il SIMPT (Sistema Informativo per il Monitoraggio e la Pianificazione dei Trasporti);
  • il SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti), sistema creato dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare per permettere l'informatizzazione della tracciabilità dei rifiuti speciali a livello nazionale e dei rifiuti urbani della Regione Campania;
  • il sistema informativo dell'Agenzia delle Dogane e dei monopoli;
  • le piattaforme logistiche territoriali.

Al fine di dare piena attuazione al nuovo meccanismo di monitoraggio della logistica, il comma 189 prevede che, entro dodici mesi dalla data di entrata in vigore della legge annuale sulla concorrenza, vengano definite, con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, le modalità di attuazione del sistema nazionale di monitoraggio della logistica assicurando il coordinamento dei diversi soggetti coinvolti. Il decreto stesso dovrà definire anche gli standard e i protocolli di comunicazione di trasmissione dei dati. Il decreto dovrà essere adottato d'intesa con il Ministro dell'economia e delle finanze, sentita l'Agenzia per l'Italia digitale (AGID).

Il comma 190 stabilisce, poi, che per le attività previste dai commi in esame venga autorizzata una spesa di 500.000,00 euro annui a decorre dal 2018.
I commi 191 e 192, infine, individuano la relativa copertura finanziaria degli oneri previsti.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web