Lunedì 15 maggio 2017

Cosa fare in caso di rientro anticipato dalla malattia. I chiarimenti dell'INPS

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L'INPS tramite la trasmissione telematica della certificazione di malattia può disporre in tempo reale delle informazioni inerenti allo stato di temporanea incapacità al lavoro dei soggetti interessati. Tutte le informazioni in essa contenute, in particolare la data di fine prognosi - in assenza di ulteriore certificazione - costituisce il termine ultimo ai fini dell'erogazione della prestazione economica di malattia.
Tale data è ovviamente suscettibile di possibili variazioni sia in termini di prolungamento che di riduzione, in base ad un decorso rispettivamente più lento o più rapido della malattia.

L'Inps, nella Circolare n. 79 del 2 maggio 2017 chiarisce che, come nell'ipotesi di un prolungamento della malattia il lavoratore, per prassi, provvede a farsi rilasciare dal medico uno o più certificati di continuazione al fine del riconoscimento della tutela per malattia, nel caso invece di una guarigione anticipata l'interessato è tenuto a richiedere una rettifica del certificato in corso, al fine di documentare correttamente il periodo di incapacità temporanea al lavoro.

La Circolare pubblicata fornisce alcune indicazioni sul tema in base alla normativa vigente.


Fonte: https://www.inps.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS